Aruba annuncia nuovi requisiti di ingresso per i viaggiatori negli Stati Uniti e in Canada

Aruba annuncia nuovi requisiti di ingresso per i viaggiatori negli Stati Uniti e in Canada
Aruba annuncia nuovi requisiti di ingresso per i viaggiatori negli Stati Uniti e in Canada

Lo ha annunciato l'Autorità per il Turismo di Aruba Aruba ha aggiornato i requisiti di ingresso per i viaggiatori provenienti dal Italy e il Canada. 

A partire dal 18 gennaio 2022, i residenti dal Italy e il Canada (paesi ad alto rischio) avranno la possibilità di eseguire un test antigenico un (1) giorno prima o un test PCR fino a due (2) giorni prima del viaggio verso Aruba. Si prega di notare che dal 27 dicembre 2021, i residenti dei paesi ad alto rischio non hanno la possibilità di effettuare il test all'arrivo.

I visitatori di età pari o superiore a 12 anni, risultati positivi al test molecolare COVID-19 mediante tampone nasofaringeo tra 10 giorni e 12 settimane prima della data del viaggio ad Aruba e che non mostrano alcun sintomo, saranno esentati dall'obbligo di fornire un COVID-negativo -19 risultato del test per l'ingresso a Aruba.

In vigore dal 18 gennaio 2022, Aruba accetta test antigenici e test molecolari (come PCR) da qualsiasi laboratorio certificato purché soddisfi i requisiti di test COVID-19.

Come annunciato a dicembre, Aruba aveva collaborato con OK2Roam per creare un modo più semplice per i visitatori di elaborare i requisiti di ingresso all'isola caraibica.

Il nuovo sistema consente ai viaggiatori di autorizzare un laboratorio autorizzato a inviare il risultato negativo del test direttamente alla piattaforma di iscrizione della carta Imbarco-Sbarco di Aruba.

Attraverso questo sistema, i viaggiatori possono eseguire un test PCR supervisionato da video o possono recarsi in un centro di test in più di 50 località, dove possono eseguire un test PCR o un test rapido dell'antigene.

Il servizio, fornito da VFS Global, è stato testato e validato per garantire che possa aderire ai nuovi requisiti di test di Aruba.  

Stampa Friendly, PDF e Email

Related News