eTV 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX UltimeNotizieMostra : Fare clic sul pulsante del volume (in basso a sinistra dello schermo del video)
Compagnie Aeree · XNUMX€ Aeroporto · XNUMX€ Ultime notizie europee · XNUMX€ Ultime notizie internazionali · XNUMX€ Ultime notizie di viaggio · XNUMX€ Viaggio di lavoro · XNUMX€ Notizie governative · XNUMX€ Ungheria Ultime notizie · XNUMX€ Cosa ce di nuovo · XNUMX€ Responsabile · XNUMX€ Sicurezza · XNUMX€ Turismo · XNUMX€ Trasporti in Damanhur · XNUMX€ Aggiornamento sulla destinazione del viaggio · XNUMX€ Notizie di Travel Wire · XNUMX€ In voga · XNUMX€ Notizie varie

Condannati gli attacchi del governo ungherese ai lavoratori del traffico aereo

Condannati gli attacchi del governo ungherese ai lavoratori del traffico aereo
Condannati gli attacchi del governo ungherese ai lavoratori del traffico aereo
Scritto da Harry Johnson

Ai lavoratori del traffico aereo del fornitore di servizi di navigazione aerea ungherese (ANSP) – HungaroControl è ora vietato organizzare qualsiasi sciopero.

Stampa Friendly, PDF e Email
  • La Federazione europea dei lavoratori dei trasporti fa appello alla Commissione europea.
  • Due decreti illegali emanati dal governo Orban.
  • L'ETF condanna fermamente l'interferenza del governo ungherese nella fornitura di servizi di navigazione aerea.

I Federazione europea dei lavoratori dei trasporti (ETF) ha inviato una lettera a Commissione Europea (EC) Presidente, Ursula von der Leyen, al Commissario UE per il Lavoro e i Diritti Sociali, Nicolas Schmit e al Commissario UE per i Trasporti, Adina VALEAN, chiedendo un'azione immediata da parte della CE per fermare quello che sembra essere un altro caso di violazione della regola di legge del governo ungherese e, inoltre, una chiara situazione di sindacalizzazione all'interno di questo Stato membro dell'UE.

Condannati gli attacchi del governo ungherese ai lavoratori del traffico aereo

Rivolgendosi ai leader della CE, l'ETF esprime profonda preoccupazione per la difficile situazione dei lavoratori del traffico aereo presso il fornitore di servizi di navigazione aerea ungherese (ANSP) – HungaroControl – a cui è ora vietato organizzare qualsiasi sciopero, sulla base di due decreti illegali emessi da il governo Orban.

Questa è una chiara intimidazione contro i controllori del traffico aereo dell'Ungheria, menziona l'ETF nella lettera indirizzata ai commissari dell'UE. Il decreto non solo respinge la decisione 2.Mpkf.35.080/2021/5 della Corte d'appello ungherese, ma viola anche l'articolo 28 della Carta dei diritti fondamentali dell'Unione europea.

L'ETF condanna fermamente tale interferenza del governo ungherese nella fornitura di servizi di navigazione aerea e nella creazione di un ambiente di lavoro ostile che aumenta i livelli di stress tra i lavoratori del traffico aereo e pone anche un grave rischio per la sicurezza di passeggeri, lavoratori e cittadini.

Stampa Friendly, PDF e Email

Circa l'autore

Harry Johnson

Harry Johnson è stato il redattore degli incarichi per eTurboNews per quasi 20 anni. Vive a Honolulu, nelle Hawaii, ed è originario dell'Europa. Gli piace scrivere e coprire le notizie.

Lascia un tuo commento