Ultime notizie europee · XNUMX€ Ultime notizie internazionali · XNUMX€ Ultime notizie di viaggio · XNUMX€ Industria dell'ospitalità · XNUMX€ Hotel e resort · XNUMX€ Cosa ce di nuovo · XNUMX€ Persone · XNUMX€ Responsabile · XNUMX€ Turismo · XNUMX€ Notizie di Travel Wire · XNUMX€ Ultime notizie nel Regno Unito

CEO Sleepout London: cambiare la vita con il freddo pungente

Henrik Muehle, direttore generale del Flemings Hotel a Londra Mayfair, al CEO Sleepout

I leader aziendali più compassionevoli di Londra hanno rinunciato ai loro letti per una notte il 22 novembre per dormire al Lord's Cricket Ground, raccogliendo fondi per le persone che affrontano i senzatetto questo inverno.

Stampa Friendly, PDF e Email

"Stanotte è la mia notte", ha affermato Henrik Muehle, direttore generale del Flemings Hotel a Londra Mayfair. “Ho preparato il mio sacco a pelo e indosserò molti vestiti caldi per dormire fuori nella notte gelida al Lord's Cricket Grounds in St. Johns Wood Road, a Londra, per mostrare solidarietà alle persone bisognose”.

Bianca Robinson del Lords Cricket Ground ha dichiarato: “Il lockdown è stato difficile per tutti noi. Ma immagina se non avessi casa, letto, cibo e nessun posto dove ti sentissi al sicuro.

“Questa crisi ha spinto più persone in strada perché hanno perso il lavoro, non possono pagare l'affitto e hanno lottato per sfamare le loro famiglie. Alcuni sono stati in grado di utilizzare stanze d'albergo vuote, ma senza un supporto continuo, torneranno in strada. Hanno bisogno del TUO aiuto. Andrai a letto con imprenditori, dirigenti e professionisti senior e leader di ogni tipo, tutti sfidando gli elementi che dormono all'aperto per aumentare la consapevolezza e i fondi, ogni persona si impegnerà a raccogliere o donare un minimo di £ 2,000 per combattere i senzatetto e la povertà a Londra. La tua notte dormendo insieme ai tuoi coetanei al Lord's potrebbe cambiare una vita.”

Il CEO dorme fuori con circa 100 partecipanti si è svolto dopo essere stato posticipato dal 2020. Nel 2019, i dormienti hanno sfidato il freddo e raccolto un incredibile £ 85,000 per enti di beneficenza locali.

tonHenrik Muehle e Hillary Clinton

Henrik Muehle è una delle più grandi raccolte di fondi per la raccolta fondi del CEO Sleep. Durante le settimane buie dell'anno scorso, quando la pandemia ha colpito Londra e hotel e ristoranti, caffetterie e bar hanno dovuto chiudere per lunghi periodi di blocco, stava cucinando curry (300 pasti) nella cucina orfana dell'hotel per i senzatetto. Normalmente, ha uno chef stellato Michelin nel suo ristorante ORMER Mayfair, ma durante il blocco non c'era personale, chef e ospiti nell'hotel. Ha dovuto trasferirsi in albergo con poche persone per mantenere tutto al sicuro.

È stato un periodo terribile che ha lasciato molti dipendenti di hotel e ristoranti di tutta Londra senza lavoro e senza reddito. Molti di loro avevano perso non solo il lavoro, ma anche la casa perché non potevano più pagare l'affitto e dovevano dormire all'aperto. I cittadini dell'UE non potevano tornare nei loro paesi d'origine poiché non c'erano quasi nessun volo o servizio ferroviario per il continente.

Durante le lunghe passeggiate per le strade deserte di Londra, Henrik Muehle ha scoperto di notte i banchi alimentari e ha deciso immediatamente di aiutare. Molti dei suoi ex dipendenti sono stati felici di sostenerlo. La grande solidarietà nel distribuire pasti e bevande calde in un banco alimentare nella vicina Trafalgar Square è stata semplicemente incredibile. Henrik ha anche organizzato sacchetti di cibo da M&S per chi ne aveva bisogno.

Merita una medaglia, ha detto Frances Smith, Londra. Sono pienamente d'accordo e speriamo che nessuno si prenda un raffreddore dopo aver dormito all'aria aperta al Lord's Cricket Grounds.       

Perché è così importante?

I l'incubo dei senzatetto è affrontato da 250,000 persone che ogni giorno nel Regno Unito. Studi recenti mostrano la scioccante verità sui senzatetto in Inghilterra.

Fondata nel 2015 dal presidente Andy Preston, gli eventi del CEO Sleepout si sono tenuti in tutto il Regno Unito, inclusi 8 eventi Sleepout in arrivo quest'anno. Lo Sleepout si è tenuto al Lord's Cricket Ground nel nord-ovest di Londra, e gli imprenditori hanno dormito fuori in una delle notti più fredde di quest'anno nel tentativo di raccogliere fondi e far conoscere la crescente crisi della povertà nel Regno Unito.

"L'atmosfera della notte era meravigliosa e, nonostante il freddo, sapere che stavamo aiutando le persone in tutta la regione ha generato una sensazione davvero calorosa", ha detto un partecipante.

Cosa sappiamo del sonno agitato a Londra?

11,018 persone sono state registrate come aver dormito male nella capitale nel 2020/21. Questi dati, forniti dalla Greater London Authority, tracciano i dormiglioni di Londra visti dai lavoratori del settore. Si tratta di un aumento del 3% rispetto al totale di 10,726 persone viste l'anno prima e quasi il doppio rispetto a 10 anni fa. All'interno del totale complessivo di 11,018, 7,531 erano nuovi dormiglioni che non erano mai stati visti a letto a Londra prima di quest'anno.

Il conteggio approssimativo del sonno rappresenta la punta dell'iceberg. Sono esclusi coloro che soggiornano in rifugi e ostelli. Né lo sono le persone che dormono sugli autobus notturni, non si vedono o si spostano da un divano all'altro, riferisce Glassdoor.

Stampa Friendly, PDF e Email

Circa l'autore

Elisabeth Lang - speciale per eTN

Elisabeth lavora nel settore dei viaggi internazionali e dell'ospitalità da decenni e contribuisce a eTN da quasi 20 anni. Ha una rete mondiale ed è una giornalista di viaggi internazionale.

Lascia un tuo commento