eTV 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX UltimeNotizieMostra : Fare clic sul pulsante del volume (in basso a sinistra dello schermo del video)
Ultime notizie di viaggio · XNUMX€ Viaggio di lavoro · XNUMX€ Notizie governative · XNUMX€ Health News · XNUMX€ News · XNUMX€ Persone · XNUMX€ Ricostruzione · XNUMX€ Responsabile · XNUMX€ Sicurezza · XNUMX€ Turismo · XNUMX€ Aggiornamento sulla destinazione del viaggio · XNUMX€ Notizie di Travel Wire · XNUMX€ In voga · XNUMX€ Ultime notizie dagli USA

COVID-19 detronizza l'influenza del 1918 come pandemia più letale degli Stati Uniti

COVID-19 detronizza l'influenza del 1918 come pandemia più letale degli Stati Uniti
COVID-19 detronizza l'influenza del 1918 come pandemia più letale degli Stati Uniti
Scritto da Harry Johnson

Il numero di decessi segnalati per COVID negli Stati Uniti supererà il bilancio della pandemia di influenza del 1918 questo mese. Non possiamo diventare induriti alla continua, e in gran parte prevenibile, tragedia.

Stampa Friendly, PDF e Email
  • I decessi per COVID-19 negli Stati Uniti superano i 675,000, con il coronavirus che sostituisce il 1918 L'influenza è l'epidemia più mortale degli Stati Uniti.
  • Ad oggi ci sono oltre 42,000,000 di casi di infezione da COVID-19 negli Stati Uniti d'America.
  • L'influenza del 1918 ha ucciso circa 675,000 americani ed è stata considerata la pandemia più letale della storia recente


A partire dalle 4:21 Eastern Standard Time di lunedì 20 settembre, 675,446 americani hanno perso la vita a causa della pandemia di COVID-19, secondo i numeri della Johns Hopkins University, superando così le 675,000 vittime statunitensi durante la pandemia di influenza del 1918.

I casi totali di infezione da COVID-19 negli Stati Uniti sono stati oltre 42 milioni.

Si prevede che il numero di decessi continuerà ad aumentare poiché gli Stati Uniti stanno attualmente vivendo un'altra ondata di nuove infezioni, alimentate dalla variante Delta in rapida diffusione.

“Il numero di decessi segnalati per COVID negli Stati Uniti supererà il bilancio della pandemia di influenza del 1918 questo mese. Non possiamo diventare induriti alla continua, e in gran parte prevenibile, tragedia", ha twittato Tom Frieden, l'ex capo dei Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie, una settimana fa.

L'influenza del 1918 ha ucciso circa 675,000 americani, secondo il Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie ed è stata considerata la pandemia più letale d'America nella storia recente fino ad ora.

Nel frattempo, Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden riceverà il richiamo del COVID-19 in TV, ha detto lunedì ai media il segretario stampa della Casa Bianca Jen Psaki. Biden è determinato a far vaccinare gli americani tra le critiche della destra al suo mandato di vaccinazione.

Stampa Friendly, PDF e Email

Circa l'autore

Harry Johnson

Harry Johnson è stato il redattore degli incarichi per eTurboNews per quasi 20 anni. Vive a Honolulu, nelle Hawaii, ed è originario dell'Europa. Gli piace scrivere e coprire le notizie.

Lascia un tuo commento