Clicca qui per mostrare i TUOI banner su questa pagina e paga solo per il successo

Compagnie Aeree · XNUMX€ Aeroporto · XNUMX€ Aviation · XNUMX€ Ultime notizie di viaggio · XNUMX€ Viaggio di lavoro · XNUMX€ caraibico · XNUMX€ Nei Dintorni · XNUMX€ Francia · XNUMX€ Salute · XNUMX€ Industria dell'ospitalità · XNUMX€ Hotel e resort · XNUMX€ Martinica · XNUMX€ Notizie · XNUMX€ Persone · XNUMX€ Ricostruzione · XNUMX€ Resort · XNUMX€ Turismo · XNUMX€ Trasporti in Damanhur · XNUMX€ Notizie di Travel Wire

La Martinica revoca le restrizioni COVID-19, accoglie i turisti

La Martinica revoca tutte le restrizioni COVID-19
La Martinica revoca tutte le restrizioni COVID-19
Scritto da Harry Johnson

A partire dal 1 agosto, le misure COVID-19 richieste ai viaggiatori stranieri per entrare in Francia e nelle sue regioni d'oltremare non si applicano più

Tutte le restrizioni COVID-19 applicate ai viaggiatori internazionali che entrano in Martinica e nel resto della Francia sono state revocate. A seguito di una nuova legge votata il 30 luglio 2022, il parlamento francese ha dichiarato la fine dell'emergenza sanitaria pubblica e delle successive misure eccezionali poste in essere all'inizio della pandemia di COVID.

A partire dal 1 agosto 2022, le misure COVID-19 richieste per i viaggiatori statunitensi e i viaggiatori provenienti da qualsiasi altro paese per entrare in Francia e nelle sue regioni d'oltremare come la Martinica non si applicano più:

  • I viaggiatori non devono più compilare alcun modulo prima del loro arrivo in Francia, sia nella Francia continentale che d'oltremare, non è più richiesta la presentazione di un pass sanitario o la prova della vaccinazione, indipendentemente dal paese o dall'area di origine; 

   • Non possono essere richieste ulteriori giustificazioni per il viaggio (il “motivo impellente”);

   • I viaggiatori non devono più fornire una dichiarazione giurata di non contaminazione e l'impegno a sottoporsi a un test antigenico oa un esame biologico all'arrivo nel paese.

L'isola caraibica francese della Martinica è anche conosciuta come l'isola dei fiori, la capitale mondiale del rum, il luogo di nascita del caffè nel Nuovo Mondo, l'isola del famoso poeta (Aimé Césaire) - La Martinica è tra le più affascinanti e affascinanti destinazioni nel mondo.

In quanto regione d'oltremare della Francia, Martinica vanta infrastrutture moderne e affidabili: strade, servizi idrici ed elettrici, ospedali e telecomunicazioni, servizi tutti alla pari con qualsiasi altra parte dell'Unione Europea.

Allo stesso tempo, le meravigliose spiagge incontaminate della Martinica, le cime vulcaniche, le foreste pluviali, gli oltre 80 miglia di sentieri escursionistici, cascate, ruscelli e altre meraviglie naturali non hanno eguali nei Caraibi, quindi i visitatori qui ottengono davvero il meglio da entrambi i mondi.

La valuta è l'euro, la bandiera e la lingua ufficiale sono il francese, ma il carattere, la cucina, il patrimonio musicale, l'arte, la cultura, la lingua comune e l'identità della Martinica sono di una spiccata inclinazione afro-caraibica nota come creolo. È questa speciale combinazione di comodità del mondo moderno, natura incontaminata e ricco patrimonio che ha guadagnato alla Martinica diversi riconoscimenti notevoli negli ultimi anni.

Caldo fuori dalla stampa: nel settembre 2021, l'eccezionale biodiversità della Martinica è stata riconosciuta da UNESCO, che ha aggiunto l'intera isola alla sua Rete Mondiale delle Riserve della Biosfera.

La destinazione è stata nominata da TripAdvisor la migliore destinazione emergente al mondo per il 2021. 

Alla fine del 2020, la tradizionale Yole Boat della Martinica è stata aggiunta alla lista del patrimonio culturale immateriale dell'UNESCO e l'Isola dei Fiori ha anche ottenuto il riconoscimento d'argento ai Magellan Awards 2020 di Travel Weekly come destinazione caraibica per l'arte e la cultura.

A dicembre 2019 e per il secondo anno consecutivo, la Martinica è stata nominata “Capitale culinaria dei Caraibi” dal Caribbean Journal.



Circa l'autore

Harry Johnson

Harry Johnson è stato il redattore degli incarichi per eTurboNews da più di 20 anni. Vive a Honolulu, Hawaii, ed è originario dell'Europa. Gli piace scrivere e coprire le notizie.

Lascia un tuo commento

Condividere a...