Compagnie Aeree · XNUMX€ Aeroporto · XNUMX€ Aviation · XNUMX€ Ultime notizie internazionali · XNUMX€ Ultime notizie di viaggio · XNUMX€ Viaggio di lavoro · XNUMX€ Ultime notizie dal Canada · XNUMX€ Industria dell'ospitalità · XNUMX€ Hotel e resort · XNUMX€ Cosa ce di nuovo · XNUMX€ Persone · XNUMX€ Viaggio in treno · XNUMX€ Ricostruzione · XNUMX€ Resort · XNUMX€ Responsabile · XNUMX€ Shopping · XNUMX€ Turismo · XNUMX€ Trasporti in Damanhur · XNUMX€ Aggiornamento sulla destinazione del viaggio · XNUMX€ Notizie di Travel Wire · XNUMX€ In voga

I canadesi vogliono viaggiare all'estero

I canadesi vogliono viaggiare all'estero
I canadesi vogliono viaggiare all'estero
Scritto da Harry Johnson

Un nuovo sondaggio rileva che i canadesi desiderano viaggi all'estero, con l'87% che afferma che il viaggio è la fonte di alcuni dei loro ricordi più cari.

Stampa Friendly, PDF e Email
  • Circa quattro su cinque (78%) dei canadesi hanno affermato che quando le cose tornano alla normalità, i viaggi internazionali sono una delle cose che non vedono l'ora di fare.
  • Più della metà dei canadesi – il 55 percento – ha dichiarato di avere più desiderio di viaggiare a livello internazionale che mai.
  • Meno di un quarto dei canadesi – il 24% – ha dichiarato che attualmente sta pianificando un viaggio internazionale entro i prossimi sei mesi. 

I risultati dell'ultimo sondaggio del settore che fa luce sulle opinioni dei viaggiatori internazionali canadesi sono stati pubblicati oggi.

I risultati hanno scoperto che mentre la maggior parte dei canadesi che viaggiano all'estero (58%) rimane diffidente nei confronti dei viaggi all'estero a causa dell'aumento della variante Delta COVID-19 e meno di un quarto prevede di viaggiare a livello internazionale nei prossimi sei mesi, più di due terzi (78%) affermano che i viaggi internazionali sono una delle cose che non vedono l'ora di fare quando la pandemia si stabilizza.

Il sondaggio ha anche rivelato che i residenti di Canada sono più riluttanti verso viaggio internazionale rispetto ai loro vicini meridionali, con il 42% degli americani che pianifica viaggi all'estero nei prossimi sei mesi, rispetto a solo il 24% dei canadesi.

Date le conseguenti limitazioni ai viaggi, più della metà (55%) dei canadesi sta ora segnalando un desiderio più forte di vedere il mondo che mai.

Le risposte principali a ciò che si è perso di più nei viaggi internazionali includono vedere nuovi luoghi d'interesse (56 percento), sperimentare nuovi ambienti (53 percento), disconnettersi e rilassarsi (53 percento) e conoscere culture diverse (52 percento).

Principali risultati del sondaggio:

  • L'87 percento dei canadesi concorda sul fatto che i viaggi internazionali hanno fornito loro alcuni dei ricordi più cari della loro vita.
  • Circa quattro su cinque (78%) dei canadesi hanno affermato che quando le cose tornano alla normalità, i viaggi internazionali sono una delle cose che non vedono l'ora di fare.
Stampa Friendly, PDF e Email

Circa l'autore

Harry Johnson

Harry Johnson è stato il redattore degli incarichi per eTurboNews per quasi 20 anni. Vive a Honolulu, nelle Hawaii, ed è originario dell'Europa. Gli piace scrivere e coprire le notizie.

Lascia un tuo commento