Nuovo studio sui risultati della gravidanza COVID-19

Questo è stato il più grande studio mai condotto su 42754 donne in gravidanza infettate dal virus COVID19 durante la gravidanza. Utilizzando i dati più recenti, lo studio è stato in grado di identificare una forte connessione tra l'infezione da COVID e il parto pretermine, nonché un aumento del rischio di taglio cesareo. Un secondo risultato dello studio è stato che il tasso di mortalità incredibilmente alto tra le madri infettate dalla pandemia di SARS del 2003 e dalla pandemia di MERS del 2012 non si vede nella pandemia di COVID19.

Queste informazioni possono essere estremamente preziose per i medici che combattono il COVID nelle madri in gravidanza. Lo studio è stato condotto dal dottor Greg Marchand del Marchand Institute for Minimally Invasive Surgery ed è stato un'impresa cooperativa con la dottoressa Katelyn Sainz del Tucson Medical Center, dipartimento di pediatria.

Il Dr. Marchand è il direttore del Marchand Institute for Minimally Invasive Surgery, nonché il direttore del programma di borse di studio per la borsa di studio accreditata SLS (Society of Laparoendoscopic Surgeons) dell'Istituto in Chirurgia ginecologica minimamente invasiva. Il dottor Marchand è professore associato di medicina in diverse scuole di medicina in Arizona e ama insegnare a studenti, borsisti e residenti. Il Dr. Marchand possiede due certificazioni dall'American Board of Obstetrics and Gynecology sia in OBGYN generale che in chirurgia ginecologica minimamente invasiva. Il Dr. Marchand è anche accreditato come "Master Surgeon in Minimally Invasive Gynecological Surgery" dalla Surgical Review Corporation. Il Dr. Marchand è ampiamente pubblicato e ha completato una borsa di studio di due anni in Chirurgia ginecologica minimamente invasiva (MIGS). Il Dr. Marchand è riconosciuto a livello internazionale come pioniere nello sviluppo di tecniche laparoscopiche, nonché come chirurgo mininvasivo esperto e chirurgo didattico. Il Dr. Marchand è stato recentemente premiato con un record mondiale per aver eseguito un'isterectomia laparoscopica totale attraverso la più piccola incisione mai vista. Il dottor Marchand era anche una metà del team che è stato riconosciuto dal Guinness dei primati (™) per aver rimosso l'utero più grande mai visto senza dover aprire il paziente.

Il dottor Sainz è residente in Pediatria generale presso il programma di educazione medica del Tucson Hospital ed è appassionato di ricerca che colpisce i bambini di tutte le età. I suoi interessi di ricerca includono neonatologia, medicina sportiva pediatrica ed endocrinologia pediatrica.

Stampa Friendly, PDF e Email

Related News