Compagnie Aeree · XNUMX€ Aeroporto · XNUMX€ Aviation · XNUMX€ Ultime notizie di viaggio · XNUMX€ Viaggio di lavoro · XNUMX€ Notizie governative · XNUMX€ Investimento · XNUMX€ News · XNUMX€ Persone · XNUMX€ Ricostruzione · XNUMX€ Responsabile · XNUMX€ Sri Lanka · XNUMX€ Turismo · XNUMX€ Trasporti in Damanhur · XNUMX€ Notizie di Travel Wire · XNUMX€ Trending

Lo Sri Lanka riflette sulla privatizzazione della sua insolvente SriLankan Airlines

Lo Sri Lanka pensa di privatizzare la sua compagnia aerea nazionale insolvente
Il nuovo primo ministro dello Sri Lanka Ranil Wickremesinghe
Scritto da Harry Johnson

Il nuovo primo ministro dello Sri Lanka Ranil Wickremesinghe ha annunciato oggi che intende proporre un nuovo bilancio nazionale per gli aiuti speciali che sostituirà il bilancio orientato allo sviluppo approvato in precedenza.

Wickremesinghe è stato nominato giovedì scorso dal presidente dello Sri Lanka Gotabaya Rajapaksa nuovo primo ministro nel tentativo di contrastare la crisi politica ed economica della nazione insulare.

Secondo il premier Wickremesinghe, il budget appena proposto reindirizzerebbe invece i fondi precedentemente previsti per lo sviluppo delle infrastrutture al benessere pubblico.

Privatizzare la compagnia di bandiera nazionale in perdita del paese, SriLankan Airlines, sarebbe una parte importante delle riforme volte a risolvere la peggiore crisi economica del Paese da decenni, ha aggiunto Wickremesinghe.

La SriLankan Airlines, gestita da Emirates Airlines dal 1998 al 2008, ha perso circa 123 milioni di dollari nell'anno fiscale 2020-2021, terminato a marzo, e le sue perdite aggregate hanno superato il miliardo di dollari a marzo 1.

“Anche se privatizziamo la SriLankan Airlines, questa è una perdita che dobbiamo sopportare. Devi essere consapevole che questa è una perdita che deve essere sopportata anche dai poveri di questo Paese che non sono mai saliti su un aereo”, ha affermato il Primo Ministro.

Il Primo Ministro lo ha riconosciuto Sri LankaLo stato finanziario è così povero che il governo è stato costretto a stampare denaro per pagare gli stipendi dei dipendenti pubblici e acquistare altri beni e servizi.

Wickremesinghe ha affermato che sono necessari urgentemente circa 75 miliardi di dollari per aiutare a fornire alle persone beni essenziali, ma il tesoro del paese sta lottando per trovare anche solo 1 miliardo di dollari.

Per mesi, gli srilankesi sono stati costretti ad aspettare in lunghe file per acquistare beni di prima necessità importati scarsi come medicinali, carburante, gas da cucina e cibo a causa della grave carenza di valuta estera. Anche le entrate del governo sono crollate.

Il ministero delle finanze dello Sri Lanka afferma che il paese ha attualmente solo 25 milioni di dollari in riserve estere utilizzabili.

Lo Sri Lanka è quasi in bancarotta e ha sospeso il rimborso di circa 7 miliardi di dollari di prestiti esteri in scadenza quest'anno su 25 miliardi di dollari da rimborsare entro il 2026. Il debito estero totale del paese è di 51 miliardi di dollari.

Circa l'autore

Harry Johnson

Harry Johnson è stato il redattore degli incarichi per eTurboNews da più di 20 anni. Vive a Honolulu, Hawaii, ed è originario dell'Europa. Gli piace scrivere e coprire le notizie.

Lascia un tuo commento

Condividere a...