eTV 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX UltimeNotizieMostra : Fare clic sul pulsante del volume (in basso a sinistra dello schermo del video)
Ultime notizie internazionali · XNUMX€ Ultime notizie di viaggio · XNUMX€ Notizie sulle Isole Cayman · XNUMX€ Notizie governative · XNUMX€ Health News · XNUMX€ Industria dell'ospitalità · XNUMX€ News · XNUMX€ Persone · XNUMX€ Responsabile · XNUMX€ Sicurezza · XNUMX€ Turismo · XNUMX€ Aggiornamento sulla destinazione del viaggio · XNUMX€ Notizie di Travel Wire · XNUMX€ Notizie varie

Isole Cayman: aggiornamento ufficiale sul turismo COVID-19

Isole Cayman: aggiornamento ufficiale sul turismo COVID-19
Isole Cayman: aggiornamento ufficiale sul turismo COVID-19

Con l'allentamento graduale delle normative attuali, il governo sta elaborando i dettagli per la Fase Uno, mentre continuano i test rigorosi per garantire che la riapertura possa avvenire come previsto.

Al COVID-19 conferenza stampa di oggi, martedì 28 aprile 2020, dopo la preghiera del pastore Dave Tayman, i leader del settore pubblico hanno notato che anche se il virus è contenuto, le Isole Cayman devono affrontare una lunga e dura ripresa economica.

È stato anche annunciato che un totale di 742 persone sono partite dalle Isole Cayman o partiranno questa settimana con voli di linea per il Regno Unito, Miami, Canada e Cancun, in Messico.

Inoltre, 198 Caymaniani e residenti permanenti sono tornati finora alle Isole Cayman sui voli.

 

Direttore medico Dr. John Lee riportato:

  • Le aziende del settore privato che impiegano personale in prima linea riceveranno e-mail dal Dipartimento del Commercio e delle Infrastrutture in merito ai test del loro personale.
  • Sono stati rilevati tre casi positivi su 187 risultati dei test. Uno di loro ha una storia di viaggio, uno ha avuto contatti con un precedente caso positivo e uno si presume sia tramite contatti locali.
  • Dei tre positivi, uno è un operatore sanitario presso HSA, dove i pazienti e gli operatori sanitari mantengono e utilizzano rigorosamente tutti i protocolli DPI richiesti. Chiunque venga mandato a casa per riprendersi dopo essere risultato positivo viene monitorato quotidianamente e sotto stretta supervisione. Si consiglia a tutti di chiamare i servizi di emergenza in anticipo se si sentono peggio o si preoccupano per le loro condizioni.
  • La cura e il monitoraggio sono adattati ai singoli casi.

 

L'ufficiale medico della salute, il dottor Samuel Williams-Rodriguez, ha dichiarato:

  • HSA continua a fornire cure di emergenza e urgenti e sta anche valutando la possibilità di offrire cure elettive.
  • L'uso dei DPI è stato seguito diligentemente da diverse settimane in HSA.

 

Premier On. Alden McLaughlin disse:

  • I risultati positivi di oggi sottolineano che le Isole Cayman non possono ancora considerarsi fuori dal bosco, sebbene stiano andando nella giusta direzione. Le prossime settimane saranno critiche.
  • Con questa tendenza, il governo sta pianificando di allentare le restrizioni in fasi a partire da lunedì 4 maggio. Sebbene le Isole Cayman stiano andando bene nel numero di test condotti, non ce ne sono ancora abbastanza per fare affermazioni categoriche sulla prevalenza del virus nella comunità. Pertanto, i protocolli prescritti, compreso il distanziamento fisico, il lavaggio frequente delle mani e la corretta etichetta respiratoria, dovrebbero continuare a essere rigorosamente mantenuti.
  • I problemi di accesso al telefono 945-9672 di WORC vengono risolti per garantire che la messa in coda delle chiamate venga ripristinata per la prima volta. Se le persone non sono in grado di accedere a questo numero, devono inviare un messaggio di testo o WhatsApp WORC al 925-7199 per l'assistenza del servizio clienti. Questo numero serve solo per la messaggistica.
  • Le leggi approvate nella legislatura la scorsa settimana - le pensioni nazionali, le dogane e il controllo delle frontiere, il lavoro, l'immigrazione (transizione) e le leggi sul traffico - sono tutte approvate dal governatore e vengono pubblicate oggi sul bollettino.
  • In risposta alle preoccupazioni circa l'incapacità di alcuni di raggiungere i propri istituti di previdenza, gli enti hanno informato che, salvo uno che ha un problema con il portale, tutti operano a distanza e sono state ricevute circa 6,000 domande e vengono seguite.

