Compagnie Aeree · XNUMX€ Aeroporto · XNUMX€ Ultime notizie internazionali · XNUMX€ Ultime notizie di viaggio · XNUMX€ Viaggio di lavoro · XNUMX€ Noleggio auto · XNUMX€ Crociera · XNUMX€ Notizie governative · XNUMX€ Hawaii Ultime notizie · XNUMX€ Hotel e resort · XNUMX€ Investimenti · XNUMX€ LGBTQ · XNUMX€ Notizie dal settore delle riunioni · XNUMX€ Incontri · XNUMX€ News · XNUMX€ Ricostruzione · XNUMX€ Shopping · XNUMX€ Sport · XNUMX€ Turismo · XNUMX€ Trasporti in Damanhur · XNUMX€ Aggiornamento sulla destinazione del viaggio · XNUMX€ Notizie di Travel Wire · XNUMX€ In voga · XNUMX€ Ultime notizie dagli USA · XNUMX€ Notizie varie

Prospettive del turismo negli Stati Uniti 2020-2023: i viaggi negli Stati Uniti sono in grossi guai!

La community di viaggi degli Stati Uniti elogia la nuova autorizzazione del marchio USA
Marca USA

L'industria dei viaggi e del turismo degli Stati Uniti è in gravi difficoltà. Il marchio USA oggi ha aggiornato l'industria dei viaggi e del turismo negli Stati Uniti sulle ultime tendenze dovute allo scoppio del COVID-19.

Le visite internazionali negli Stati Uniti dovrebbero diminuire di 50 milioni e la spesa dovrebbe diminuire del 75% quest'anno.

La chiusura delle frontiere, la continua riluttanza a viaggiare a livello internazionale e gli effetti residui della recessione economica globale peseranno pesantemente sui mercati internazionali nei prossimi anni.

Secondo una ricerca di Oxford Economics, ci vorranno 5 anni prima che l'industria dei viaggi e del turismo torni alla "normalità". Molti dicono che questo "normale" potrebbe non essere lo stesso normale nel 2019

Entro la fine del 2023 le visite internazionali negli Stati Uniti rimarranno del 7% al di sotto dei livelli del 2019. La spesa per i visitatori internazionali negli Stati Uniti dovrebbe essere ancora del 17% inferiore ai livelli del 2019 nel 2023, nonostante la forte crescita iniziata nel 2021 dopo COVID-19

La spesa per i viaggi interni tornerà completamente ai livelli del 2019 nel 2024, tuttavia, le perdite raggiungeranno i 620 miliardi di dollari fino al 2023. I mercati internazionali rappresenteranno più di un terzo di tutte le perdite nell'orizzonte di previsione.

Brand USA ha pubblicato oggi un risultato di uno studio sul futuro atteso per il turismo degli Stati Uniti dopo COVID-19

 

schermata 2020 07 21 su 08 26 49

schermata 2020 07 21 su 08 28 27

 

Stampa Friendly, PDF e Email

Circa l'autore

Juergen T Steinmetz

Juergen Thomas Steinmetz ha lavorato ininterrottamente nel settore dei viaggi e del turismo sin da quando era un adolescente in Germania (1977).
Lui ha fondato eTurboNews nel 1999 come prima newsletter online per l'industria mondiale del turismo di viaggio.