Clicca qui per mostrare i TUOI banner su questa pagina e paga solo per il successo

Notizie veloci · XNUMX€ USA

Aeroporto internazionale dell'Ontario: il gateway SoCal continua a superare i livelli pre-pandemia

L'Ontario International Airport (ONT) della California meridionale sarà festoso e affollato durante il lungo weekend del Giorno dell'Indipendenza, hanno affermato oggi i funzionari, con un numero di passeggeri che dovrebbe essere superiore del 13% rispetto allo stesso periodo di vacanza nella pre-pandemia del 2019.

L'aeroporto prevede 75,711 viaggiatori dal 1° al 5 luglio, un aumento significativo rispetto ai 66,727 passeggeri che hanno volato in entrata e in uscita dall'ONT nel corrispondente periodo di tre anni fa.

"La domanda di viaggi aerei nel sud della California rimane forte, ancor di più in Ontario, dove abbiamo superato il totale dei passeggeri pre-pandemia per diversi mesi", ha affermato Atif Elkadi, amministratore delegato dell'Ontario International Airport Authority. "Riconosciamo che la ripresa dei viaggi aerei non è stata così agevole per alcuni nel settore, ma siamo ben preparati e pronti a servire i nostri clienti con un'esperienza senza stress e a misura di passeggero che è il nostro segno distintivo".

Elkadi ha detto che i viaggiatori che guidano da soli verso ONT possono trarre vantaggio dal sistema di prenotazione online dell'aeroporto per prenotare in anticipo un parcheggio a tariffe scontate vicino ai terminal passeggeri dell'aeroporto. È disponibile un facile accesso sul marciapiede per il ritiro e la riconsegna.

I passeggeri delle compagnie aeree continueranno a sperimentare uno screening di sicurezza efficiente che offre vassoi di screening resistenti ai batteri, TSA Pre-Check e corsie di sicurezza accelerate CLEAR recentemente aggiunte in entrambi i terminal.

I viaggiatori noteranno anche ulteriori comodità e servizi all'interno dell'aeroporto, tra cui stazioni di idratazione, aree di assistenza per animali domestici, servizi per disabili e stanze di cura specializzate.

Le nuove lounge premium Aspire sono accessibili ai viaggiatori in entrambi i terminal ONT. Le concessioni di cibo, bevande e vendita al dettaglio sono aperte in tutto l'aeroporto e sono accessibili anche tramite ordinazione mobile.  

I clienti possono ancora aspettarsi moderne sale d'ingresso inondate di luce naturale, bagni puliti frequentemente, ampi cancelli con ampi posti a sedere, stazioni di ricarica e Wi-Fi gratuito e affidabile.

Dall'inizio della pandemia, ONT ha aggiunto nuove destinazioni tra cui Charlotte, Honolulu, Città del Messico, Reno-Tahoe e San Salvador. Il gateway della California meridionale offre ora un servizio diretto verso più di 30 destinazioni popolari.

Da gennaio a maggio di quest'anno, ONT ha registrato oltre 2 milioni di viaggiatori aerei nazionali e 73,000 passeggeri internazionali, l'1.4% in più rispetto allo stesso periodo del 2019 e il 74.6% in più rispetto allo scorso anno. I funzionari prevedono 1.7 milioni di viaggiatori all'ONT quest'estate, rendendolo il più trafficato dal 2008.

Elkadi ha sottolineato i significativi spostamenti della popolazione dalle aree costiere all'Inland Empire negli ultimi anni per aver aiutato l'ONT a stabilire il suo ritmo leader del settore nel riprendersi dagli effetti della pandemia.

Secondo i dati del censimento degli Stati Uniti, la crescita della popolazione nell'Inland Empire è stata così robusta che la San Bernardino-Riverside-Ontario Metropolitan Statistical Area (MSA) ha superato quella di San Francisco per diventare la 12th-il più grande negli Stati Uniti Inoltre, l'Inland Empire ha il più alto recupero occupazionale tra i 15 maggiori MSA in California.

Informazioni sull'aeroporto internazionale dell'Ontario

L'Ontario International Airport (ONT) è l'aeroporto in più rapida crescita negli Stati Uniti, secondo Global Traveller, una pubblicazione leader per i frequent flyer. Situato nell'Inland Empire, ONT si trova a circa 35 miglia a est del centro di Los Angeles, nel centro della California meridionale. È un aeroporto a servizio completo che offre un servizio di jet commerciali non-stop verso 33 aeroporti principali negli Stati Uniti, Messico, America Centrale e Taiwan. 

Informazioni sull'Autorità aeroportuale internazionale dell'Ontario (OIAA)

L'OIAA è stata costituita nell'agosto 2012 da un accordo di poteri congiunti tra la città dell'Ontario e la contea di San Bernardino per fornire una direzione generale per la gestione, le operazioni, lo sviluppo e il marketing dell'ONT a beneficio dell'economia della California meridionale e dei residenti di il bacino di utenza delle quattro contee dell'aeroporto. I commissari dell'OIAA sono il sindaco pro tempore dell'Ontario Alan D. Wapner (presidente), il sindaco in pensione di Riverside Ronald O. Loveridge (vicepresidente), il membro del consiglio comunale dell'Ontario Jim W. Bowman (segretario), il supervisore della contea di San Bernardino Curt Hagman (commissario) e il commissario in pensione dirigente aziendale Julia Gouw (Commissario).

Related News

Circa l'autore

Dmitro Makarov

Lascia un tuo commento

Condividere a...