Posto degli ospiti

I migliori consigli per garantire un viaggio sicuro e felice

Scritto da Linda S. Hohnholz

Potrebbe piacerti visitare luoghi in cui puoi essere veramente anonimo; è quasi come se fossi qualcun altro per una settimana o due. Viaggiare in posti nuovi ci porta sempre più energia e positività. È come la terapia tanto necessaria, una fuga dai problemi mondani.

Stampa Friendly, PDF e Email

Tuttavia, se vuoi viaggiare in sicurezza, dovrai prendere alcune precauzioni perché ci sono vari tipi di minacce che puoi affrontare. A volte, queste minacce rovinano lo spirito del viaggio creando così tanto caos e risulta frustrante.

Pertanto, garantire un viaggio sicuro e piacevole è in tuo potere e puoi realizzarlo seguendo i suggerimenti di seguito.

Crea backup digitale di dati importanti

I dati sono una grande preoccupazione per i nomadi digitali. Quindi, assicurati di avere sempre un backup delle informazioni sul passaporto, sull'itinerario di viaggio, sulle prenotazioni alberghiere e su altre cose essenziali. La creazione di backup ti darà un vantaggio se succede qualcosa di imprevisto ai tuoi documenti originali. Puoi sempre recuperare il tuo documento da quel backup su un nuovo dispositivo.

Oltre a ciò, è consigliabile non condividere troppi dati con altri in luoghi pubblici come i cyber café. Ci sono maggiori possibilità che qualcuno possa rubare le tue informazioni personali.

Di' no al Couchsurfing

Potresti non saperlo, ma couchsurfing è più un'avventura, ma ha i suoi rischi, come stare con estranei può renderti vulnerabile a furti e altri tipi di molestie. Pertanto, è meglio pagare qualche soldo in più e soggiornare in hotel dove puoi ottenere la massima sicurezza insieme alla privacy.

Fai attenzione ai borseggiatori e sii cauto con la folla

Stai sempre attento mentre vai in giro per i mercati locali o in qualsiasi altro luogo affollato. I borseggiatori potrebbero cercare di prendere i tuoi oggetti di valore se sanno che sei distratto. Quindi, cerca sempre di fare attenzione agli estranei vicino a te e tieni gli oggetti di valore davanti al petto piuttosto che nella tasca posteriore per tenerli al sicuro.

Condividi il tuo itinerario di viaggio con qualcuno

È un ottimo modo per alleviare i tuoi cari se sono molto ansiosi per il tuo viaggio. Non importa se stai viaggiando da qualche parte da solo o in gruppo; cerca sempre di condividere il tuo itinerario con la tua famiglia o con qualcuno di cui ti puoi fidare. Garantisce che in caso di incidente, almeno qualcuno conosca la tua posizione e possa raggiungerti.

Quindi, puoi condividere i dettagli della tua prenotazione dell'hotel o di qualsiasi altro luogo in cui soggiornerai. Inoltre, puoi fare un passo avanti condividendo la tua posizione live con loro.

Porta sempre con te un kit di pronto soccorso

È meglio essere preparati per qualsiasi emergenza sanitaria perché arrivare in tempo per i primi soccorsi può rendere le cose più facili, cosa impossibile se non sei pronto. Quindi, è consigliabile tenere un piccolo kit di pronto soccorso nel bagaglio e portarlo con sé durante il viaggio. Naturalmente, controlla le linee guida generali per il trasporto di tali cose.

Evita il Wi-Fi gratuito

I viaggiatori possono facilmente perdersi in un paese straniero. Quindi, potrebbero cercare rapidamente la rete Wi-Fi gratuita più vicina per vedere la loro posizione sulle mappe. Tuttavia, fai attenzione quando si tratta di connettersi a reti Wi-Fi gratuite. Sono spesso pericolosi e dovresti ottenere una VPN prima di collegarsi ad essi. Connettiti a server VPN remoti e crittografa il tuo traffico Internet in modo sicuro.

Controlla la tua copertura assicurativa

Puoi verificare quale tipo di copertura di responsabilità offre la tua polizza assicurativa per bagagli smarriti o emergenze mediche durante il viaggio fuori casa. Inoltre, se non hai un'assicurazione di viaggio, devi pensare di acquistarne una in questo momento. Può riscattare un numero rispettabile di cose che vengono rubate durante il viaggio e coprire le spese mediche.

Linee guida COVID-19

Se stai viaggiando all'estero, è consigliabile seguire le linee guida di sicurezza COVID-19 in modo che in caso accada qualcosa, puoi informare immediatamente le autorità. Inoltre, forse sarebbe meglio evitare determinate località e attenersi a viaggi più locali.

Informa la tua banca sui viaggi

È buona norma informare la tua banca che stai viaggiando all'estero in modo da ridurre la possibilità di attività fraudolente sui tuoi conti. Inoltre, la tua banca saprà che la transazione completata sulla tua carta in un paese diverso è da te e non bloccherà la carta.

Prova a comportarti come gente del posto

È uno dei modi più sicuri per viaggiare in qualsiasi paese perché non attirerai l'attenzione su di te. Comportati come gente del posto e cerca di fonderti con loro. Ridurrà automaticamente le possibilità che qualcuno si accorga che non sei un locale.

Inoltre, familiarizza con la città e il tuo itinerario prima di partire dall'hotel. Se hai bisogno di cercare indicazioni per un lungo periodo, considera di entrare in un negozio o in un bar per farlo piuttosto che rimanere fuori.

Fai una ricerca adeguata sulla destinazione

È fondamentale fare una ricerca adeguata sulla destinazione insieme a consigli e raccomandazioni di viaggio. Più conosci la tua destinazione, meglio puoi prepararti per essa. Ti aiuterà anche a mappare i luoghi che possono rappresentare un potenziale rischio per te e che devono essere evitati per essere al sicuro. Ce ne sono anche tanti truffe di viaggio di cui devi essere consapevole per stare al sicuro. Ad esempio, se uno sconosciuto cerca di regalarti un braccialetto, non prenderlo mai.

Conclusione

Viaggiare significa esplorare e godersi cose nuove, ma è anche fondamentale assicurarsi che tu sia al sicuro mentre lo fai. Se si verifica un incidente o un incidente sfortunato, devi essere preparato in anticipo. Inoltre, ovunque tu vada, salva sempre i numeri di emergenza di quel luogo per intraprendere azioni tempestive.

Stampa Friendly, PDF e Email

Circa l'autore

Linda S. Hohnholz

Linda Hohnholz è stata caporedattrice di eTurboNews per molti anni.
Ama scrivere e presta attenzione ai dettagli.
È anche responsabile di tutti i contenuti premium e dei comunicati stampa.

Lascia un tuo commento