Ultime notizie europee · XNUMX€ Ultime notizie internazionali · XNUMX€ Ultime notizie di viaggio · XNUMX€ Viaggio di lavoro · XNUMX€ Incontri · XNUMX€ News · XNUMX€ Persone · XNUMX€ Turismo · XNUMX€ Notizie di Travel Wire · XNUMX€ Ultime notizie nel Regno Unito

Gli inglesi dicono che l'ambiente e la sostenibilità sono fattori importanti nella scelta di un viaggio

L'industria dei viaggi finalmente si incontra di nuovo al WTM di Londra
L'industria dei viaggi finalmente si incontra di nuovo al WTM di Londra
Scritto da Harry Johnson

La COP 26, che si terrà contemporaneamente al WTM di Londra, porterà la sostenibilità in cima all'agenda delle notizie e l'industria dei viaggi ha bisogno di trasformare questo interesse in azione.

Stampa Friendly, PDF e Email

Più di tre viaggiatori su quattro nel Regno Unito affermano che l'ambiente e la sostenibilità sono un fattore importante nella scelta di un viaggio, rivela una ricerca pubblicata oggi (lunedì 1 novembre) da WTM London.

Il WTM Industry Report ha rilevato che il 78% del campione composto da 1000 persone attribuisce un certo livello di importanza all'ambiente e alla sostenibilità. Circa uno su cinque (18%) ha affermato che era estremamente importante e circa uno su quattro (23%) ha optato per piuttosto importante.

Ma la risposta più comune alla domanda ha visto più di un britannico su tre (38%) descrivere questi problemi come "abbastanza importanti".

D'altra parte, rimane un hardcore di viaggiatori britannici che rimangono poco convinti, con il 16% che liquida la sostenibilità come poco importante e il 7% che dice per niente.

Le risposte ad altre domande nel rapporto rivelano anche che la maggioranza dei britannici cerca di viaggiare in modo responsabile, ma rimane una minoranza che rifiuta di moderare il comportamento di conseguenza.

Iniziative e comportamenti come il riutilizzo degli asciugamani, il riciclaggio e il tentativo di acquistare prodotti e servizi locali erano popolari tra il campione. Tuttavia, il 15% è stato inequivocabile nella sua risposta, ovvero non ha considerato affatto l'ambiente durante il viaggio.

Simon Press, Exhibition Director, WTM London, ha dichiarato: "L'industria dei viaggi ha chiaramente molta strada da fare per convincere tutti i clienti della necessità di iniziare a pensare più seriamente all'impatto ambientale e sostenibile dei nostri viaggi.

“La COP 26, che si svolge contemporaneamente al WTM di Londra, porterà la sostenibilità in cima all'agenda delle notizie e l'industria dei viaggi ha bisogno di trasformare questo interesse in azione. L'industria è certamente impegnata a fare la sua parte nella riduzione del cambiamento climatico".

Stampa Friendly, PDF e Email

Circa l'autore

Harry Johnson

Harry Johnson è stato il redattore degli incarichi per eTurboNews per quasi 20 anni. Vive a Honolulu, nelle Hawaii, ed è originario dell'Europa. Gli piace scrivere e coprire le notizie.

Lascia un tuo commento