Clicca qui per mostrare i TUOI banner su questa pagina e paga solo per il successo

Compagnie Aeree · XNUMX€ Aeroporto · XNUMX€ Aviation · XNUMX€ Ultime notizie di viaggio · XNUMX€ Viaggio di lavoro · XNUMX€ Notizie governative · XNUMX€ Industria dell'ospitalità · XNUMX€ Hotel e resort · XNUMX€ Notizie · XNUMX€ Persone · XNUMX€ Ricostruzione · XNUMX€ Resort · XNUMX€ Shopping · XNUMX€ Turismo · XNUMX€ Turista · XNUMX€ Trasporti in Damanhur · XNUMX€ Notizie di Travel Wire · XNUMX€ USA

Gli arrivi di visitatori internazionali negli Stati Uniti a maggio sono aumentati del 146.5%.

Gli arrivi di visitatori internazionali negli Stati Uniti a maggio sono aumentati del 146.5%.
Gli arrivi di visitatori internazionali negli Stati Uniti a maggio sono aumentati del 146.5%.
Scritto da Harry Johnson

Maggio 2022 Il volume di viaggi internazionali in uscita (partenze di visitatori di cittadini statunitensi) dagli Stati Uniti è stato pari a 6,853,148

Secondo gli ultimi dati rilasciati dall'Ufficio nazionale dei viaggi e del turismo (NTTO) degli Stati Uniti, il volume dei viaggi internazionali in entrata (arrivi dei visitatori) negli Stati Uniti nel maggio 2022 è stato pari a 4,317,602, con un aumento anno su anno del 146.5% e del 64.4% di maggio Arrivi 2019.

Il volume di viaggi internazionali in uscita di maggio 2022 (partenze di visitatori di cittadini statunitensi) dagli Stati Uniti è stato pari a 6,853,148, con un aumento anno su anno dell'87% e dell'80% delle partenze di maggio 2019.

I dati diffusi dall'Ufficio nazionale per i viaggi e il turismo (NTTO) mostrano che a maggio 2022:

Arrivi internazionali negli Stati Uniti

  • Il volume totale di visitatori internazionali non residenti negli Stati Uniti di 4,317,602 è aumentato del 146.5% da maggio 2021 ed è stato del 64.4% del volume totale di visitatori nel maggio 2019 pre-pandemia, rispetto al 61.5% del mese precedente.
  • Il volume di visitatori stranieri negli Stati Uniti di 2,022,257 è aumentato del 199.6% da maggio 2021.
  • Maggio 2022 è stato il quattordicesimo mese consecutivo in cui il totale degli arrivi internazionali non residenti negli Stati Uniti negli Stati Uniti è aumentato su base annua.
  • Il maggior numero di visitatori internazionali proveniva da Canada (1,254,125), Messico (1,041,220), Regno Unito (327,526), ​​India (148,547) e Germania (129,536). Insieme, questi primi 5 mercati di origine hanno rappresentato il 67.2% del totale degli arrivi internazionali.
  • Confrontando il livello di visita dei primi 20 mercati di origine a maggio 2022 con il livello di maggio 2019, i migliori risultati sono stati Cile (+0.7%), Colombia (-0.7%), Repubblica Dominicana (-7.8%), Perù (- 15.1%) ed Ecuador (-17.4%), mentre i peggiori risultati sono stati Giappone (-87.9%), Corea del Sud (-62.3%), Australia (-62.3%), Brasile (-42.0%) e Argentina (-39.0 %).  
  • Cina (classificato 5 a maggio 2019) e Taiwan (classificato 17 a maggio 2019) e Svizzera (classificato 20 a maggio 2019) non erano tra i primi 20 mercati di origine a maggio 2022.
  • Cile (classificato 15 a maggio 2022), Repubblica Dominicana (classificato 17 a maggio 2022) e Perù (classificato 20 a maggio 2022) non erano tra i primi 20 mercati di origine a maggio 2019.

Partenze internazionali dagli Stati Uniti

Circa l'autore

Harry Johnson

Harry Johnson è stato il redattore degli incarichi per eTurboNews da più di 20 anni. Vive a Honolulu, Hawaii, ed è originario dell'Europa. Gli piace scrivere e coprire le notizie.

Lascia un tuo commento

Condividere a...