Associazioni News · XNUMX€ Ultime notizie di viaggio · XNUMX€ Hotel e resort · XNUMX€ Monaco Ultime notizie · XNUMX€ News · XNUMX€ Responsabile · XNUMX€ Turismo · XNUMX€ Aggiornamento sulla destinazione del viaggio · XNUMX€ Notizie di Travel Wire

Monte-Carlo Beach Hotel: risultati biologici GOLD

Monte-Carlo-Beach-Hotel
Monte-Carlo-Beach-Hotel
Scritto da editore

Green Globe ha recentemente assegnato il Monte-Carlo Beach Gold Status in riconoscimento di cinque anni consecutivi di certificazione.

Stampa Friendly, PDF e Email

Green Globe ha recentemente assegnato il Monte-Carlo Beach Gold Status in riconoscimento di cinque anni consecutivi di certificazione.

Il piano completo di gestione della sostenibilità del Monte-Carlo Beach Hotel ha coperto nel corso degli anni iniziative ambientali e sociali di ampia portata e la proprietà continua a ispirare con le sue ultime notizie verdi.

La spiaggia di Monte-Carlo diventa biologica

Dal 2013, il ristorante Monte-Carlo Beach Elsa ha ottenuto la certificazione Bio (biologica) da Ecocert, leader francese nella certificazione biologica.

Elsa è il primo ristorante gourmet nella regione Provenza-Alpi-Costa Azzurra (PACA) ad ottenere la certificazione biologica di categoria 3 con il punteggio più alto. L'anno successivo nel 2014 il ristorante ottiene una stella della Guida Michelin grazie al talento e alla creatività dell'Executive Chef Paolo Sari e alla qualità dei prodotti freschi, locali e biologici. Oggi tutti e cinque i ristoranti del Monte-Carlo Beach Hotel (Elsa, Le Deck, La Vigie Lounge & Restaurant, Cabanas e La Pizzeria) utilizzano frutta e verdura biologica al 100%. I prodotti biologici sono disponibili anche nei bar, nei minibar e forniti dal servizio in camera.

La spa di Monte-Carlo Beach offre anche trattamenti per la cura della pelle di fascia alta con Phytomer Cosmetics, formulazioni naturali esclusive che forniscono un nuovo approccio alla cura della bellezza biologica. Inoltre, l'hotel preferisce shampoo, gel doccia e lozioni per il corpo biologici Casanera prodotti al 100% in Corsica. La proprietà mira ad estendere la sua politica biologica attraverso l'introduzione di altri prodotti come le posate di bambù usa e getta e il caffè biologico Fairtrade prodotto dal marchio francese eco-responsabile Malongo.

Nel 2014, Monte-Carlo Beach ha firmato The Relais & Chateaux Vision presso l'UNESCO a Parigi. Questa visione incoraggia i firmatari a realizzare un'ampia gamma di iniziative responsabili, compreso il sostegno di agricoltori e pescatori locali, per proteggere e promuovere la biodiversità, incoraggiare una pesca responsabile, ridurre lo spreco alimentare, risparmiare energia e acqua e fornire buone condizioni di lavoro e salari ai dipendenti.

La Route du Gout (La Strada del Gusto)

Monte-Carlo Beach ha collaborato con lo Chef Paolo Sari per La Route du Gout, un festival di gastronomia biologica. Lo chef Paolo è l'unico chef stellato Michelin biologico certificato al mondo. L'obiettivo del festival è coinvolgere tutti - membri del pubblico, bambini, leader e istituzioni - per promuovere iniziative ecologiche e finanziare vari progetti di beneficenza. Grazie alla Bio Chef Global Spirit Association avviata dallo Chef Paolo Sari, i progetti umanitari di costruzione della Moné & Paolo Sari Culinary School of Arts & Hospitality saranno completati entro ottobre 2018.

Negli ultimi tre anni, il Monte-Carlo Beach ha accoppiato bambini di età compresa tra gli 8 e i 13 anni, la Société des Bains de Mer: chef esecutivi e ristoranti partner insieme per creare piatti culinari che vengono serviti durante una prestigiosa cena di gala a La Route Festival du Gout si tiene ogni ottobre.

I bambini hanno la possibilità di degustare vari prodotti e assistere gli chef nella preparazione di piatti delicati e gastronomici. Insieme preparano un buffet biologico tematico, che viene presentato a un panel di professionisti e agli ospiti invitati. Un orto biodinamico galleggiante di 300 metri quadrati è stato creato appositamente per l'evento al Marina di Monaco.

Per ulteriori informazioni, vedere route-du-gout.com , [email protected] o guarda il video.

Giornata mondiale dell'oceano

Nell'ambito delle celebrazioni della Giornata Mondiale dell'Oceano l'8 giugno, il Monte-Carlo Beach ha proposto un "Meet & Greet" con il famoso pescatore monegasco Eric Rinaldi al Port Hercule di Monaco. Gli ospiti sono stati inoltre invitati a riunirsi e gustare un aperitivo amichevole con lo chef Paolo Sari seguito da un pranzo biologico gourmet presso Elsa, il raffinato ristorante.

Menu della Giornata mondiale degli oceani:

Gamberi rossi crudi di Sanremo, finocchietto, gusto albicocca e caviale nacarii
***
Tagliolini di scorfano con pomodorini piccanti delicati
***
Triglie, fave, purea e ortaggi nostrani
***
Fantasia di bacche rosse
***
Caffè e mignardes del commercio equo e solidale

Green Globe è il sistema di sostenibilità mondiale basato su criteri accettati a livello internazionale per il funzionamento e la gestione sostenibili delle attività di viaggio e turismo. Operando con una licenza mondiale, Green Globe ha sede in California, USA ed è rappresentata in oltre 83 paesi. Green Globe è un membro affiliato dell'Organizzazione mondiale del turismo delle Nazioni Unite (UNWTO). Per informazioni, per favore clicca qui.

Stampa Friendly, PDF e Email

Circa l'autore

editore

Redattore capo è Linda Hohnholz.