eTV 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX UltimeNotizieMostra : Fare clic sul pulsante del volume (in basso a sinistra dello schermo del video)
Ultime notizie di viaggio · XNUMX€ Notizie governative · XNUMX€ Indonesia Ultime notizie · XNUMX€ News · XNUMX€ Persone · XNUMX€ Sicurezza · XNUMX€ Turismo · XNUMX€ Notizie di Travel Wire · XNUMX€ Notizie varie

272 milioni di persone a rischio di Coronavirus in Indonesia

indovirus

L'Indonesia è il più grande paese musulmano del mondo con 272 milioni di cittadini. L'Indonesia ha fatto un lavoro fantastico tenendo sotto controllo il virus COVID-19 senza casi segnalati fino ad oggi.

La cattiva notizia è arrivata dopo che il governo indonesiano ha evacuato ieri dozzine di personale indonesiano che lavorava sulla nave da crociera Diamond Princess colpita dal COVID-19.

Lunedì due cittadini indonesiani sono risultati positivi al nuovo coronavirus dopo essere stati in contatto con un cittadino giapponese infetto, ha detto lunedì il presidente del paese, i primi casi segnalati nel quarto paese più popoloso del mondo.

La conferma segue la crescente preoccupazione che il paese non riesca a identificare la trasmissione del virus.

I due erano stati ricoverati a Giacarta, ha detto ai giornalisti Joko Widodo nel palazzo presidenziale della capitale. Il presidente ha detto che una donna di 64 anni e sua figlia di 31 anni sono risultate positive al test dopo essere state in contatto con un cittadino giapponese che viveva in Malesia ed erano risultate positive al ritorno da un viaggio in Indonesia.

Un team medico indonesiano aveva tracciato i movimenti del visitatore giapponese prima di scoprire i casi, ha detto.

Esperti sanitari hanno avvertito che la mancanza di pazienti confermati in Indonesia, un paese di 272 milioni di persone, è sorprendente, soprattutto visti i suoi stretti legami con la Cina. L'Indonesia, che riceve importanti investimenti cinesi, fa molto affidamento sul turismo cinese e ha una consistente comunità cinese-indonesiana, che rappresenta circa il 3% della popolazione.

Complessivamente due casi non sono ancora allarmanti, ma aprono questo Paese a nuove sfide anche per quanto riguarda l'importante industria dei viaggi e del turismo della nazione.

Stampa Friendly, PDF e Email

Circa l'autore

Juergen T Steinmetz

Juergen Thomas Steinmetz ha lavorato ininterrottamente nel settore dei viaggi e del turismo sin da quando era un adolescente in Germania (1977).
Lui ha fondato eTurboNews nel 1999 come prima newsletter online per l'industria mondiale del turismo di viaggio.