Ente per il turismo africano · XNUMX€ Ultime notizie europee · XNUMX€ Ultime notizie internazionali · XNUMX€ Ultime notizie di viaggio · XNUMX€ Notizie governative · XNUMX€ Cosa ce di nuovo · XNUMX€ Persone · XNUMX€ Responsabile · XNUMX€ Spagna Ultime notizie · XNUMX€ Turismo · XNUMX€ Notizie di Travel Wire · XNUMX€ In voga

Il re di Spagna ha un messaggio importante per i delegati UNWTO, la Spagna e il turismo

King of Spain segnala un forte sostegno alle ambizioni turistiche di UNWTO
Il re di Spagna segnala un forte sostegno all'UNWTO come organizzazione

Il turismo è un affare reale in Spagna.

L'imminente Assemblea Generale dell'UNWTO potrebbe diventare una pietra miliare per un'industria in difficoltà: il Turismo Mondiale.

Ciò è riconosciuto dalla Spagna, paese ospitante dell'Organizzazione mondiale del turismo (UNWTO).

Stampa Friendly, PDF e Email

Nientemeno che Sua Maestà, Sua Maestà Felipe VI, il Re di Spagna, sta riconoscendo l'importanza del turismo per il suo paese e per il mondo.

Sa anche quanto sia importante per un paese ospitante un'organizzazione delle Nazioni Unite mantenere una posizione neutrale. Per il re, ospitare una cena per i delegati UNWTO invia anche un messaggio che un processo di voto segreto e sicuro può essere garantito in Spagna.

La Spagna di recente ha iniziato a plasmare il futuro del turismo alla FII di Riyadh, in Arabia Saudita.

Un primo in assoluto Coalizione per il turismo multi-paese e multi-stakeholder è stata la nuova star della COP26 di Glasgow, quando la Spagna ha collaborato con altri 9 paesi per diventare partner di questa coalizione.

La monarchia di Spagna, o monarchia spagnola, costituzionalmente indicata come La Corona, è un'istituzione costituzionale e la più alta carica della Spagna. La monarchia comprende il monarca regnante, la sua famiglia e l'organizzazione della famiglia reale che sostiene e facilita il monarca nell'esercizio dei suoi doveri e prerogative.

Come persona nella sua posizione e statura, il re di Spagna può simboleggiare un messaggio importante a sostegno di un'industria (turismo) e di un'istituzione (UNWTO), senza l'apparenza di interferenza, approvazione o rifiuto in questioni come lo scrutinio segreto per la conferma del Segretario generale.

Pertanto, il fatto che Sua Maestà ospiti la cena per i delegati alla prossima Assemblea Generale dell'UNWTO da tutto il mondo simboleggia il suo silenzioso messaggio di neutralità e può essere visto come un enorme sostegno per il turismo mondiale in generale.

I Rete mondiale del turismo riconosce l'importanza di questa mossa e ha rilasciato oggi la seguente dichiarazione.

Risposta del WTN al sostegno di Sua Maestà Sua Maestà Felipe VI, Re di Spagna, per il turismo globale

Honolulu, Hawaii, USA – Il World Tourism Network desidera esprimere il suo grande apprezzamento a Sua Maestà Felipe VI, Re di Spagna, per il suo sostegno al turismo.

Il dottor Peter Tarlow, Presidente del WTN, e Dott. Taleb Rifai, Patrono del WTN ed ex Segretario Generale dell'UNWTO, ha osservato che Sua Maestà ha lavorato per sostenere l'intera industria del turismo e, come si addice a una persona della sua statura, ha evitato gli avalli personali.

Il re Felipe VI ha lavorato instancabilmente per portare a una rinascita dell'industria del turismo.

Il WTN saluta il re Felipe VI ed esprime la sua gratitudine per tutto ciò che il re ha fatto per le industrie del turismo mondiale.

World Tourism Network (WTM) lanciato da rebuilding.travel

World Tourism Network (WTN) è la voce attesa da tempo delle piccole e medie imprese di viaggi e turismo in tutto il mondo. Unendo i nostri sforzi, WTN porta in primo piano le esigenze e le aspirazioni delle piccole e medie imprese e dei loro stakeholder. WTN non solo sostiene i suoi membri, ma fornisce loro una voce nei principali incontri turistici. WTN offre opportunità e networking essenziale per i suoi membri in 128 paesi. Maggiori informazioni: www.wtn.travel

Stampa Friendly, PDF e Email

Circa l'autore

Juergen T Steinmetz

Juergen Thomas Steinmetz ha lavorato ininterrottamente nel settore dei viaggi e del turismo sin da quando era un adolescente in Germania (1977).
Lui ha fondato eTurboNews nel 1999 come prima newsletter online per l'industria mondiale del turismo di viaggio.

Lascia un tuo commento