Compagnie Aeree · XNUMX€ Aeroporto · XNUMX€ Aviation · XNUMX€ Ultime notizie internazionali · XNUMX€ Ultime notizie di viaggio · XNUMX€ Viaggio di lavoro · XNUMX€ Ultime notizie dalla Cina · XNUMX€ Notizie governative · XNUMX€ News · XNUMX€ Persone · XNUMX€ Ricostruzione · XNUMX€ Responsabile · XNUMX€ Sicurezza · XNUMX€ Svizzera · XNUMX€ Turismo · XNUMX€ Trasporti in Damanhur · XNUMX€ Notizie di Travel Wire · XNUMX€ In voga

La Cina autorizza il ritorno in cielo del Boeing 737 MAX

La Cina autorizza il ritorno in cielo del Boeing 737 MAX
La Cina autorizza il ritorno in cielo del Boeing 737 MAX
Scritto da Harry Johnson

I piloti cinesi dovranno completare un nuovo addestramento prima che i voli commerciali possano iniziare, mentre Boeing dovrà installare software e componenti aggiuntivi.

Stampa Friendly, PDF e Email

Il Amministrazione dell'aviazione civile cinese (CAAC) ha annunciato oggi che turbato Boeing 737 MAX i jet sono stati autorizzati a tornare a volare in Cina, l'ultimo grande mercato in cui l'aereo era in attesa di approvazione.

La Cina ha il più grande 737 MAX flotta dopo quella statunitense, con 97 velivoli operati da 13 vettori prima della sospensione.

“Dopo aver condotto una valutazione sufficiente, CAAC ritiene che le azioni correttive siano adeguate per affrontare questa condizione non sicura", il CAAC ha dichiarato sul suo sito Web, ponendo fine a un divieto di quasi tre anni sull'aereo in Cina.

Secondo l' CAAC, i piloti cinesi dovranno completare un nuovo addestramento prima che i voli commerciali possano iniziare, mentre Boeing dovrà installare software e componenti aggiuntivi.

Gli Stati Uniti hanno consentito la ripresa dei voli a dicembre 2020 dopo che erano state apportate alcune modifiche al software e al cablaggio. L'Unione Europea ha dato il suo permesso a gennaio. Anche Brasile, Canada, Panama e Messico, oltre a Singapore, Malesia, India, Giappone, Australia e Fiji hanno dato la loro approvazione. 

"La decisione del CAAC è una pietra miliare importante verso la restituzione in sicurezza del 737 MAX in servizio in Cina", ha detto Boeing, aggiungendo che stava lavorando con i regolatori "per riportare l'aereo in servizio in tutto il mondo".

Nel 2020, secondo i dati del Center for Aviation, la Cina ha superato gli Stati Uniti diventando il più grande mercato dell'aviazione al mondo.

Stampa Friendly, PDF e Email

Circa l'autore

Harry Johnson

Harry Johnson è stato il redattore degli incarichi per eTurboNews per quasi 20 anni. Vive a Honolulu, nelle Hawaii, ed è originario dell'Europa. Gli piace scrivere e coprire le notizie.

Lascia un tuo commento