Adolescente che praticava surf in treno arrestato in Russia dopo aver percorso 405 miglia

Adolescente che faceva surf in treno arrestato in Russia dopo aver percorso 400 miglia
Adolescente che faceva surf in treno arrestato in Russia dopo aver percorso 400 miglia
Scritto da Harry Johnson

Il train-surfing è un atto sconsiderato, pericoloso e illegale di viaggiare all'esterno di un treno in movimento, tram o altre forme di trasporto ferroviario.

Funzionari di polizia di San Pietroburgo, in Russia, hanno riferito che un adolescente è stato arrestato per aver fatto surf su un treno ad alta velocità nella seconda città più grande della Russia durante il fine settimana. Il ragazzo è riuscito a percorrere una distanza di circa 650 chilometri aggrappandosi all'esterno del treno.

Il train-surfing è un atto sconsiderato, pericoloso e illegale di viaggiare all'esterno di un treno in movimento, tram o altre forme di trasporto ferroviario, che negli ultimi anni ha guadagnato popolarità tra adolescenti e giovani adulti in alcuni paesi in via di sviluppo. Esiste il rischio di morte o lesioni gravi, a causa della caduta di persone dai treni in corsa, dell'elettrocuzione dovuta alla potenza del treno o della collisione con l'infrastruttura ferroviaria.

È arrivato il ragazzo, 17 anni San Pietroburgo da Mosca a bordo dell'alta velocità Sapsan treno ad alta velocità da Mosca che viaggia ad una velocità media di 200-250 km/h (124-155 mi/h) e copre la distanza di circa 650 chilometri (405 miglia) tra Mosca e San Pietroburgo in sole 4 ore circa.

L'adolescente non identificato ha informato le autorità che stava cercando una scarica di adrenalina e che intendeva fare surf per tornare a Mosca. Giunto a San Pietroburgo, è stato arrestato e, secondo un rapporto della polizia, ha confessato di aver tenuto regolarmente questo comportamento pericoloso negli ultimi tre anni.

Dopo essere stato processato presso la stazione di polizia locale, l'adolescente è stato restituito ai suoi tutori legali, che ora devono affrontare l'accusa di aver violato le norme sulla responsabilità genitoriale. Le autorità hanno affermato che l'incidente sarà sottoposto a un'indagine approfondita e hanno sottolineato che l'utilizzo di un mezzo di trasporto così "altamente pericoloso" potrebbe causare gravi incidenti.

<

Circa l'autore

Harry Johnson

Harry Johnson è stato il redattore degli incarichi per eTurboNews da più di 20 anni. Vive a Honolulu, Hawaii, ed è originario dell'Europa. Gli piace scrivere e coprire le notizie.

Sottoscrivi
Notifica
ospite
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x
Condividere a...