Associazioni News · XNUMX€ Ultime notizie internazionali · XNUMX€ Ultime notizie di viaggio · XNUMX€ Industria dell'ospitalità · XNUMX€ News · XNUMX€ Persone · XNUMX€ Responsabile · XNUMX€ Turismo · XNUMX€ In voga · XNUMX€ Ultime notizie dagli USA · XNUMX€ WTN

World Tourism Network avverte: non distruggere il mercato dei viaggi di lusso!

Svelato il futuro dei viaggi di lusso post-COVID
Svelato il futuro dei viaggi di lusso post-COVID

Il turismo si basa sulla creazione di ricordi e i ricordi provengono da esperienze uniche e accattivanti. Se i viaggi in prima classe vengono ridotti al livello di servizio dei viaggi economici di qualche anno fa, ma a un prezzo più alto, i professionisti del viaggio non dovrebbero essere sorpresi quando gli affari alla fine cesseranno di esistere.

Stampa Friendly, PDF e Email
  • Da quando la pandemia di Covid ha decimato l'industria del turismo, i suoi leader hanno cercato modi per recuperare le perdite finanziarie. 
  • Alcuni nel settore hanno aumentato i prezzi, altri hanno ridotto beni e servizi, spesso incolpando l'inflazione, i fallimenti nella catena di approvvigionamento, la mancanza di dipendenti qualificati o la pandemia di Covid.
  • Il World Tourism Network comprende che i problemi sopra elencati sono problemi reali.

Il Dr. Peter Tarlow, presidente del World Tourism Network e che è anche un esperto in sicurezza e sicurezza dei viaggi e del turismo globale, spiega:

Questi problemi, tuttavia, appartengono all'industria e non è utile per un'industria che cerca di risalire dall'orlo del disastro impiegare spesso scuse meno che reali nella sua tariffazione per i viaggi di lusso, ma spesso offrendo molto meno di quello che si potrebbe aspettarsi.

Il Rete mondiale del turismo, rappresentando le nazioni e le imprese del turismo in 128 nazioni, incoraggia i suoi membri a lavorare per ricostruire il turismo in modo che i suoi ex clienti non pensino solo ai "bei vecchi tempi" del viaggio, ma guardino al futuro in cui il divertimento e l'eleganza del viaggio trasformare il banale in memorabile.

 In un'epoca di ricostruzione, l'industria dei viaggi e del turismo non può permettersi di vedere un declino nella qualità del suo prodotto né nel servizio che fornisce. Tali cali nella qualità dei prodotti e dei servizi offerti a lungo termine danneggeranno l'industria del turismo e, a lungo termine, i suoi leader perderanno denaro.

Se l'industria dei viaggi e del turismo vuole avere successo in questi tempi difficili, deve fare di più che considerarsi semplicemente una vittima, né può trasformare i suoi clienti paganti in vittime di un servizio scadente e di una scarsa qualità del prodotto.   

Quando il viaggio diventa una seccatura, quando il divertimento del viaggio diventa il lavoro del viaggio, nessun numero di espedienti di pubbliche relazioni o di marketing sarà in grado di coprire la delusione del pubblico. Invece, poiché le promesse non vengono realizzate, l'industria del turismo dovrà affrontare una crisi di credibilità.

Il pubblico dei viaggiatori non è né ingenuo né disinformato e man mano che la qualità del servizio e dei prodotti diminuisce o viene ridotta, i viaggiatori troveranno nuovi luoghi disposti a fornire un'alta qualità di servizi e prodotti a un costo inferiore.

