Clicca qui per mostrare i TUOI banner su questa pagina e paga solo per il successo

Ultime notizie di viaggio · XNUMX€ Cuba · XNUMX€ Nei Dintorni · XNUMX€ Turismo Europeo · XNUMX€ Salute · XNUMX€ Industria dell'ospitalità · XNUMX€ Italia · XNUMX€ Notizie · XNUMX€ Turismo · XNUMX€ Notizie di Travel Wire · XNUMX€ Trending

Turismo medico e del benessere a Cuba

L'Assessore al Turismo Madelén Gonzales Pardo Sanchez - immagine gentilmente concessa da M.Masciullo

Il turismo del benessere ha 30 anni e si è sviluppato nel tempo aggiungendo il servizio di medici cubani alle destinazioni di vacanza.

“Cuba è pronta ad accogliere nuovamente i turisti e ad offrire esperienze di viaggio all'insegna della spensieratezza e del divertimento, caratteristica di questo paradiso caraibico, ma in totale sicurezza e nel rispetto dei nuovi protocolli sanitari”.

Questo è stato il primo messaggio forte lanciato alla BIT ai tour operator in Italia Milano 2022 dalla nuova Ambasciatrice cubana a Roma, la Sig.ra Mirta Granda Averhoff, stimolando la promozione del turismo all'insegna della sicurezza e della sostenibilità.

Il piano di rilancio del turismo economico cubano

La Sig.ra Madelén Gonzales Pardo, Assessore al Turismo dell'Ambasciata di Cuba a Roma, ha lanciato un secondo messaggio rivolto recentemente alla stampa presso l'Ambasciata cubana a Roma, rivelando i progetti di rilancio economico e turistico e il programma delle attività del secondo trimestre del 2022 relativo al turismo sanitario a Cuba.

“Il turismo del benessere ha 30 anni e ha raggiunto nel tempo importanti sviluppi aggiungendo il servizio di medici cubani a tutte le destinazioni di vacanza. Il programma 'Salute a Cuba' comprende terapie e trattamenti con la tecnologia cubana che aiutano a fermare il progresso dei casi di cancro”, ha affermato il Consigliere.

Ha aggiunto che offrono anche un centro per il restauro neurologico; trattamenti personalizzati; vari tipi di interventi chirurgici, salute e benessere (per gli anziani); disintossicazione da farmaci; e riabilitazione.

“La consulenza medica di telemedicina [è disponibile anche tramite] consulenze online che attirano centinaia di pazienti dal mondo, inclusi Stati Uniti e Canada. Termalismo: questi centri hanno un servizio di alto livello e attirano professori dal mondo per studiarne le caratteristiche”, ha aggiunto l'Assessore.

Eventi nel 2022-2023

ECOTOUR-Turismo Naturaleza è tornato come la promozione più importante di Cuba. Gruppi di lavoro affronteranno diversi temi su “Terra e Mare” presso il centro ricreativo La Giralda, la Valle di Vignales, il turismo naturalistico e sicuro.

Dal 17 al 20 ottobre 2022, la prima Fiera Internazionale del Turismo Medico e del Benessere, FITSaludCuba, si terrà nella capitale cubana presso il centro espositivo Palexpo. L'incontro si svolgerà nell'ambito della XV Feria Salud Para Todos e sarà uno scenario propizio per discutere, approfondire e attuare la strategia del Paese nell'affrontare la pandemia di COVID-15.

Avrà il supporto e la gestione del Ministero della Salute Pubblica cubano, della Comercializadora de Servicios Médicos Cubanos SA (un'istituzione che celebra il suo decimo anniversario), del Ministero della Salute cubano e della Camera di Commercio.

Lo scopo di FIT-SaludCuba è presentare prodotti, esperienze e progressi nel turismo sanitario nell'arcipelago e nel mondo, al fine di consolidare alleanze internazionali finalizzate allo sviluppo sostenibile di questa modalità.

Tra gli altri eventi importanti dell'anno, il primo seminario internazionale sul turismo medico e il benessere, incentrato sui temi chiave dei modelli di marketing del turismo medico e sulle tendenze nello sviluppo del benessere; e il secondo Forum Internazionale sugli Investimenti Esteri nel Settore Sanitario, uno spazio speciale per promuovere e approfondire le opportunità di investimento estero a Cuba, con prospettive di sviluppo innovative.

Gli organizzatori degli eventi stimolano la partecipazione di professionisti del settore sanitario e turistico, istituzioni e associazioni, ospedali e cliniche internazionali, albergatori, assicuratori, tour operator, agenzie di viaggio, istituzioni logistiche e fornitori medici, tecnologia, fornitori di media e altri correlati al settore del turismo sanitario.

