Le Seychelles promuovono il turismo sostenibile alla conferenza Local2030

immagine per gentile concessione del Dipartimento del Turismo delle Seychelles
immagine per gentile concessione del Dipartimento del Turismo delle Seychelles
Scritto da Linda Hohnholz

La conferenza della comunità di pratica (CoP) del Local2024 Islands Network del 2030 si è conclusa con successo presso l'Hawaii Convention Center, segnando una pietra miliare significativa nella promozione della collaborazione tra le comunità insulari di tutto il mondo.

Dal 22 al 26 aprile, la conferenza ha fornito una piattaforma per esperti tecnici, professionisti e leader governativi per riunirsi di persona e scambiare conoscenze, approfondimenti e strategie volte a promuovere la resilienza climatica e le iniziative di turismo sostenibile.

Le Seychelles hanno svolto un ruolo attivo nella conferenza, con Paul Lebon, direttore generale per la pianificazione e lo sviluppo del prodotto presso Turismo Seychelles, condividendo le competenze del settore turistico. A lui si è unito il signor Tarek Nourrice dei servizi meteorologici delle Seychelles, in rappresentanza della CoP dei dati per la resilienza climatica.

Insieme a controparti provenienti da oltre 30 isole in tutto il mondo, i partecipanti si sono impegnati in discussioni approfondite, sessioni di formazione e scambi peer-to-peer incentrati su strategie specifiche delle isole per generare e sfruttare i dati sulla resilienza climatica. Inoltre, i partecipanti hanno esplorato strumenti e metodologie per sviluppare e implementare progetti di turismo sostenibile e rigenerativo adattati ai contesti insulari.

Tarek Nourrice ha aggiunto: “Lo scambio di conoscenze e di migliori pratiche sarà determinante nel rafforzare la nostra resilienza collettiva ai cambiamenti climatici”.

L’incontro di esperti locali e internazionali ha sottolineato l’importanza dell’azione collaborativa nell’affrontare le complesse sfide che le comunità insulari devono affrontare. Le discussioni hanno approfondito gli approcci innovativi per sfruttare soluzioni basate sui dati e promuovere pratiche sostenibili che supportano sia la conservazione ambientale che la prosperità economica.

"Siamo impegnati a promuovere pratiche di turismo sostenibile che avvantaggiano le nostre comunità salvaguardando al contempo le nostre risorse naturali", ha affermato Paul Lebon. "Le conoscenze acquisite da questa conferenza informeranno i nostri sforzi per sviluppare iniziative turistiche in linea con la visione delle Seychelles per un futuro resiliente e prospero."

Attraverso lo scambio di conoscenze, la collaborazione e l’apprezzamento culturale, la conferenza è riuscita a motivare l’azione locale per la resilienza climatica e la sostenibilità su scala globale. Mentre le isole continuano a confrontarsi con gli impatti dei cambiamenti climatici, eventi come la Conferenza CoP della Rete delle Isole Local2030 fungono da piattaforme fondamentali per l’apprendimento e l’azione collettiva.

<

Circa l'autore

Linda Hohnholz

Caporedattore per eTurboNews con sede nel quartier generale eTN.

Sottoscrivi
Notifica
ospite
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x
Condividere a...