 

Sua Eccellenza il Governatore, il Sig. Martyn Roper disse:

  • Il volo per l'Honduras, confermato per lunedì 4 maggio, è completamente esaurito. Un secondo volo è in lavorazione con dettagli attesi domani, mercoledì 29 aprile.
  • Sono inoltre previsti e verranno rilasciati ulteriori dettagli sui voli per la Repubblica Dominicana e il Costa Rica.
  • Il volo BA che arriverà più tardi nella giornata di oggi porterà il ritorno di Caymanians e residenti permanenti, nonché 12 membri del personale di sicurezza del Regno Unito, che dovranno affrontare una quarantena obbligatoria di 14 giorni presso le strutture governative.
  • Inoltre, una squadra che andrà alle Turks e Caicos che arrivano oggi, sarà in stretto isolamento insieme all'equipaggio BA fino alla partenza del volo domani.
  • La voce che il volo BA in arrivo è stato ritardato per scaricare qualcuno che tornava alle Isole Cayman dopo essere risultato positivo per COVID-19 è del tutto falsa. Un problema tecnico ha ritardato il volo di 45 minuti prima di decollare oggi da Londra per le Isole Cayman.
  • HE Il Governatore ha avvertito che la diffusione di false informazioni tramite voci è “molto negativa” per tutti nelle Isole.
  • Dal 5 marzo, 408 persone sono partite con un volo BA, due voli Miami e un volo Canada. Questa settimana 334 partiranno con un volo BA, due voli per Miami e un volo per Cancun, in Messico.
  • Il volo cancellato per il Nicaragua è in discussione con le autorità del paese al fine di organizzare un altro volo oltre a un volo per la Colombia.
  • Il governatore ha gridato al personale dell'Autorità per l'aviazione civile per il loro aiuto con questi voli.
  • I test delle Isole Cayman sono molto robusti, con il personale che esegue i test che merita complimenti.

 

Il ministro della Salute Dwayne Seymour disse:

  • Un recente incontro tra medici del settore pubblico e privato che si occupano di rispondere alla crisi del COVID-19 ha evidenziato l'alta qualità dell'assistenza fornita alle Isole Cayman.
  • Coloro che cercano cure urgenti dovrebbero visitare la clinica per acuti HSA, aperta dal lunedì al sabato. Solo le vere emergenze dovrebbero andare all'unità A&E. Per tutti i sintomi influenzali, le persone devono contattare la hotline per l'influenza. Le persone che necessitano di andare in ospedale possono guidare da e per l'ospedale.
  • Il ministro ha gridato a tutti coloro che sono arrivati ​​nelle isole e ha avuto un impatto positivo nel portare avanti le Isole Cayman e anche al ristorante Tilly's per aver fornito pasti agli operatori sanitari.

 

Dal Commissario di polizia:

  • Il coprifuoco rigido inizia tutti i giorni alle 7:5 e continua fino alle 24:XNUMX. Tutti, tranne il personale ritenuto essenziale, dovrebbero operare sotto stretto controllo durante queste ore. La domenica, il blocco è per tutte le XNUMX ore.
  • Tutti i protocolli durante il coprifuoco morbido devono essere praticati per evitare di incorrere in sanzioni. Ciò significa che i lavoratori non essenziali possono lasciare la casa solo per eseguire compiti essenziali approvati dal regolamento sulla sanità pubblica.
  • Tutte le spiagge rimangono off limits.

 

  • Degli ultimi 187 risultati dei test ricevuti, 3 sono risultati positivi. I positivi hanno rispettivamente una storia di viaggio, un contatto con un precedente positivo e uno assunto come trasmissione locale.
  • Qualsiasi allentamento delle restrizioni avverrà in fasi con due settimane tra ciascuna fase durante le quali i test continueranno rigorosamente per garantire che la fase attuale non venga ridotta e che la fase successiva possa iniziare.
  • La fase uno dovrebbe iniziare lunedì 4 maggio 2020 se i risultati dei test di questa settimana sono abbastanza incoraggianti da consentire che ciò accada. La prima fase dovrebbe consentire la consegna a bordo strada di più merci.
  • La seconda fase della riapertura è prevista per lunedì 18 maggio e comprenderà la riapertura di settori come l'edilizia. I dettagli per tutti sono ancora in fase di elaborazione.

#rebuildingtravel

Stampa Friendly, PDF e Email

Circa l'autore

Capo redattore incaricato

Capo redattore incarico è OlegSziakov