eTV 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX UltimeNotizieMostra : Fare clic sul pulsante del volume (in basso a sinistra dello schermo del video)
Hawaii Ultime notizie · XNUMX€ Cosa ce di nuovo · XNUMX€ Sicurezza · XNUMX€ Turismo · XNUMX€ Notizie di Travel Wire · XNUMX€ Ultime notizie dagli USA

Il COVID ha ucciso Ekundo! Aloha al leone africano a Waikiki

Ekundo, il leone hawaiano

Il COVID ha ucciso quasi 5 milioni di persone da quando è diventata una pandemia all'inizio del 2020.
Spesso vengono dimenticati i tanti animali che muoiono di COVID. Uno era Ekundo, il leone africano che vive nello zoo di Honolulu a Waikiki, e anche per molti anni uno dei preferiti dai visitatori.

Stampa Friendly, PDF e Email
  • Il sindaco di Honolulu Rick Blangiardi ha annunciato la morte di un leone maschio di 13 anni.
  • Il leone è morto lunedì a causa di condizioni di salute pregresse Zoo di Honolulu a Waikiki
  • Sia Ekundu che la leonessa di 12 anni, Moxy, hanno mostrato per la prima volta segni di una malattia delle vie respiratorie superiori con un po' di tosse lunedì 4 ottobre 2021.

I campioni sono stati immediatamente raccolti da entrambi i leoni per testare la SARS-CoV-2, il virus che causa il COVID-19 negli esseri umani.

Ekundu, che è stato curato per l'epilessia per più di cinque anni, ha iniziato ad ammalarsi finché non ha più mangiato. Una volta che non poteva più ricevere i suoi farmaci di supporto negli alimenti, i team veterinari e di cura degli animali hanno deciso di anestetizzarlo per fornire cure come antibiotici, fluidoterapia e altri farmaci per aiutarlo a sentirsi meglio. Allo stesso tempo, potrebbero essere raccolti campioni più specifici per ulteriori test su altre possibili cause della sua malattia respiratoria. I sintomi delle vie respiratorie superiori di Ekundu si sono risolti in risposta ai trattamenti, ma ha iniziato a mostrare segni di malattia delle vie respiratorie inferiori con più difficoltà a respirare nei giorni successivi. Nonostante il monitoraggio XNUMX ore su XNUMX e il trattamento continuato, Ekundu è morto una settimana dopo che i suoi segni si erano inizialmente manifestati.

A causa dei test eseguiti nei laboratori della terraferma, i risultati che hanno rivelato che entrambi i leoni erano positivi per SARS-CoV-2 sono stati ricevuti solo dopo la morte di Ekundu. In previsione di un collegamento COVID, il personale di assistenza veterinaria ha istituito protocolli di trattamento e rischio biologico coerenti con ciò che altri zoo accreditati AZA hanno implementato in risposta alle epidemie di SARS-CoV-2 in tutto il paese. La veterinaria dello zoo Jill Yoshicedo ha condiviso che "mentre la maggior parte delle infezioni da SARS-CoV-2 nei grandi gatti non domestici sono state malattie lievi che rispondono bene alle cure di supporto, Ekundu è stato, sfortunatamente, uno dei casi più recenti in cui il COVID sembra essere collegato a gravi polmonite e tragiche perdite di vite in queste specie”.

I zoo è attualmente in attesa di test di conferma per SARS-CoV-2 e risultati patologici che aiuteranno a determinare l'entità del ruolo svolto dall'infezione virale nella sua morte. Mentre i sintomi di Moxy sembravano diminuire rapidamente, il personale sta monitorando attentamente e continua a fornirle cure e trattamenti di supporto. Le condizioni di Moxy sembrano essere attualmente stabili e sulla buona strada per un completo recupero.

La fonte dell'infezione dei leoni rimane sconosciuta. Tutto il personale a stretto contatto con i leoni è stato precedentemente vaccinato e conforme alla politica di vaccinazione dei dipendenti del Comune. Sono stati anche testati per il COVID-19 e sono risultati negativi. Il personale dello zoo continua a praticare rigidi protocolli di rischio biologico per prevenire la diffusione del virus ad altre aree animali. 

Il direttore dello zoo Santos ha osservato: "Lodo il nostro personale veterinario e custode per i loro sforzi instancabili e la cura per Ekundu. Essendo l'unico leone maschio allo zoo di Honolulu, Ekundu era amato e iconico. Lo zoo Ohana è molto rattristato dalla sua scomparsa e stanno lavorando insieme per rimanere concentrati sulla salute e il benessere di Moxy e sulla cura del resto dei nostri animali nello zoo". Santos ha inoltre affermato: "Poiché gli animali possono contrarre il COVID-19 dagli esseri umani, si ricorda al nostro personale di lavorare costantemente e costantemente in sicurezza e di seguire i protocolli per mantenere i nostri animali al sicuro. Vorremmo anche cogliere l'occasione per ricordare a tutti gli ospiti che visitano lo zoo di indossare una maschera nelle aree animali identificate a rischio zoonotico che includono primati, gatti, cani e zoccoli".

Ekundu è nato il 2 novembre 2007 ed è arrivato allo zoo di Honolulu nel 2010. Insieme al suo compagno, Moxy, hanno allevato tre cuccioli di leone che sono stati trasferiti in altri zoo come parte della Association of Zoos and Aquarium's (AZA) Species Piano di sopravvivenza. I leoni africani in genere vivono fino a 15-25 anni in cattività. 

Stampa Friendly, PDF e Email

Circa l'autore

Juergen T Steinmetz

Juergen Thomas Steinmetz ha lavorato ininterrottamente nel settore dei viaggi e del turismo sin da quando era un adolescente in Germania (1977).
Lui ha fondato eTurboNews nel 1999 come prima newsletter online per l'industria mondiale del turismo di viaggio.

Lascia un tuo commento