Standard etici

Standard etici
trvnl1

TravelNewsGroup si impegna a rispettare i più elevati standard etici.

Correttezza e precisione, integrità sono tra i nostri valori fondamentali.

Tutti gli autori/editori di eTN sono tutti collettivamente responsabili degli standard etici. Qualsiasi dipendente che sia a conoscenza del fatto che un collega ha commesso violazioni etiche dovrebbe portare immediatamente la questione all'attenzione di un redattore della classifica.

Correttezza, accuratezza e correzioni

Il TravelNewsGroup si sforza di operare con equità, accuratezza e indipendenza.

Quando possibile, cerchiamo punti di vista opposti e sollecitiamo risposte da coloro la cui condotta è messa in discussione nelle notizie.

Anche se è nostra responsabilità riportare accuratamente le notizie che conosciamo, e il prima possibile dopo la diffusione della notizia, dovremmo aggiornare ciò che possiamo da una parte opposta o da un altro background. Se la parte avversaria non può essere raggiunta, dovremmo dirlo. Dovremmo anche promuovere uno spirito di equità nel tono della nostra copertura. Non ci si dovrebbe necessariamente aspettare che una parte avversaria fornisca risposte convincenti e ponderate a questioni complesse istantaneamente. Le storie in via di sviluppo devono indicare che continueranno a essere aggiornate con "Altro in arrivo" o frasi simili.

Dobbiamo sforzarci di creare equilibrio in tutta la nostra copertura con un senso di immediatezza.

Tutti gli errori devono essere riconosciuti prontamente in modo diretto, mai mascherati o sorvolati in una storia di follow-up. Solo in rare circostanze, con l'approvazione dell'editore esecutivo, si dovrebbe tentare di rimuovere dal web contenuti errati (o contenuti pubblicati inavvertitamente). Quando vengono commessi errori online, dovremmo correggere gli errori e indicare che la storia è stata aggiornata per correggere un errore o chiarire cosa dice. Riconosciamo sempre i nostri errori e mettiamo le cose in chiaro in modo trasparente.

Nel considerare le richieste di rimozione di informazioni accurate dai nostri archivi pubblici, dovremmo considerare non solo l'interesse della persona a sopprimere il contenuto, ma anche l'interesse del pubblico a conoscere le informazioni. Le circostanze guideranno la decisione e devono essere approvate dall'editore esecutivo. La nostra politica non consiste nel rimuovere i contenuti pubblicati dai nostri archivi, ma vogliamo che gli archivi siano accurati, completi e aggiornati, quindi aggiorneremo e correggeremo i contenuti archiviati secondo necessità, compresi i titoli.

Si dovrebbero fare dei chiarimenti quando una storia, una fotografia, un video, una didascalia, un editoriale, ecc. creano una falsa impressione di fatto.

Quando c'è una domanda sulla necessità di correggere, chiarire o rimuovere la storia o la foto, porta la questione a un editore.

I giornalisti oi fotografi dovrebbero identificarsi con le fonti di notizie. Nel raro caso in cui le circostanze suggeriscano di non identificarci, l'editore esecutivo o l'editore senior appropriato devono essere consultati per l'approvazione.

I giornalisti non devono plagiare, sia che si tratti del sollevamento all'ingrosso della scrittura di qualcun altro, sia della pubblicazione di un comunicato stampa come notizia senza attribuzione. I giornalisti SCNG sono responsabili delle loro ricerche, così come lo sono dei loro reportage. La pubblicazione involontaria dell'opera altrui non giustifica il plagio. Il plagio si tradurrà in gravi azioni disciplinari e può includere il licenziamento.

Mentre i giornalisti dovrebbero coprire le ultime notizie in modo aggressivo, non devono interferire con le autorità civili durante il loro incarico. In nessun caso un giornalista dovrebbe infrangere la legge. I giornalisti che ritengono di essere stati illegittimamente impediti a svolgere il proprio lavoro dovrebbero rimanere calmi e professionali e segnalare immediatamente la situazione a un redattore della classifica.

In generale, dovremmo evitare l'uso di fonti anonime nelle storie. Attribuiremo informazioni a fonti anonime solo quando il valore delle notizie lo giustifica e non possono essere ottenute in altro modo.

Quando scegliamo di fare affidamento su fonti anonime, eviteremo che siano l'unica base per qualsiasi storia. Non consentiremo a fonti anonime di effettuare attacchi personali. Dovremmo descrivere la fonte anonima nel modo più dettagliato possibile per indicare la credibilità della fonte. E dovremmo dire ai lettori il motivo per cui la fonte ha richiesto o è stato dato l'anonimato.

Gli account dei social media dovrebbero essere chiaramente contrassegnati con il nome dell'organizzazione di notizie, a livello locale o con il Southern California News Group.

Quando si inseriscono le notizie tramite i social media, il post iniziale deve essere di provenienza e il giornalista deve chiarire se sono presenti o meno sulla scena. Se non sono sulla scena, devono fornire chiaramente e ripetutamente le informazioni che stanno ricevendo sull'evento.

Le citazioni dovrebbero essere sempre le parole esatte pronunciate da qualcuno, con l'eccezione di piccole correzioni grammaticali e sintattiche. Le parentesi all'interno delle citazioni non sono quasi mai appropriate e possono quasi sempre essere evitate. Anche le ellissi dovrebbero essere evitate.

Firme, date e linee di credito dovrebbero trasmettere accuratamente ai lettori la fonte della segnalazione. Tutte le storie, inclusi i brief, dovrebbero avere un sottotitolo e informazioni di contatto per lo scrittore in modo che i lettori sappiano chi contattare in caso di errore o problema.

I giornalisti visivi e coloro che gestiscono le produzioni di notizie visive sono responsabili del rispetto dei seguenti standard nel loro lavoro quotidiano:

Sforzati di creare immagini che riportino in modo veritiero, onesto e obiettivo. Resisti a essere manipolato da opportunità fotografiche in scena.

La riproduzione di immagini da pubblicazioni cartacee e online è talvolta accettabile se è incluso il contesto della pagina stampata o della cattura dello schermo e la storia riguarda l'immagine e il suo utilizzo in detta pubblicazione. Sono richieste la discussione e l'approvazione dell'editore.

Sarà fatto ogni sforzo per conoscere e rispettare la politica sui video della sede che stiamo coprendo prima della copertura in diretta. Se le norme sui video sono proibitive, dovrebbe esserci una discussione su come procedere con la copertura.

Domande? Si prega di contattare il nostro CEO-editore / fare clic qui