Per questo motivo, il World Tourism Network invita il settore a:

  •  I luoghi di alloggio devono offrire un servizio commisurato al prezzo modificato. Un hotel di lusso non può annunciare che pulirà una stanza una volta ogni tre giorni. Se addebiti un prezzo di lusso, offri un servizio di lusso. Se no riduci il prezzo!
  • Riporta e crea nuovi vantaggi. Fornire un quotidiano gratuito o uno speciale cioccolatino della buonanotte trasforma un soggiorno pedonale in un soggiorno speciale e memorabile.
  • Ciò che vale per il settore alberghiero vale anche per il settore aereo. Se le compagnie aeree, anche in prima classe o in business class, diventano nient'altro che bus-in-the-sky, alla fine il viaggiatore troverà altre alternative. Nel mondo di oggi gli affari possono spesso essere condotti virtualmente con molto meno problemi e costi.
  •  Le compagnie aeree devono eliminare la loro struttura tariffaria à la carte. Devono mostrare al pubblico che si preoccupano non solo quando cercano un salvataggio del governo, ma anche durante i periodi buoni.
  • Il turismo e le imprese di viaggio devono sviluppare orari di facile utilizzo per i viaggiatori. Il check-in in un hotel alle 4:11 e il check-out alle 00:XNUMX è sciocco quando gli hotel non sono completamente occupati. Tali politiche sono alla fine più costose della pubblicità costosa che fa promesse che alla fine tendono ad essere fuorvianti.
  • Capovolgi la qualità dei prodotti serviti e fai in modo che questi prodotti riflettano il prezzo addebitato. Se un hotel o un ristorante addebita una tariffa premium, la qualità del cibo servito dovrebbe riflettere tale tariffa. Troppi ristoranti di hotel tagliano gli angoli ma fanno pagare prezzi premium. La linea di fondo è che man mano che il pubblico diventa sempre più consapevole del divario tra le vendite di costo e qualità e la reputazione potrebbe iniziare a diminuire.
  •  Non promettere ciò che non puoi offrire. Nell'ultima parte del secolo scorso l'industria dei viaggi e del turismo ha lottato per riconquistare la sua credibilità. Poi l'9 settembre ha reso l'opinione pubblica solidale con le esigenze dell'industria. Entro la fine del primo decennio del ventunesimo secolo l'industria dei viaggi e del turismo ha sperperato quella simpatia. Viaggi e turismo hanno riacquistato molta buona volontà e comprensione durante gli anni del Covid. Ora è il momento di trasformare quella buona volontà in azioni e dimostrare al pubblico quanto l'industria dei viaggi e del turismo apprezzi i propri clienti e clienti creando prodotti nuovi e innovativi a prezzi che riflettono la realtà.

La migliore forma di marketing è un buon prodotto e un buon servizio presentati in un ambiente piacevole e sicuro. Se i viaggi e il turismo seguiranno alcuni di questi suggerimenti di base, la più grande industria del mondo tornerà ad essere grande.

Maggiori informazioni sul World Tourism Network e l'appartenenza a www.wtn.travel

Stampa Friendly, PDF e Email

Circa l'autore

Dott. Peter E. Tarlow

Il Dr. Peter E. Tarlow è un oratore di fama mondiale ed esperto specializzato nell'impatto della criminalità e del terrorismo sull'industria del turismo, sulla gestione degli eventi e del rischio turistico, sul turismo e sullo sviluppo economico. Dal 1990, Tarlow aiuta la comunità del turismo con questioni come la sicurezza e la protezione dei viaggi, lo sviluppo economico, il marketing creativo e il pensiero creativo.

Come noto autore nel campo della sicurezza del turismo, Tarlow è autore di numerosi libri sulla sicurezza del turismo e pubblica numerosi articoli di ricerca accademica e applicata su questioni di sicurezza, inclusi articoli pubblicati su The Futurist, Journal of Travel Research e Gestione della sicurezza. L'ampia gamma di articoli professionali e accademici di Tarlow comprende articoli su argomenti quali: "turismo oscuro", teorie del terrorismo e sviluppo economico attraverso il turismo, religione e terrorismo e turismo da crociera. Tarlow scrive e pubblica anche la popolare newsletter turistica on-line Tourism Tidbits letta da migliaia di professionisti del turismo e dei viaggi in tutto il mondo nelle sue edizioni in lingua inglese, spagnola e portoghese.

https://safertourism.com/

Lascia un tuo commento