Ultime notizie di viaggio · XNUMX€ Viaggio di lavoro · XNUMX€ crimine · XNUMX€ Notizie governative · XNUMX€ Diritti umani · XNUMX€ News · XNUMX€ Persone · XNUMX€ Responsabile · XNUMX€ Sicurezza · XNUMX€ Turismo · XNUMX€ Notizie di Travel Wire · XNUMX€ In voga · XNUMX€ Ultime notizie dagli USA

48,000 stranieri clandestini scompaiono dopo essere stati rilasciati negli Stati Uniti

48,000 stranieri clandestini scompaiono dopo essere stati rilasciati negli Stati Uniti
48,000 stranieri clandestini scompaiono dopo essere stati rilasciati negli Stati Uniti
Scritto da Harry Johnson

Le arresti di stranieri illegali sono più che triplicate, raggiungendo oltre 1.7 milioni nell'anno fiscale del governo conclusosi il 30 settembre 2021, secondo i dati della US Customs and Border Protection (CBP).

Stampa Friendly, PDF e Email

Quasi 48,000 stranieri illegali, rilasciati negli Stati Uniti da Amministrazione Biden in un periodo di cinque mesi nel 2021, sono ormai irrintracciabili dopo aver ignorato l'ordine di effettuare il check-in con le autorità statunitensi per l'immigrazione.

Decine di migliaia di arrivi stranieri illegali sono stati rilasciati negli Stati Uniti nell'ambito di un programma progettato per accelerare l'elaborazione dell'aumento del traffico di migranti.

Dei circa 104,000 stranieri illegali a cui sono stati emessi avvisi di denuncia (NTR) tra il 21 marzo e il 31 agosto 2021, meno di 50,000 hanno rispettato l'obbligo di effettuare il check-in presso un ufficio di immigrazione entro 60 giorni, secondo il Department of Homeland Security (DHS ) dati venuti alla luce ieri.

Più di 54,000 altri hanno ignorato l'obbligo di denunciare all'Immigration and Customs Enforcement (ICE), di cui circa 6,600 il cui termine di 60 giorni non era scaduto al momento della raccolta dei dati.

"I dati del DHS mostrano che la pratica di emettere NTR è stata un terribile fallimento", ha affermato il senatore statunitense Ron Johnson (R-Wisconsin), che ha recentemente ottenuto le cifre in risposta a una lettera che ha inviato al segretario del DHS Alejandro Mayorkas lo scorso ottobre.

L'uso degli NTR è iniziato nel marzo 2021, quando tanti clandestini stavano arrivando al sud US confine di cui il DHS aveva bisogno per alleviare il sovraffollamento nei centri di detenzione. Prima di allora, ai migranti che erano stati rilasciati all'interno degli Stati Uniti in attesa di procedure di espulsione veniva notificato un avviso di comparizione (NTA). Ciò significava fissare le date del tribunale per gli stranieri illegali, il che richiedeva più documentazione e tempo di elaborazione.

Ma ricevere una NTA è ben lungi dall'essere espulsi, poiché il sistema di immigrazione statunitense è notoriamente supportato e molti migranti semplicemente rifiutano di presentarsi all'udienza in tribunale. Johnson ha osservato che anche tra i quasi 50,000 destinatari di NTR che hanno riferito all'ICE come ordinato, meno del 33% ha ricevuto NTA, il che significa che non hanno ancora una data del tribunale incombente e possono rimanere negli Stati Uniti a tempo indeterminato.

I 54,000 destinatari di NTR dispersi erano tra gli oltre 273,000 stranieri illegali che l'amministrazione Biden ha rilasciato nel US dallo scorso marzo ad agosto. Johnson ha detto che quei migranti hanno poche possibilità di essere allontanati. Oltre a coloro a cui sono stati emessi NTA o NTR, molti sono stati rilasciati sulla parola negli Stati Uniti senza alcun obbligo di preavviso o date del tribunale.

I valichi di frontiera illegali hanno raggiunto livelli record dopo che Biden è entrato in carica lo scorso gennaio e ha iniziato rapidamente a svelare le politiche di applicazione del suo predecessore, il presidente Donald Trump. Le arresti di stranieri illegali sono più che triplicate, raggiungendo oltre 1.7 milioni nell'anno fiscale del governo conclusosi il 30 settembre, secondo i dati della US Customs and Border Protection (CBP).

Le apprensioni del CBP sono aumentate a un massimo di 61 anni nell'anno solare 2021 dopo essere scese a un minimo di 45 anni secondo le politiche di Trump nel 2020.

Le cifre del CBP non includono il numero incalcolabile di stranieri illegali che attraversano il confine senza essere fermati.

Stampa Friendly, PDF e Email

Circa l'autore

Harry Johnson

Harry Johnson è stato il redattore degli incarichi per eTurboNews per quasi 20 anni. Vive a Honolulu, nelle Hawaii, ed è originario dell'Europa. Gli piace scrivere e coprire le notizie.

Lascia un tuo commento