Clicca qui se questo è il tuo comunicato stampa!

Marriott in missione con nuovi hotel in India, Bhutan, Bangladesh, Sri Lanka, Maldive e Nepal

mariott
mariott

Marriott International ha annunciato oggi di aver firmato 22 nuovi accordi alberghieri in Asia meridionale – che comprende India, Bhutan, Bangladesh, Sri Lanka, Maldive e Nepal – negli ultimi 18 mesi, prevedendo di aggiungere più di 2,700 camere al suo portafoglio in rapida crescita.

Marriott International è attualmente la catena alberghiera con il maggior numero di camere nella regione dell'Asia meridionale e prevede di continuare la sua solida crescita con questi nuovi acquisti.

"In un anno altamente imprevedibile, queste firme sono una testimonianza della resilienza e dell'agilità di Marriott International nel guidare una forte crescita all'interno di un panorama dell'ospitalità che continua ad evolversi", ha commentato Rajeev Menon – President Asia Pacific (esclusa Greater China), Marriott International. “È un segno di fiducia da parte dei nostri proprietari e affiliati che sono stati parte integrante del nostro percorso di crescita. Siamo grati per il loro continuo supporto e fiducia nel potere dei nostri marchi mentre continuiamo a dare il bentornato ai viaggiatori”.

"Queste firme rafforzano il nostro impegno nei confronti dell'Asia meridionale come regione ad alto potenziale in cui continuiamo a crescere e a impegnarci con una base di clienti in espansione introducendo più marchi Marriott ed esperienze uniche in destinazioni entusiasmanti", ha sottolineato Kiran Andicot – Vicepresidente regionale per lo sviluppo, Asia meridionale, Marriott International. "Attendiamo con impazienza l'apertura di questi nuovi hotel in futuro e di esplorare future opportunità di sviluppo in tutta la regione".

Desiderio del proprietario per i marchi di lusso

Più di un terzo dei nuovi progetti firmati in Asia meridionale negli ultimi 18 mesi include hotel e resort di fascia di lusso, composti da marchi come JW Marriott e W Hotels. Ciò riflette la crescente domanda dei viaggiatori di servizi e servizi su misura e superbi. I viaggiatori possono anticipare il debutto del marchio W Hotels a Jaipur con W Jaipur nel 2024. Una volta aperto, l'hotel si aspetta di sconvolgere le norme del lusso tradizionale con il suo servizio iconico, l'energia contagiosa e le esperienze innovative. Radicati nel benessere olistico, le proprietà JW Marriott offrono un rifugio progettato per consentire agli ospiti di concentrarsi sul sentirsi integri: presenti nella mente, nutriti nel corpo e rivitalizzati nello spirito. Aspettandosi di debuttare in diverse località distintive dell'Asia meridionale nei prossimi cinque anni, i viaggiatori possono aspettarsi JW Marriott Ranthambore Resort & Spa situato in uno dei santuari della fauna selvatica più importanti dell'India, il Parco nazionale di Ranthambore; JW Marriott Chennai ECR Resort & Spa sulla bellissima costa meridionale dell'India; JW Marriott Agra Resort & Spa nella terra del TAJ MAHAL; e il debutto del marchio JW Marriott a Goa e Shimla, due delle destinazioni turistiche più famose dell'India, con JW Marriott Goa che collaborano con noi, attingono direttamente dalla storia e dalla tradizione veneziana JW Marriott Shimla Resort & Spa.

JW Marriott Hotel Bhutan, Thimphu dovrebbe segnare il debutto del marchio JW Marriott in Bhutan, dovrebbe aprire nel 2025 e offrire esperienze curate che celebrano lo spirito pacifico della terra.

Maldive anticipa il suo secondo hotel JW Marriott nel 2025, quando il JW Marriott Resort & Spa, Embhoodhoo Finolhu – Atollo di Male Sud con 80 ville con piscina è prevista l'apertura. La firma segue la recente apertura del The Ritz-Carlton Maldives, Isole Fari, rafforzando l'impronta di Marriott sulla famosa destinazione per il tempo libero.

Seleziona i marchi Continua a guidare la crescita 

Composti da marchi come Courtyard by Marriott, Fairfield by Marriott, Four Points by Sheraton, Aloft Hotels e Moxy Hotels, i marchi selezionati di Marriott continuano a risuonare anche nell'Asia meridionale, rappresentando oltre il 40% dei 22 progetti alberghieri appena firmati. Il marchio Moxy, noto per il suo stile esperienziale, giocoso e il prezzo accessibile, dovrebbe debuttare in India e Nepal con Moxy Mumbai Andheri West in 2023 e la Moxy Kathmandu in 2025 

I mercati secondari e terziari rimangono al centro dell'attenzione per Marriott International in India, sfruttando la forte domanda da parte di proprietari e viaggiatori per marchi selezionati. Progettati per il moderno viaggiatore d'affari, i marchi Courtyard by Marriott e Fairfield by Marriott si impegnano a fornire un servizio intelligente e attento agli ospiti, indipendentemente dallo scopo del loro viaggio. Con gli accordi firmati di recente, Courtyard by Marriott prevede di aggiungere cinque nuove proprietà a un portafoglio operativo esistente di 20 hotel in tutta l'Asia meridionale. Si prevede che quattro di queste proprietà apriranno nei prossimi cinque anni e saranno situate nei principali mercati di secondo livello in India: Courtyard by Marriott GorakhpurCourtyard by Marriott TiruchirappalliCourtyard by Marriott Goa Arpora, E Courtyard by Marriott Ranchi. Fairfield prevede di aggiungere due nuove proprietà a Jaipur. In Sri Lanka, il Courtyard by Marriott Colombo prevede di segnare il debutto del marchio Courtyard nel paese, la cui apertura è prevista per il 2022. 

I marchi premium cementano il loro punto d'appoggio 

Previsto per favorire la crescita dei marchi premium in Asia meridionale, le recenti firme includono il Katra Marriott Resort & Spa in India e nel Le Meridien Kathmandu, che dovrebbe essere il debutto del marchio Le Meridien in Nepal. Inoltre, il Bhaluka Marriott Hotel prevede di segnare l'ingresso del marchio Marriott Hotels in Bangladesh, la cui apertura è prevista nel 2024.

Marriott International è ben posizionata nell'Asia meridionale con 135 hotel operativi in ​​16 marchi distinti in cinque paesi, con l'obiettivo di fornire esperienze differenziate in tutti i segmenti di viaggiatori. I marchi attualmente operanti nell'Asia meridionale includono: JW Marriott, St. Regis, The Ritz-Carlton, W Hotels e The Luxury Collection nel segmento del lusso; Marriott Hotels, Sheraton, Westin, Tribute Portfolio, Le Meridien, Renaissance e Marriott Executive Apartments nel segmento premium; Courtyard by Marriott, Four Points by Sheraton, Fairfield by Marriott e Aloft Hotels, nel segmento dei servizi selezionati.

Stampa Friendly, PDF e Email

Circa l'autore

Juergen T Steinmetz

Juergen Thomas Steinmetz ha lavorato ininterrottamente nel settore dei viaggi e del turismo sin da quando era un adolescente in Germania (1977).
Lui ha fondato eTurboNews nel 1999 come prima newsletter online per l'industria mondiale del turismo di viaggio.

Lascia un tuo commento