Padiglione Italia

Dal 14 al 18 novembre 2022, Hav22 – la fiera internazionale dell'Avana – ospiterà il padiglione Italia. Seguirà la Fiera dell'artigianato “Tutti i mestieri di Cuba”, alla quale parteciperanno operatori stranieri con i loro prodotti da vendere a Cuba.

A CUBA 2023 torna l'Habano Festival per gli amanti dei sigari di tutto il mondo.

Sicurezza e ripartenza del turismo

In corrispondenza del miglioramento dell'evoluzione della situazione epidemiologica internazionale e nazionale del COVID-19 e dei livelli di immunizzazione raggiunti, il governo cubano ha deciso di eliminare l'obbligo di ingresso nel Paese in cui viene eseguito il test per COVID-19 (antigenico o PCRRT) nel paese di origine, nonché il certificato di vaccinazione contro il COVID-19.

Il prelievo dei campioni per il test SARS CoV-2 (gratuito) sarà effettuato in modo casuale dai viaggiatori nei punti di ingresso nel Paese, tenendo conto del numero di voli, del numero di navi in ​​arrivo e del rischio epidemiologico presentato da il paese di origine. Se il campione prelevato al punto di ingresso risulta positivo, seguiranno protocolli approvati per il controllo clinico-epidemiologico da COVID-19.

Hub particolare

Sono state definite politiche partecipative per promuovere l'artigianato come motore di sviluppo inclusivo e sostenibile e il programma di mostre, eventi e fiere per l'anno 2023. Il progetto internazionale “Hub Particular” – politiche partecipative per l'artigianato come motore di inclusione e sostenibilità Lo sviluppo, finanziato dall'Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo (AICS), è iniziato lo scorso gennaio e si svolgerà nei prossimi 2 anni.

Tra Italia e Cuba

La mission che il progetto persegue è quella di contribuire allo sviluppo dei Paesi partner agendo a sostegno della capacità di governance delle istituzioni locali e della popolazione attraverso la promozione di servizi di formazione professionale volti ad inserire le comunità locali in un processo di sviluppo integrato e sostenibile con particolare attenzione ai gruppi vulnerabili e alle imprenditrici, l'acquisto di macchinari per laboratori artigianali, compresi quelli per la ceramica.

In particolare, i giovani imprenditori cubani che operano nel settore artigianale possono migliorare il proprio tenore di vita per un aumento delle capacità imprenditoriali delle loro aziende a seguito dell'ammodernamento, della formazione e della creazione di una vetrina per la collaborazione tra imprese, secondo i principi, sostenibile ed economia inclusiva, e per l'accresciuta competenza dei dipendenti degli enti pubblici e degli imprenditori che parteciperanno alle attività formative del progetto finalizzate a mercati internazionali.

Le azioni previste comprendono la formazione di funzionari pubblici, giovani imprenditori ed emarginazione sociale, oltre a scambi intergovernativi e borse di studio per giovani imprenditrici, ammodernamento dei macchinari per le officine artigianali, creazione di uno spazio produttivo centrale che funge anche da vetrina, gestione di merce indirizzata ai mercati internazionali, punto di riferimento per il turismo internazionale. La creazione di una rete che renda possibile l'internazionalizzazione dei produttori cubani locali e il loro sviluppo turistico nel settore è un obiettivo prioritario.

Related News

Circa l'autore

Mario Masciullo - eTN Italia

Mario è un veterano nel settore dei viaggi.
La sua esperienza si estende in tutto il mondo dal 1960, quando all'età di 21 anni ha iniziato ad esplorare il Giappone, Hong Kong e la Thailandia.
Mario ha visto il World Tourism svilupparsi fino ad oggi e ha assistito al
distruzione della radice / testimonianza del passato di un buon numero di paesi a favore della modernità / progresso.
Negli ultimi 20 anni l'esperienza di viaggio di Mario si è concentrata nel sud-est asiatico e negli ultimi tempi ha incluso il subcontinente indiano.

Parte dell'esperienza lavorativa di Mario comprende molteplici attività nell'Aviazione Civile
field si è concluso dopo aver organizzato il kik off di Malaysia Singapore Airlines in Italia come Institutor e proseguito per 16 anni nel ruolo di Sales / Marketing Manager Italy per Singapore Airlines dopo la scissione dei due governi nell'ottobre 1972.

La licenza ufficiale di giornalista di Mario è dell '"Ordine Nazionale dei Giornalisti Roma, Italia nel 1977.

Lascia un tuo commento

Condividere a...