eTV 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX UltimeNotizieMostra : Fare clic sul pulsante del volume (in basso a sinistra dello schermo del video)
Compagnie Aeree · XNUMX€ Aeroporto · XNUMX€ Associazioni News · XNUMX€ Aviation · XNUMX€ Ultime notizie internazionali · XNUMX€ Ultime notizie di viaggio · XNUMX€ Viaggio di lavoro · XNUMX€ Notizie governative · XNUMX€ Investimenti · XNUMX€ Notizie dal settore delle riunioni · XNUMX€ Cosa ce di nuovo · XNUMX€ Persone · XNUMX€ Ricostruzione · XNUMX€ Responsabile · XNUMX€ Tecnologia · XNUMX€ Turismo · XNUMX€ Trasporti in Damanhur · XNUMX€ Notizie di Travel Wire · XNUMX€ Ultime notizie dagli Emirati Arabi Uniti

Airbus per potenziare la comunicazione transfrontaliera tra le nazioni del GCC

Airbus per potenziare la comunicazione transfrontaliera tra le nazioni del GCC
Airbus per potenziare la comunicazione transfrontaliera tra le nazioni del GCC
Scritto da Harry Johnson

L'accordo Proof of Concept (PoC) consentirà ad Airbus di testare l'interconnessione delle reti Public Safety Critical su e tra i territori di due nazioni del Golfo.

Stampa Friendly, PDF e Email
  • Airbus sta lavorando per supportare gli obiettivi di trasformazione digitale del GCC. 
  • Il Segretariato generale del Consiglio di cooperazione del Golfo (GCC) e Airbus hanno firmato un memorandum d'intesa.
  • Airbus sta sviluppando una strategia dettagliata per affrontare al meglio tutti i requisiti mission-critical e business-critical dei mercati GCC.

Il Segretariato generale del Consiglio di cooperazione del Golfo (GCC) e Airbus hanno firmato un Memorandum of Understanding (MoU) in occasione del Expo 2020 Dubai rafforzare il coordinamento della sicurezza transfrontaliera e la comunicazione tra le nazioni del CCG, a partire da una prima implementazione di "prova di concetto" tra 2 dei membri.

L'accordo Proof of Concept (PoC), firmato il 3 ottobre presso lo stand fieristico del GCC all'Expo, consentirà Airbus testare l'interconnessione delle reti di Public Safety Critical su e tra i territori di due nazioni del Golfo.

Il MoU è stato firmato dal Magg. Gen. Hazaa Ben Mbarek El Hajri, Assistente Segretario per gli Affari di Sicurezza, Segretariato Generale del Consiglio di Cooperazione del Golfo, e Selim Bouri, Capo del Medio Oriente, Africa e Asia Pacifico per le comunicazioni terrestri sicure presso Airbus.

“Utilizzeremo l'Inter-System Interface per collegare le due reti di comunicazione critica e aprire la strada a una collaborazione migliore, più rapida ed efficace tra le forze di sicurezza delle frontiere delle nazioni del GCC. Sfrutteremo le caratteristiche moderne dei nostri sistemi Tetra per rafforzare la comunicazione transfrontaliera tra le agenzie di pubblica sicurezza, che è cruciale in un momento in cui stiamo affrontando numerose sfide alla sicurezza delle frontiere. In base al nostro accordo POC, il nostro team di esperti metterà alla prova gli aspetti tecnici e operativi chiave di questa impresa implementando i più alti livelli di disponibilità, privacy e sicurezza che forniamo. Accogliamo con favore la nostra partnership con il Segretariato Generale del GCC e li ringraziamo per la loro fiducia nella nostra tecnologia”. Spiega Selim Bouri, Head of Middle East, Africa and Asia Pacific for Secure Land Communications presso Airbus.

“Airbus sta lavorando per supportare gli obiettivi di trasformazione digitale del GCC. Stiamo sviluppando una strategia dettagliata per affrontare al meglio tutti i requisiti mission-critical e business-critical dei mercati GCC, costruendo reti di comunicazione e collaborazione sicure e senza soluzione di continuità. Questo ultimo MoU è una testimonianza di questo impegno", ha aggiunto Bouri.

Stampa Friendly, PDF e Email

Circa l'autore

Harry Johnson

Harry Johnson è stato il redattore degli incarichi per eTurboNews per quasi 20 anni. Vive a Honolulu, nelle Hawaii, ed è originario dell'Europa. Gli piace scrivere e coprire le notizie.

Lascia un tuo commento