Ultime notizie internazionali · XNUMX€ Notizie governative · XNUMX€ Cosa ce di nuovo · XNUMX€ Arabia Saudita Ultime notizie · XNUMX€ Notizie di sostenibilità · XNUMX€ Turismo · XNUMX€ Aggiornamento sulla destinazione del viaggio · XNUMX€ Notizie di Travel Wire · XNUMX€ In voga · XNUMX€ WTN

Turismo, cambiamento climatico, Net Zero: la nuova visione globale dell'Arabia Saudita in tempo per la COP26

La nuova coalizione globale accelererà la transizione dell'industria del turismo verso lo zero netto (PRNewsfoto/Ministero del turismo dell'Arabia Saudita)

L'Arabia Saudita sta riunendo gli attori del turismo per rispondere all'impatto della pandemia globale e all'importanza vitale di un approccio globale combinato.

Stampa Friendly, PDF e Email
  • The Transition to Net Zero: una nuova iniziativa per l'industria globale dei viaggi e del turismo
  • L'industria del turismo globale è responsabile dell'8% delle emissioni globali di gas serra
  • Lanciato oggi dall'Arabia Saudita, il Regno ha privilegiato un'azione urgente per sostenere questo importante settore nella sua transizione verso lo zero.

La nuova coalizione globale accelererà la transizione dell'industria del turismo verso lo zero netto

Il governo dell'Arabia Saudita ha lanciato il Sustainable Tourism Global Center (STGC), una coalizione multi-paese e multi-stakeholder che accelererà la transizione del settore turistico verso l'azzeramento delle emissioni, oltre a guidare l'azione per proteggere la natura e sostenere le comunità.  

Lanciato oggi da Sua Altezza Reale il principe ereditario Mohammed Bin Salman, il Centro globale per il turismo sostenibile sosterrà i viaggiatori, i governi e il settore privato, per garantire che il turismo permetta la crescita e crei posti di lavoro, facendo la sua parte per raggiungere gli obiettivi climatici stabiliti nel Parigi Accordo, compreso il contributo a mantenere il riscaldamento del mondo al di sotto di 1.5 gradi Celsius.  

Il Global Center sarà la piattaforma per portare tutte le conoscenze e le competenze; mira ad essere la "stella polare" per il settore turistico mentre si riprende dalla pandemia di COVID-19 e si sposta verso un futuro sostenibile. A livello globale, il turismo supporta oltre 330 milioni di mezzi di sussistenza e, prima della pandemia, era responsabile della creazione di un nuovo lavoro su quattro a livello globale.  

I dettagli di questa coalizione e dei servizi che fornirà saranno annunciati formalmente durante la COP26.

HE Ahmed Al Khateeb, Ministro del Turismo dell'Arabia Saudita, ha dichiarato: “Il settore del turismo contribuisce all'8% delle emissioni globali di gas serra – e si prevede che questo aumenterà se non agiamo ora. Anche il turismo è un settore molto frammentato. L'80% delle imprese turistiche sono piccole e medie imprese che fare affidamento sulla guida e sul supporto della leadership di settore. Il settore deve essere parte della soluzione.  

“L'Arabia Saudita, seguendo la visione e la leadership di Sua Altezza Reale il Principe Ereditario, sta rispondendo a questa chiamata vitale lavorando con i partner – che danno priorità al turismo, alle PMI e al clima – per creare una coalizione multinazionale e multipartecipativa, che porterà , accelerare e monitorare la transizione dell'industria del turismo a zero emissioni nette.

“Lavorando insieme e offrendo una solida piattaforma comune, il settore del turismo avrà il supporto di cui ha bisogno. L'STGC faciliterà la crescita rendendo il turismo migliore per il clima, la natura e le comunità”. 

SE Gloria Guevara, Consigliere Speciale Capo del Ministro del Turismo, ha dichiarato: “Per anni e anni, più attori nel settore del turismo hanno lavorato su diverse iniziative per accelerare la corsa allo zero, ma abbiamo lavorato nei silos. L'impatto della pandemia globale sul settore del turismo ha evidenziato l'importanza vitale della collaborazione multinazionale e multipartecipativa. E ora, l'Arabia Saudita si sta facendo avanti per riunire le parti interessate per rendere il turismo parte della soluzione al cambiamento climatico".

Gloria era l'ex CEO del World Travel and Tourism Council (WTTC)

Stampa Friendly, PDF e Email

Circa l'autore

Juergen T Steinmetz

Juergen Thomas Steinmetz ha lavorato ininterrottamente nel settore dei viaggi e del turismo sin da quando era un adolescente in Germania (1977).
Lui ha fondato eTurboNews nel 1999 come prima newsletter online per l'industria mondiale del turismo di viaggio.

Lascia un tuo commento