Cultura · XNUMX€ News · XNUMX€ Arabia Saudita Ultime notizie

La conversazione culturale

Scritto da Dmitro Makarov

Lo studio Ithra rileva una partecipazione culturale positiva in KSA e nella più ampia regione MENA nonostante le sfide sistemiche.

Stampa Friendly, PDF e Email
  1. Il King Abdulaziz Center for World Culture ha pubblicato tre rapporti intitolati "La cultura nel 21° secolo".
  2. Uno dei rapporti è intitolato "Come il COVID-19 sta influenzando l'industria culturale e creativa".
  3. Nonostante la partecipazione culturale positiva in tutta la regione MENA, la ricerca indica l'accessibilità come una barriera chiave all'impegno culturale.

Il King Abdulaziz Center for World Culture (Ithra), uno dei principali think tank culturali della regione, ha commissionato tre rapporti per comprendere meglio l'evoluzione dell'industria culturale e creativa nel contesto saudita, regionale e globale. La ricerca tasta il polso del pubblico sulle proprie esperienze creative e culturali in un momento in cui il settore sta subendo una trasformazione radicale e si sta lentamente riprendendo dagli effetti del COVID-19. Consolida le prospettive degli esperti sauditi e globali, evidenziando intuizioni chiave sulla produzione, il consumo e il ruolo del governo e di altri attori del settore. 

I tre reportage di Ithra dal titolo “Cultura nel 21st Century”, “Tracciare la trasformazione dell'industria culturale e creativa saudita” che collaborano con noi, attingono direttamente dalla storia e dalla tradizione veneziana "Come il COVID-19 sta influenzando l'industria culturale e creativa" scoprire diverse tendenze tematiche relative alla domanda culturale e alle preferenze dei consumatori in tutta la regione MENA, con Storia e Patrimonio che emerge come il tema più popolare, seguito da Film e Televisione.

Nonostante la generale partecipazione culturale positiva in tutta la regione, la ricerca indica accessibilità come un barriera chiave per l'impegno culturale. Fatmah Alrashid, Responsabile Strategia e Partenariati di Ithra, ha sottolineato l'importanza di attivare la partecipazione culturale nella regione concentrandosi sul "rendere la partecipazione culturale disponibile a tutti" in termini di qualità ed economia, fornendo le piattaforme necessarie e contribuendo all'attuazione di iniziative che inseriranno la cultura nei programmi e nei programmi di istruzione pubblica.

Date le barriere di cui sopra all'impegno culturale e le tendenze generali dell'industria creativa culturale in tutta la regione MENA, lo studio raccomanda diverse direzioni e misure politiche per accelerare la partecipazione culturale, tra cui: 

  • I responsabili politici e i fornitori di servizi devono concentrarsi sul rendere la partecipazione culturale più inclusiva affrontando le barriere all'informazione e sostenendo la partecipazione dei gruppi a basso reddito 
  • I governi e le comunità possono implementare iniziative per promuovere l'apprendimento culturale lungo tutto l'arco della vita (ad esempio, attraverso una maggiore enfasi sul curriculum educativo) 
  • Le istituzioni culturali nell'area MENA possono imparare dai punti di forza reciproci per contribuire a promuovere la partecipazione in tutta la regione

Una sintesi del rapporto è disponibile sul sito Web di Ithra al seguente link: Rapporto culturale | Itra, e per maggiori informazioni su Ithra e i suoi programmi, visita www.ithra.com.

Stampa Friendly, PDF e Email

Circa l'autore

Dmitro Makarov

Lascia un tuo commento