eTV 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX UltimeNotizieMostra :
Fare clic sul pulsante del volume (in basso a sinistra dello schermo del video)
Ultime notizie di viaggio · XNUMX€ Notizie governative · XNUMX€ Giamaica Ultime notizie · XNUMX€ News · XNUMX€ Turismo · XNUMX€ Offerte di viaggio | Consigli per il viaggio · XNUMX€ Aggiornamento sulla destinazione del viaggio · XNUMX€ Notizie di Travel Wire · XNUMX€ Notizie varie

Messaggio ufficiale del Ministro del turismo della Giamaica per la Giornata mondiale del turismo

Ministro Bartlett: Settimana della sensibilizzazione al turismo per porre l'accento sullo sviluppo rurale
Il Ministro del Turismo della Giamaica, On. Edmund Bartlett riceve il Premio Gusi per la Pace

Edmund Bartlett, il ministro del Turismo per la Giamaica, ha rilasciato questo messaggio ufficiale per la Giornata mondiale del turismo

Oggi, ci uniamo all'Organizzazione mondiale del turismo delle Nazioni Unite (UNWTO) e alla comunità globale per celebrare la Giornata mondiale del turismo. Il tema di quest'anno: "Turismo e sviluppo rurale " sottolinea il ruolo unico che il turismo svolge nel fornire opportunità al di fuori delle grandi città e nel preservare il patrimonio culturale e naturale in tutto il mondo.

Qui in Giamaica, questo tema guiderà le nostre attività per la Settimana della consapevolezza del turismo, che va dal 27 settembre al 3 ottobre, mentre aumentiamo la consapevolezza del contributo significativo del turismo alla crescita e allo sviluppo su larga scala dell'isola.

Questi includono:

§ Pubblicitari quotidiani che evidenziano le iniziative di sviluppo rurale del Ministero del Turismo e delle sue Agenzie

§ Un servizio in chiesa

§ Expo virtuale

§ Webinar virtuale

§ Concorsi sui social media e a  

§ Concorso fotografico giovanile

Til nostroismo è uno dei Il mondo di maggiore settori industriali, stimolando la creazione di posti di lavoro, la crescita economica e lo sviluppo infrastrutturale. Negli ultimi sette mesi, tuttavia, la pandemia COVID-19 e le sue misure di contenimento hanno messo a dura prova la resilienza dell'economia turistica globale.

Prima della pandemia, c'erano 1.5 miliardi di arrivi di turisti internazionali; i viaggi e il turismo hanno rappresentato il 10.3% del PIL mondiale; e ha impiegato 1 persona su 10 in tutto il mondo. A casa, dato che abbiamo accolto 4.3 milioni di visitatori, il settore ha guadagnato 3.7 miliardi di dollari, ha contribuito per il 9.5% al ​​PIL della nazione e ha generato circa 170,000 posti di lavoro diretti. Sfortunatamente, sia in patria che all'estero, COVID -19 ha comportato gravi perdite di posti di lavoro, mentre il calo degli affari e dei guadagni è stato sbalorditivo.

Probabilmente l'unico aspetto positivo di questa crisi COVID è che ha evidenziato l'importanza cruciale del turismo per lo sviluppo nazionale. Il turismo è il cuore pulsante della nostra economia e fungerà da catalizzatore della ripresa economica della Giamaica post-COVID-19.

Mentre reimmaginiamo il nostro prodotto turistico in questi tempi incerti, l'attenzione sullo sviluppo rurale sembra abbastanza opportuna. Il turismo nelle aree rurali fornirà opportunità chiave per la ripresa poiché queste comunità cercano di riprendersi dalla dura battuta d'arresto economica causata dalla pandemia.

Il Ministero del Turismo e le sue agenzie si sono impegnate a lavorare con le nostre comunità rurali per rafforzare la loro resilienza, creare posti di lavoro e costruire opportunità economiche. Queste comunità sono al centro del nostro prodotto turistico; fornendo le esperienze autentiche e uniche e gli stili di vita locali che forniscono ai nostri visitatori esperienze più arricchenti.

Ciò è evidente nel lavoro della rete di collegamento del Tourism Enhancement Fund, che sta ampliando il bacino di persone che beneficiano del turismo rafforzando il rapporto con altri settori dell'economia.

Uno dei suoi grandi successi è l'annuale Blue Mountain Coffee Festival, che sta avvantaggiando notevolmente i coltivatori di caffè e le comunità nelle colline della campagna di Sant'Andrea, mentre la sua piattaforma Agri-linkages Exchange (ALEX) sta facilitando l'acquisto di prodotti agricoli freschi locali da parte di il nostro settore dell'ospitalità.

Abbiamo anche incoraggiato lo sviluppo rurale attraverso il turismo comunitario. Il coinvolgimento della comunità è la pietra angolare dello sviluppo del turismo sostenibile. La nostra partnership con il Jamaica Social Investment Fund, nell'ambito della sua Rural Economic Development Initiative (REDI), sta facilitando la crescita sostenibile delle imprese turistiche comunitarie in tutta l'isola.  

La politica e la strategia per il turismo della comunità nazionale presentate nel 2015, un portale del turismo comunitario e seminari sul kit di strumenti per il turismo comunitario supportano questo processo.

Ha reso il settore accessibile a un maggior numero di giamaicani, consentendo al contempo di mantenere più entrate nelle comunità rurali e spesso economicamente emarginate. Inoltre, la Tourism Product Development Company (TPDCo) ha facilitato le imprese attraverso la formazione, il marketing, la conformità alle licenze e gli investimenti; mentre il Jamaica Tourist Board (JTB) ha un programma di marketing dedicato per le imprese turistiche comunitarie autorizzate.

Altri grandi progetti dovrebbero essere avviati. Entro i prossimi cinque anni, istituiremo una speciale Unità di Turismo Comunitario presso il Ministero del Turismo per lavorare con le comunità e gli hotel per espandere la partecipazione dei membri della comunità, fornendo al contempo esperienze autentiche a tutte le persone che visitano la Giamaica.

Esploreremo anche lo sviluppo di nuove destinazioni a St. Thomas, sulla costa meridionale e in altre parti della Giamaica che hanno un potenziale turistico inutilizzato. Allo stesso tempo, continueremo a costruire un quadro di sostegno che includerà lo sviluppo del prodotto, la formazione, il miglioramento delle infrastrutture e l'accesso ai finanziamenti per le comunità rurali.

Ci impegniamo ad aggiungere profondità e diversità al nostro prodotto turistico fornendo allo stesso tempo redditività economica nelle comunità al di fuori delle tradizionali aree di villeggiatura della Giamaica. Ciò getterà le basi per un settore turistico più equo, sostenibile e inclusivo a vantaggio di tutti i giamaicani.  

Grazie e che Dio ti benedica.

Stampa Friendly, PDF e Email

Circa l'autore

Juergen T Steinmetz

Juergen Thomas Steinmetz ha lavorato ininterrottamente nel settore dei viaggi e del turismo sin da quando era un adolescente in Germania (1977).
Lui ha fondato eTurboNews nel 1999 come prima newsletter online per l'industria mondiale del turismo di viaggio.