eTV 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX UltimeNotizieMostra : Fare clic sul pulsante del volume (in basso a sinistra dello schermo del video)
Compagnie Aeree · XNUMX€ Aeroporto · XNUMX€ Ultime notizie internazionali · XNUMX€ Ultime notizie di viaggio · XNUMX€ Viaggio di lavoro · XNUMX€ Notizie governative · XNUMX€ Ultime notizie dal Kenya · XNUMX€ News · XNUMX€ Ricostruzione · XNUMX€ Responsabile · XNUMX€ Tanzania Ultime notizie · XNUMX€ Turismo · XNUMX€ Trasporti in Damanhur · XNUMX€ Aggiornamento sulla destinazione del viaggio · XNUMX€ In voga · XNUMX€ Notizie varie

Kenya Airways ha negato l'ingresso nel cielo della Tanzania

Kenya Airways ha negato l'ingresso nel cielo della Tanzania
Kenya Airways ha negato l'ingresso nel cielo della Tanzania

Una nuvola scura incombe sui cieli dell'Africa orientale in una situazione di stallo Kenya Airways e le autorità aeronautiche della Tanzania, dopo che entrambi gli stati vicini hanno aperto i loro cieli con misure di volo scoraggianti.

La Tanzania aveva aperto i cieli alla fine di maggio, mentre il Kenya ha fatto lo stesso passo all'inizio di questo mese, ma i voli tra i due vicini non si sono concretizzati dopo che le autorità keniane hanno cancellato la Tanzania dall'elenco dei COVID-19Paesi sicuri i cui cittadini erano qualificati per viaggiare in Kenya.

In risposta alla decisione del Kenya, la Tanzania ha vietato ai voli Kenya Airways di entrare nel suo spazio aereo in attesa di ulteriore avviso.

La situazione di stallo tra Kenya Airways e le autorità tanzaniane ha finora frustrato la comunità degli affari turistici regionali dell'Africa orientale, prendendo nota dell'entità del volume di turisti tra i due vicini.

La Tanzania Civil Aviation Authority (TCAA) il 30 luglio ha annullato i piani per consentire a Kenya Airways di riprendere i voli, citando la decisione del Kenya di escludere la Tanzania dall'elenco dei paesi i cui cittadini sarebbero stati ammessi all'ingresso in base alle restrizioni del coronavirus riviste.

Il direttore generale dell'Autorità per l'aviazione civile del Kenya (KCAA) Gilbert Kibe ha detto che stanno aspettando una parola dalla Tanzania, ma ha espresso ottimismo sul fatto che il risultato sarà positivo.

Dopo l'incontro dei due regolatori dell'aviazione, al Kenya è stato detto di attendere una risposta dalla Tanzania.

Il TCAA ha inizialmente consentito a KQ di riprendere i servizi di linea per Dar es Salaam e Zanzibar.

Il ministro dei Trasporti keniota James Macharia ha detto ai media kenioti all'inizio di questo mese che l'autorità di regolamentazione dell'aviazione tanzaniana aveva revocato il divieto e consentito al vettore nazionale keniota di riprendere i voli all'inizio di agosto, ma il divieto è rimasto in vigore.

Kenya Airways ha ripreso i voli internazionali il 1 ° agosto, dirigendosi verso circa 30 destinazioni per la prima volta da quando le rotte sono state sospese a marzo a causa di COVID-19.

La Tanzania è una delle rotte più redditizie per Kenya Airways con i suoi voli frequenti verso le principali città d'affari e turistiche della Tanzania, inclusa l'isola turistica dell'Oceano Indiano di Zanzibar.

Kenya Airways aveva ripreso i voli nazionali a metà luglio e i voli internazionali ad agosto.

La situazione di stallo tra Kenya e Tanzania è stata osservata subito dopo lo scoppio della pandemia in Africa orientale, quando il Kenya ha impedito ai camionisti tanzaniani di entrare nel suo territorio, temendo che avrebbero diffuso la malattia.

Le autorità tanzaniane hanno adottato un approccio rilassato e controverso per affrontare la pandemia COVID-19, poi hanno aperto i suoi interi confini due mesi fa.

L'East African Community Business Council (EABC) ha valutato la questione, esortando Kenya e Tanzania ad accelerare la riapertura incondizionata dello spazio aereo.

"L'EABC esorta gli Stati partner della Comunità dell'Africa orientale (EAC) a dare la priorità alla riapertura incondizionata dei servizi di trasporto aereo regionale e concordare un approccio coordinato dell'EAC sull'apertura del settore dell'aviazione regionale", ha affermato il capo dell'EABC dirigente, Peter Mathuki.

Il dottor Mathuki ha affermato che la riapertura dei servizi di trasporto aereo regionale integrerà le catene del valore logistico per aumentare le esportazioni di prodotti freschi e il turismo regionale e consentirà ai fornitori di servizi di attingere al mercato EAC più ampio.

#rebuildingtravel

Stampa Friendly, PDF e Email

Circa l'autore

Apolinari Tairo - eTN Tanzania