Clicca qui se questo è il tuo comunicato stampa!

Babylon firma nuovi accordi per portare le vite gestite a livello globale a circa 350k, incluse 250k vite di assistenza basate sul valore

Scritto da Harry Johnson

Babylon ha delineato oggi il suo slancio in corso, annunciando che ulteriori circa 135k vite avranno accesso alla sua offerta di assistenza basata sul valore negli Stati Uniti e nel Regno Unito attraverso la sua espansione in altri stati degli Stati Uniti, Georgia e Mississippi e un'ulteriore crescita in tutta la California. Ciò significa che attraverso una combinazione del suo modello di assistenza basato sui valori, Babylon 360 e il suo lavoro nelle cure primarie, Babylon gestirà c. 350k vite a livello globale, tra cui 105k NHS GP at Hand Lives, entro l'inizio del 2022. Babylon ha ribadito le linee guida sulle entrate 2021 e 2022 il 15 settembre 2021.

Stampa Friendly, PDF e Email

Babylon ha delineato oggi il suo slancio in corso, annunciando che ulteriori circa 135k vite avranno accesso alla sua offerta di assistenza basata sul valore negli Stati Uniti e nel Regno Unito attraverso la sua espansione in altri stati degli Stati Uniti, Georgia e Mississippi e un'ulteriore crescita in tutta la California. Ciò significa che attraverso una combinazione del suo modello di assistenza basato sui valori, Babylon 360 e il suo lavoro nelle cure primarie, Babylon gestirà c. 350k vite a livello globale, tra cui 105k NHS GP at Hand Lives, entro l'inizio del 2022. Babylon ha ribadito le linee guida sulle entrate 2021 e 2022 il 15 settembre 2021.

"Questa espansione del nostro lavoro aiuterà Babylon a promuovere il nostro obiettivo di raggiungere comunità in cui l'accesso e l'accessibilità economica sono ostacoli, al fine di rendere l'equità sanitaria la norma", ha affermato il fondatore e CEO di Babylon, Ali Parsa. "La nostra crescita nell'assistenza basata sul valore dimostra ulteriormente il vantaggio strutturale del nostro modello digitale, che si sta ridimensionando prima del previsto, il tutto mantenendo un'assistenza sanitaria di alta qualità".

Babylon aumenterà il numero di americani serviti attraverso il suo programma di assistenza basato sul valore con l'aggiunta di 63k vite in Georgia e Mississippi, alla data del contratto. Ciò sarà ulteriormente integrato da 17k vite in California all'inizio del 2022. Ciò significa che questi pazienti Medicaid e Medicare avranno nel tempo accesso a medici e infermieri di assistenza primaria 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX, la possibilità di ottenere approfondimenti e supporto personalizzati e assistenza end-to-end complessiva, con l'obiettivo di portare a risultati migliori e minori costi nel tempo.

La recente espansione negli Stati Uniti completa la crescita globale di Babylon, con oltre 55K vite aggiunte di recente nel Regno Unito attraverso la sua partnership con il Royal Wolverhampton NHS Trust oltre alle 105k vite attraverso la sua pratica NHS GP, Babylon GP at Hand. L'espansione globale di Babylon 360 stabilisce ulteriormente l'organizzazione come leader nell'assistenza digitale basata sul valore, in linea con la missione fondante dell'azienda di fornire assistenza sanitaria accessibile e conveniente a ogni persona sulla Terra. Babylon sta riprogettando il modo in cui l'assistenza sanitaria viene fornita con un modello altamente scalabile che mira a preservare la salute delle persone, allontanandosi dall'attuale modello a pagamento per servizio che si concentra su malattia e crisi.

La pietra miliare delle 350K vite coperte in tutto il mondo arriva a un punto di svolta per Babylon, con il suo rapporto sugli utili del primo semestre 1 che rivela una crescita dei ricavi del 2021% su base annua e una fusione SPAC da 472 miliardi di dollari con Alkuri Global Acquisition Corp. che dovrebbe chiudersi a breve . Come società quotata in borsa, Babylon si aspetta di essere posizionata per sfruttare la trazione che ha già raggiunto e continuare lo slancio ridimensionando rapidamente le operazioni.

Stampa Friendly, PDF e Email

Circa l'autore

Harry Johnson

Harry Johnson è stato il redattore degli incarichi per eTurboNews per quasi 20 anni. Vive a Honolulu, nelle Hawaii, ed è originario dell'Europa. Gli piace scrivere e coprire le notizie.

Lascia un tuo commento