Il Messico rifiuta l’ingresso a sempre più visitatori russi

Il Messico rifiuta l’ingresso a sempre più visitatori russi
Il Messico rifiuta l’ingresso a sempre più visitatori russi
Scritto da Harry Johnson

Durante i primi quattro mesi del 2024, Turkish Airlines ha bloccato a circa 1,000 passeggeri russi il viaggio verso il Messico e altri paesi dell’America Latina attraverso la Turchia.

Un alto funzionario del Ministero degli Affari Esteri della Federazione Russa questa settimana ha avvertito i cittadini russi di valutare attentamente tutti i potenziali rischi associati al viaggio in Messico in questo momento. L’avvertimento arriva in risposta alle recenti azioni intraprese dalle autorità messicane, che hanno iniziato a negare l’ingresso a un numero crescente di visitatori russi, e a un aumento significativo dei casi di respingimenti russi alla frontiera. Secondo l'ambasciatore russo in Messico, questo aumento potrebbe essere attribuito agli sforzi del governo messicano per ridurre l'afflusso di migranti cercando di entrare illegalmente negli Stati Uniti.

Tra il 1 ottobre 2022 e il 30 settembre 2023, Protezione delle dogane e delle frontiere degli Stati Uniti (CBP) ha incontrato un totale di 57,163 individui provenienti dalla Russia che non erano cittadini statunitensi. A quel tempo, questo numero rifletteva un aumento di oltre 20,000 rispetto all’anno fiscale precedente.

Gli ultimi dati del CBP mostrano che un totale di 81,913 cittadini russi sono entrati illegalmente negli Stati Uniti dall'insediamento dell'attuale presidente americano Joe Biden nel 2021.

Secondo il Ministero degli Esteri russo, le autorità messicane stanno “affrontando attivamente” la questione, ma è comunque importante che i cittadini russi considerino i potenziali ostacoli, pericoli e rischi prima di organizzare qualsiasi viaggio per il Messico.

Durante i primi quattro mesi del 2024, Turkish Airlines ha bloccato a circa 1,000 passeggeri russi il viaggio verso il Messico e altri paesi dell’America Latina attraverso la Turchia. Il Ministero degli Esteri russo ha affermato che gli Stati Uniti hanno influenzato la compagnia aerea a rifiutare l'ingresso ai russi, poiché Washington sta cercando di frenare l'afflusso di cittadini russi che entrano illegalmente negli Stati Uniti.

<

Circa l'autore

Harry Johnson

Harry Johnson è stato il redattore degli incarichi per eTurboNews da più di 20 anni. Vive a Honolulu, Hawaii, ed è originario dell'Europa. Gli piace scrivere e coprire le notizie.

Sottoscrivi
Notifica
ospite
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x
Condividere a...