Ultime notizie internazionali · XNUMX€ Ultime notizie di viaggio · XNUMX€ Notizie governative · XNUMX€ Health News · XNUMX€ Sicurezza · XNUMX€ Ultime notizie dal Sudafrica · XNUMX€ Turismo · XNUMX€ Trasporti in Damanhur · XNUMX€ Aggiornamento sulla destinazione del viaggio · XNUMX€ Notizie di Travel Wire · XNUMX€ In voga

Risposta del Sudafrica alle nuove restrizioni di viaggio imposte

Risposta del Sudafrica alle restrizioni di viaggio
Scritto da Linda S. Hohnholz

Il governo sudafricano ha preso atto degli annunci di diversi paesi di istituire restrizioni temporanee ai viaggi in Sudafrica e in altri paesi della regione.

Stampa Friendly, PDF e Email

Questo segue il rilevamento di la nuova variante Omicron.

Il Sudafrica si allinea alla posizione dell'Organizzazione mondiale della sanità sugli ultimi divieti di viaggio.

L'Organizzazione Mondiale della Sanità ha supplicato i leader mondiali di non impegnarsi in reazioni istintive e ha messo in guardia contro l'imposizione di restrizioni di viaggio.

Il Dr. Michael Ryan (Head of Emergencies) ha sottolineato l'importanza di aspettare per vedere cosa mostreranno i dati.

“Abbiamo visto in passato, nel momento in cui si parla di qualsiasi tipo di variazione e tutti chiudono i confini e limitano i viaggi. È davvero importante rimanere aperti e concentrati", ha detto Ryan.

È stato notato che nuove varianti sono state rilevate in altri paesi. Ciascuno di questi casi non ha avuto collegamenti recenti con l'Africa meridionale. Vale la pena notare che la reazione a quei paesi è nettamente diversa dai casi dell'Africa meridionale.

Quest'ultima tornata di divieti di viaggio equivale a punire il Sudafrica per il suo sequenziamento genomico avanzato e la capacità di rilevare nuove varianti più rapidamente. La scienza eccellente dovrebbe essere applaudita e non punita. La comunità globale ha bisogno di collaborazione e partnership nella gestione della pandemia di COVID-19.

Una combinazione della capacità di test del Sudafrica e del suo programma di vaccinazione accelerato, supportato da una comunità scientifica di livello mondiale, dovrebbe dare ai nostri partner globali il conforto che stiamo facendo così come stanno facendo loro nella gestione della pandemia. Il Sudafrica segue e applica i protocolli sanitari COVID-19 riconosciuti a livello mondiale sui viaggi. Nessun individuo infetto è autorizzato a lasciare il Paese. 

Il ministro Naledi Pandor ha dichiarato: “Mentre rispettiamo il diritto di tutti i Paesi di adottare le misure precauzionali necessarie per proteggere i propri cittadini, dobbiamo ricordare che questa pandemia richiede collaborazione e condivisione di competenze. La nostra preoccupazione immediata è il danno che queste restrizioni stanno causando alle famiglie, alle industrie dei viaggi e del turismo e alle imprese”.

Il Sudafrica ha già iniziato a coinvolgere i paesi che hanno imposto divieti di viaggio al fine di convincerli a riconsiderare.

Stampa Friendly, PDF e Email

Circa l'autore

Linda S. Hohnholz

Linda Hohnholz è stata caporedattrice di eTurboNews per molti anni.
Ama scrivere e presta attenzione ai dettagli.
È anche responsabile di tutti i contenuti premium e dei comunicati stampa.

Lascia un tuo commento