Ultime notizie dall'Australia · XNUMX€ Ultime notizie internazionali · XNUMX€ Ultime notizie di viaggio · XNUMX€ Viaggio di lavoro · XNUMX€ Notizie governative · XNUMX€ Health News · XNUMX€ Diritti umani · XNUMX€ Cosa ce di nuovo · XNUMX€ Persone · XNUMX€ Ricostruzione · XNUMX€ Responsabile · XNUMX€ Sicurezza · XNUMX€ Turismo · XNUMX€ Trasporti in Damanhur · XNUMX€ Aggiornamento sulla destinazione del viaggio · XNUMX€ Notizie di Travel Wire · XNUMX€ In voga

Sydney pone fine al blocco per il COVID-19

Sydney pone fine al blocco per il COVID-19
Sydney pone fine al blocco per il COVID-19
Scritto da Harry Johnson

Altri cordoli saranno allentati alla fine di ottobre, una volta che lo stato raggiungerà l'80% della popolazione di 16 anni e più completamente vaccinata. Tuttavia, i non vaccinati dovranno aspettare fino al 1 dicembre per godere di una delle nuove libertà.

Stampa Friendly, PDF e Email
  • Sydney, in Australia, allenta le restrizioni dopo aver raggiunto il 70% dell'obiettivo di vaccinazione della popolazione ammissibile.
  • Il New South Wales ha allentato una serie di restrizioni per i residenti completamente vaccinati.
  • Le persone completamente vaccinate possono riunirsi in gruppi di 10 all'interno o in gruppi di 30 all'aperto, mentre gruppi di 100 persone possono partecipare a matrimoni e funerali.

Dopo aver raggiunto un target del 70% della popolazione ammissibile completamente vaccinata, la città più grande dell'Australia, Sydney, ha concluso oggi il suo blocco COVID-19 di quasi quattro mesi.

Il nuovo premier del NSW Dominic Perrottet

Lo stato di Nuovo Galles del Suds e la sua capitale se Sydney, hanno allentato una serie di restrizioni solo per le persone completamente vaccinate, inclusa la possibilità di visitare altre famiglie e l'accesso a ristoranti, negozi al dettaglio, cinema e palestre che aprono con rigidi limiti di densità.

“Dico a tutti oggi, Nuovo Galles del Sudte lo sei guadagnato”, ha dichiarato il premier dello stato Dominic Perrottet.

Sotto le restrizioni rilassate, le persone completamente vaccinate possono riunirsi in gruppi di 10 nelle case o 30 all'aperto, mentre gruppi di 100 possono partecipare a matrimoni e funerali. Quelli nel Superiore Sydney l'area potrà anche viaggiare oltre il confine del proprio consiglio locale oa 5 chilometri dalle proprie case per la prima volta da agosto.

Altri cordoli saranno allentati alla fine di ottobre, una volta che lo stato raggiungerà l'80% della popolazione di 16 anni e più completamente vaccinata. Tuttavia, i non vaccinati dovranno aspettare fino al 1 dicembre per godere di una delle nuove libertà.

“La comunità ha fatto un lavoro fantastico per raggiungere l'obiettivo della doppia dose del 70%, ma dobbiamo andare avanti. Vogliamo arrivare il più vicino possibile al 100% alla doppia vaccinazione per mantenere tutti al sicuro", ha dichiarato il ministro della Sanità del New South Wales Brad Hazzard in una nota.

La mossa fa Nuovo Galles del Sud il primo stato australiano a uscire dal blocco senza eliminare la trasmissione comunitaria del virus, dopo che un focolaio della variante Delta a giugno ha deluso le speranze di continuare con successo la strategia di eliminazione che l'Australia ha perseguito per la maggior parte della pandemia dall'inizio del 2020.

Stampa Friendly, PDF e Email

Circa l'autore

Harry Johnson

Harry Johnson è stato il redattore degli incarichi per eTurboNews per quasi 20 anni. Vive a Honolulu, nelle Hawaii, ed è originario dell'Europa. Gli piace scrivere e coprire le notizie.

Lascia un tuo commento