Ultime notizie internazionali · XNUMX€ Ultime notizie di viaggio · XNUMX€ Viaggio di lavoro · XNUMX€ Ultime notizie dal Canada · XNUMX€ Notizie governative · XNUMX€ Health News · XNUMX€ News · XNUMX€ Persone · XNUMX€ Responsabile · XNUMX€ Sicurezza · XNUMX€ Turismo · XNUMX€ Aggiornamento sulla destinazione del viaggio · XNUMX€ Notizie di Travel Wire · XNUMX€ In voga

Il Quebec canadese svela una nuova tassa per i non vaccinati

Il Quebec canadese svela una nuova tassa per i non vaccinati
Premier della provincia canadese del Quebec, François Legault
Scritto da Harry Johnson

Con l'aumento dei ricoveri per COVID-19 a causa della rapida diffusione della variante Omicron, il Quebec avrà bisogno di altri 1,000 operatori ospedalieri e 1,500 personale delle case di cura entro le prossime settimane, ha affermato Legault.

Stampa Friendly, PDF e Email

Premier della provincia canadese del Quebec, Francois Legault, oggi ha promesso di emanare la nuova sanzione finanziaria, affermando che i quebecchesi che si rifiutano di ricevere la prima dose di vaccino nelle prossime settimane dovranno iniziare a pagare per il loro impatto sul sistema sanitario.

“In questo momento è anche una questione di correttezza nei confronti del 90% della popolazione che ha fatto dei sacrifici” legale disse. "Penso che dobbiamo loro questo tipo di misura".

Fresco di aver vietato agli anti-vaccinisti senza pretese di entrare nei negozi di liquori e di cannabis, Quebec presenta una nuova tassa sanitaria per coloro che si rifiutano di vaccinarsi contro il coronavirus.

Alla domanda sulle sfide legali ed etiche che il governo dovrà probabilmente affrontare a causa di una tassa senza precedenti, il Primo Ministro ha riconosciuto che la mossa è un "grande affare". 

legale ha detto: “Se guardi a cosa sta succedendo in altri paesi o altri stati, tutti cercano di trovare una soluzione. È una questione di equità perché in questo momento, queste persone, mettono un peso molto importante sulla nostra rete sanitaria, e penso che sia normale che la maggioranza della popolazione chieda che ci siano delle conseguenze”.

Quebec Il Primo Ministro non ha rivelato l'importo della nuova tassa. Ha affermato che la provincia continuerà ad ampliare l'applicazione dei requisiti del passaporto per i vaccini della provincia, ma ha affermato che "dobbiamo andare oltre" rispetto al divieto ai residenti non vaccinati dai luoghi pubblici.

Il mandato del passaporto è stato esteso ai negozi di liquori e cannabis la scorsa settimana dopo che in precedenza era stato ordinato l'ingresso in luoghi come ristoranti, teatri, bar e casinò.

Con l'aumento dei ricoveri per COVID-19 a causa della rapida diffusione della variante Omicron, Quebec avrà bisogno di altri 1,000 operatori ospedalieri e 1,500 personale di case di cura entro le prossime settimane, ha affermato Legault.

Quebec ha riportato 62 decessi per COVID-19 martedì, il numero massimo da gennaio 2021, prima che l'introduzione del vaccino nella provincia fosse in pieno svolgimento.

Stampa Friendly, PDF e Email

Circa l'autore

Harry Johnson

Harry Johnson è stato il redattore degli incarichi per eTurboNews per quasi 20 anni. Vive a Honolulu, nelle Hawaii, ed è originario dell'Europa. Gli piace scrivere e coprire le notizie.

Lascia un tuo commento

1 Commenti

  • È bello vedere un politico con la giusta quantità di coraggio. L'equità funziona a due vie e la propria libertà finisce dove inizia a intaccare gli affari di un'altra persona...