Compagnie Aeree · XNUMX€ Aeroporto · XNUMX€ Aviation · XNUMX€ Ultime notizie internazionali · XNUMX€ Ultime notizie di viaggio · XNUMX€ Viaggio di lavoro · XNUMX€ Cosa ce di nuovo · XNUMX€ Persone · XNUMX€ Ultime notizie dal Qatar · XNUMX€ Ricostruzione · XNUMX€ Responsabile · XNUMX€ Turismo · XNUMX€ Trasporti in Damanhur · XNUMX€ Notizie di Travel Wire

Qatar Airways: perdite operative in calo, guadagni in aumento nel 2020/21

Qatar Airways: perdite operative in calo, guadagni in aumento nel 2020/21
Amministratore delegato del gruppo Qatar Airways, Akbar Al Baker
Scritto da Harry Johnson

Qatar Airways Group ha compiuto progressi significativi nella sua ambizione di stringere nuove partnership strategiche con diverse importanti compagnie aeree, tra cui American Airlines, Air Canada, Alaska Airlines e China Southern Airlines.

Stampa Friendly, PDF e Email
  • I risultati finanziari 2020/21 rivelano una diminuzione delle perdite operative rispetto all'esercizio precedente.
  • Un aumento dell'EBITDA riflette la forza, la resilienza e l'impegno del Gruppo durante i 12 mesi più impegnativi e straordinari della sua storia.
  • Una combinazione della nostra divisione Qatar Airways Cargo e l'adattabilità commerciale del Gruppo sono stati al centro di questa ripresa.

Qatar Airways Group ha pubblicato oggi la sua relazione annuale per il 2020/21, che copre un anno difficile con la pandemia di COVID-19 in corso che causa un'ampia perdita di traffico e ricavi come parte di un modello visto in tutto il settore dell'aviazione globale. Nonostante le difficoltà, Qatar Airways Group dimostra che affrontare la sfida non è una novità per la compagnia aerea e le sue sussidiarie, proiettando la forza, la resilienza e l'impegno del Gruppo.

Qatar Airways Il Gruppo ha riportato una perdita netta di 14.9 miliardi di QAR (4.1 miliardi di dollari), di cui 8.4 miliardi di QAR (2.3 miliardi di dollari) dovuti a una svalutazione una tantum relativa alla messa a terra delle flotte di Airbus A380 e A330 della compagnia aerea. Nonostante le difficoltà poste dalla pandemia in corso, i risultati operativi del Gruppo hanno dimostrato la sua resilienza durante la crisi, con la perdita operativa segnalata di 1.1 miliardi di QAR (288.3 milioni di dollari) del 7% in meno rispetto al 2019/20. Inoltre, il Gruppo ha ottenuto un significativo miglioramento dell'EBITDA, che si è attestato a 6 miliardi di QAR (1.6 miliardi di dollari USA) rispetto ai 5 miliardi di QAR (1.4 miliardi di dollari USA) dell'anno precedente.

Una combinazione dei nostri Qatar Airways La divisione Cargo e l'adattabilità commerciale del Gruppo sono stati al centro di questa ripresa. La flessibilità e l'ingegnosità della strategia commerciale del Gruppo hanno svolto un ruolo fondamentale nell'aumentare in modo significativo la propria quota di mercato, consentendo all'azienda di espandere la propria attenzione dalla missione di "riportare le persone a casa" al culmine della pandemia, a svolgere un ruolo di leader del settore nel ricostruire la fiducia dei passeggeri nella sicurezza del viaggio aereo durante le condizioni di mercato più avverse nella storia dell'aviazione commerciale. Mentre, la divisione merci del Gruppo, Qatar Airways Cargo, ha mantenuto la sua posizione di più grande vettore merci al mondo e ha aumentato la sua quota di mercato nel 2020/21. Durante il picco della pandemia, Cargo ha più che triplicato i suoi servizi giornalieri, operando un record di 183 voli in un giorno durante il mese di maggio 2020. 

Cargo ha anche supervisionato un aumento del 4.6% delle tonnellate di merci movimentate rispetto all'anno fiscale precedente (2019/20), con 2,727,986 tonnellate (peso tassabile) movimentate nel 2020/21. Questo aumento delle merci movimentate, così come un aumento significativo della resa del carico, ha visto anche i ricavi delle merci del vettore più che raddoppiare.

Nonostante abbia attraversato uno degli anni più difficili nella storia del Gruppo, basato su solidi fondamenti commerciali, la compagnia aerea ha ricostruito la sua rete da un minimo di 33 destinazioni a più di 140 destinazioni oggi. La compagnia aerea ha continuato a identificare nuovi mercati, lanciando nove nuove destinazioni – Abidjan, Costa d'Avorio; Abuja, Nigeria; Accra, Ghana; Brisbane, Australia; Harare, Zimbabwe; Luanda, Angola; Lusaka, Zambia; San Francisco e Seattle, USA

Stampa Friendly, PDF e Email

Circa l'autore

Harry Johnson

Harry Johnson è stato il redattore degli incarichi per eTurboNews per quasi 20 anni. Vive a Honolulu, nelle Hawaii, ed è originario dell'Europa. Gli piace scrivere e coprire le notizie.

Lascia un tuo commento