Dubai Tourism ora punta gli occhi sulla Generazione Z

Immagine per gentile concessione di radler1999 da Pixabay

Il DTB ha scelto l'app di facoltà della startup italiana di edutainment per il suo forte legame con gli studenti universitari – Generazione Z detta anche Gen Z o Zoomers – che saranno coinvolti ogni giorno con quiz e premi. La generazione Z sono quelle nate dalla metà alla fine degli anni '1990 fino all'inizio degli anni 2010.

Il cuore del progetto è un concorso attivo sull'app di facoltà fino al 29 gennaio 2022.

Tanti i premi in palio, tra cui 2 biglietti aerei Emirates per 2 persone per scoprire la storia, la cultura e le icone architettoniche che hanno reso Dubai famosa nel mondo.

L'idea del concorso a premi nasce dalla volontà di promuovere il territorio soprattutto tra la generazione di studenti italiani che potranno mettere a frutto le proprie conoscenze non solo i voli per Dubai ma anche 1,600 euro in gift card.

La meccanica è semplice: i partecipanti dovranno rispondere ogni giorno a 5 domande, che troveranno sull'app di facoltà, sulla storia e la cultura di Dubai. Per ogni risposta corretta, avranno la possibilità di vincere l'ambito premio offerto dalla DTB.

Thefacultyapp permette ai suoi utenti di sfidarsi sui concetti appresi a scuola e in università per ottenere sconti dalle aziende partner della startup, un digital innovativo canale che consente l'opportunità di incontrare virtualmente la Generazione Z e coinvolgerla in modo efficace.

“Abbiamo seguito tutti gli aspetti logistici, legali e progettuali”, ha spiegato Christian Drammis, CEO di thefacultyapp, “con l'obiettivo di creare un'esperienza completa e coinvolgente per i nostri utenti, dando loro la possibilità di visitare un territorio ricco di eccellenze e fornendo DTB una soluzione coinvolgente e allo stesso tempo non convenzionale per raccontare Dubai e le sue mille opportunità”.

#dubai

#thefacultyapp

#genz

Stampa Friendly, PDF e Email

Related News