eTV 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX UltimeNotizieMostra : Fare clic sul pulsante del volume (in basso a sinistra dello schermo del video)
Compagnie Aeree · XNUMX€ Aeroporto · XNUMX€ Ultime notizie europee · XNUMX€ Ultime notizie di viaggio · XNUMX€ Viaggio di lavoro · XNUMX€ Danimarca Ultime notizie · XNUMX€ News · XNUMX€ Norvegia Ultime notizie · XNUMX€ Svezia Ultime notizie · XNUMX€ Tecnologia · XNUMX€ Trasporti in Damanhur · XNUMX€ Notizie di Travel Wire · XNUMX€ Ultime notizie nel Regno Unito · XNUMX€ Notizie varie

Parte superiore SAS in Fly Quiet e Green

Progetto Auto
sas

Scandinavian Airlines System (SAS) ha preso il primo posto nella classifica "Fly Quiet and Green" per il quarto trimestre. La compagnia aerea ha ora mantenuto la pole position per tre trimestri consecutivi, evidenziando gli sforzi del vettore per migliorare le prestazioni operative e investire in A4neos più ecologici e silenziosi.

Gli A320neos hanno modificato le punte delle ali, riducendo il consumo di carburante e consentendo loro di volare in modo più efficiente. L'aereo di nuova generazione costituisce il sette per cento dei voli da Heathrow e viene utilizzato da otto delle compagnie aeree con base all'aeroporto, tra cui British Airways, SAS, Lufthansa, Air Malta, Iberia e TAP, che sono tutte tra le prime 20 di questo trimestre Classifica "Fly Quiet and Green".   

SAS è stata seguita da vicino da Air Malta, che ha scalato tre posizioni fino al secondo posto nell'ultimo trimestre del 2020. Air Malta ha anche schierato nuovi A320neo nel corso del 2019 e la compagnia aerea ha anche mantenuto le sue forti prestazioni operative praticando Continuous Approccio decente ed evitare arrivi in ​​ritardo o anticipati. Oman Air è arrivata terza nel quarto trimestre ed è stata la più forte compagnia aerea a lungo raggio dell'aeroporto.

Il più grande motore per il Q4 è stato Austrian Airlines che ha scalato 16 posizioni, passando dal 28 ° al 12 ° posto. L'investimento della compagnia aerea negli A320 ha aumentato significativamente i loro punteggi, insieme a una riduzione dei concorrenti in ritardo e in anticipo che ha contribuito a guidare il miglioramento.

Heathrow è diventato uno dei primi hub aeronautici al mondo a diventare neutrale in termini di emissioni di carbonio, per la sua infrastruttura, e ora l'aeroporto hub sta andando ancora oltre essendo il primo a puntare a zero emissioni di carbonio entro la metà del 2030. Heathrow è diventato uno dei primi hub aeronautici al mondo a diventare carbon neutral, per la sua infrastruttura, e ora l'aeroporto hub sta andando ancora oltre, essendo il primo a creare un piano per andare a zero emissioni di carbonio. Il piano delinea gli investimenti che Heathrow continuerà a fare nella sua infrastruttura, nonché il modo in cui l'aeroporto lavorerà con partner commerciali e industriali per aiutare a decarbonizzare le operazioni di volo e di terra.

Il CEO di Londra Heathrow, John Holland-Kaye, ha dichiarato: "Negli ultimi dieci anni Heathrow ha gettato le basi per una crescita a emissioni zero creando le classifiche Fly Quiet e Green, investendo nel ripristino delle torbiere del Regno Unito per compensare le emissioni e avviando lavori sulla modernizzazione dello spazio aereo che ridurrà le emissioni in volo. L'aviazione è una forza positiva e stiamo lavorando a stretto contatto con il settore per garantire che le emissioni siano pari a zero entro il 2050 ".

Lars Andersen Resare, Head of Sustainability presso SAS, ha aggiunto:

“SAS si impegna a ridurre le proprie emissioni del 25% nel 2030 e sviluppa continuamente prodotti e servizi più sostenibili. Senza il nostro personale dedicato e il loro fantastico lavoro, in tutte le nostre operazioni, questo non sarebbe possibile ".

La classifica Fly Quiet e Green ha contribuito a portare questo problema in primo piano nel 2014 e da allora ha svolto un ruolo chiave nella trasformazione delle flotte a Heathrow. La sostituzione dei tipi di aeromobili più vecchi con quelli più nuovi, più puliti e più silenziosi come A350, A320neos e 787 Dreamliner ha ridotto di un terzo il punteggio CAEP (standard di emissione) dell'aeroporto. Le metriche operative hanno anche svolto un ruolo importante nel fornire sollievo alle comunità locali con molte compagnie aeree che migliorano il loro mantenimento della rotta e adottano l'approccio di discesa continua.

Informazioni sul programma Fly Quiet e Green, insieme alla tabella attuale e alle classifiche precedenti si possono trovare qui: http://www.heathrowflyquietandgreen.com/

ICTP applaude SAS.

Stampa Friendly, PDF e Email

Circa l'autore

Juergen T Steinmetz

Juergen Thomas Steinmetz ha lavorato ininterrottamente nel settore dei viaggi e del turismo sin da quando era un adolescente in Germania (1977).
Lui ha fondato eTurboNews nel 1999 come prima newsletter online per l'industria mondiale del turismo di viaggio.