Compagnie Aeree · XNUMX€ Aviation · XNUMX€ Ultime notizie internazionali · XNUMX€ Ultime notizie di viaggio · XNUMX€ Viaggio di lavoro · XNUMX€ Industria dell'ospitalità · XNUMX€ Ultime notizie dall'India · XNUMX€ Cosa ce di nuovo · XNUMX€ Ricostruzione · XNUMX€ Singapore Ultime notizie · XNUMX€ Turismo · XNUMX€ Trasporti in Damanhur · XNUMX€ Aggiornamento sulla destinazione del viaggio · XNUMX€ Notizie di Travel Wire

Singapore e India raggiungono un nuovo accordo sui voli

Nuovi voli per Singapore India

Commentando la proposta ripresa dei voli tra l'India e Singapore dal 29 novembre sotto la Vaccined Travel Lane (VTL), Jyoti Mayal, President, Travel Agents Association of India (TAAI), ha esteso i suoi calorosi auguri e gratitudine all'Autorità per l'aviazione civile di Singapore (CAAS) e il Ministero dell'Aviazione Civile indiano sulla ripresa dei voli commerciali di linea tra i due Paesi.

Stampa Friendly, PDF e Email

Il VTL di Singapore con l'India inizierà con sei voli designati al giorno da Chennai, Delhi e Mumbai. Le domande di abbonamenti vaccinati per i titolari di abbonamenti a breve e lungo termine dall'India inizieranno dal 29 novembre. tempo di prevalenza Covid è davvero una mossa coraggiosa che non solo rafforzerà le relazioni tra i due paesi, ma funzionerà anche come rilancio del settore turistico. Sento fortemente che sono necessari più voli commerciali per rilanciare l'inbound turismo in India", ha ulteriormente citato.

Le compagnie aeree possono anche operare voli non VTL tra i due paesi, sebbene i passeggeri su voli non VTL saranno soggetti ai requisiti di salute pubblica prevalenti. “Noi di TAAI siamo stati in costante dialogo con il Ministero dell'Aviazione Civile, Governo dell'India. L'apertura dei cieli per le rotte passeggeri commerciali internazionali evidenzia le nostre preoccupazioni sulla facilità di fare affari", ha commentato Jay Bhatia, Vice President, TAAI.

Facendo sforzi positivi, TAAI Southern Region in collaborazione con il Singapore Tourism Board (STB) ha organizzato un webinar di viaggio all'inizio di quest'anno a luglio che ha visto una grande partecipazione. “Tali decisioni produttive sono sempre ben accette dal settore turistico e dalle associazioni di viaggio poiché la buona parte dell'economia dipende dai viaggi e dal turismo. L'economia ovunque ha bisogno di un buon risveglio, soprattutto dopo il trauma del Covid", ha affermato Bettaiah Lokesh, Segretario Generale On., TAAI.

"Gli agenti di viaggio continuano ad essere riconosciuti come soluzioni one-stop per i clienti, guidando e gestendo professionalmente tutti gli aspetti dei viaggi nazionali e/o internazionali che ora includono il rispetto dei requisiti Covid di partenza e arrivo alle destinazioni", ha affermato Shreeram Patel, Hon Treasurer, TAAI come ha anche esteso i suoi ringraziamenti alle autorità di entrambi i paesi.

Stampa Friendly, PDF e Email

Circa l'autore

Anil Mathur - eTN India

Lascia un tuo commento