WestJet aggiunge cinque nuovi Boeing 737 MAX 8 alla flotta

WestJet aggiunge cinque nuovi Boeing 737 MAX 8 alla flotta
Scritto da Harry Johnson

WestJet acquisirà un totale di 22 nuovi aeromobili Boeing 737 MAX entro la fine del 2025, oltre al suo attuale portafoglio ordini.

WestJet ha rivelato i suoi piani per espandere la propria flotta acquisendo cinque nuovi aerei Boeing 737 MAX 8. Questa aggiunta rientra nel sostanziale investimento della compagnia aerea nel suo portafoglio ordini, che ammonta già a miliardi di dollari. La consegna di questi aeromobili è prevista per l'inizio del 2025, a seguito del completamento degli accordi di leasing con China Development Bank Financial Leasing Co., Ltd. (CDB Aviation) per tre aeromobili e con la società internazionale di leasing aeronautico Avolon per due aeromobili.

Mike Scott, vicepresidente esecutivo e direttore finanziario di Gruppo WestJet, ha dichiarato che presto aggiungeranno cinque aerei al loro 737 MAX famiglia. Ha espresso entusiasmo per questa capacità aggiuntiva, che migliorerà la prevista espansione della flotta e consentirà loro di offrire opzioni di viaggio aereo convenienti e diversificate ai propri clienti. Scott ha sottolineato che la continua espansione della flotta di WestJet, unita al basso costo della compagnia, è un fattore cruciale della loro strategia di crescita.

WestJet acquisirà un totale di 22 nuovi aeromobili Boeing 737 MAX entro la fine del 2025, oltre al suo attuale portafoglio ordini. Inoltre, la compagnia aerea ha il potenziale per ricevere altri 62 aerei dello stesso tipo entro la fine del 2028. Di conseguenza, WestJet vanta il più grande portafoglio ordini a corpo stretto tra tutte le compagnie aeree canadesi.

Jie Chen, amministratore delegato di CDB Aviation, ha espresso la sua soddisfazione per la crescente partnership con WestJet. CDB Aviation è lieta di contribuire all'espansione della flotta della compagnia aerea noleggiando tre nuovi aerei B737-8 a basso consumo di carburante direttamente dal proprio portafoglio ordini, garantendo un approccio rispettoso dell'ambiente.

Paul Geaney, Presidente e Chief Commercial Officer di Avolon, ha espresso il suo entusiasmo per la partnership sempre più approfondita con WestJet e per l'opportunità di soddisfare le loro crescenti esigenze di flotta con il loro portafoglio ordini Boeing. Anticipando un'ulteriore crescita nel settore dell'aviazione, in particolare in Nord America, Avolon è entusiasta di offrire a un cliente strategico nella regione una soluzione completa per la flotta.

Circa l'autore

Harry Johnson

Harry Johnson è stato il redattore degli incarichi per eTurboNews da più di 20 anni. Vive a Honolulu, Hawaii, ed è originario dell'Europa. Gli piace scrivere e coprire le notizie.

Sottoscrivi
Notifica
ospite
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x
Condividere a...