Compagnie Aeree · XNUMX€ Aviation · XNUMX€ Ultime notizie internazionali · XNUMX€ Ultime notizie di viaggio · XNUMX€ Viaggio di lavoro · XNUMX€ caraibico · XNUMX€ Notizie governative · XNUMX€ Industria dell'ospitalità · XNUMX€ Giamaica Ultime notizie · XNUMX€ Cosa ce di nuovo · XNUMX€ Ricostruzione · XNUMX€ Turismo · XNUMX€ Trasporti in Damanhur · XNUMX€ Ultime notizie dagli USA

American Airlines incontra l'impennata della domanda di voli per la Giamaica

Il ministro del turismo della Giamaica, l'on. Edmund Bartlett (a destra) saluta il vicepresidente, Global Sales, American Airlines, Kyle Mabry, presso la loro sede a Dallas, in Texas, giovedì 23 settembre 2021.
Scritto da Linda S. Hohnholz

I dirigenti della più grande compagnia aerea del mondo, l'American Airlines, hanno dichiarato al ministro del Turismo On. Edmund Bartlett e altri alti funzionari del turismo giamaicano in un incontro giovedì presso la loro sede globale a Dallas, in Texas, che la nazione insulare vedrà fino a 17 voli non-stop al giorno entro dicembre, poiché la domanda per la destinazione aumenta.

Stampa Friendly, PDF e Email
  1. American Airlines ha confermato che utilizzerà aerei Boeing 787 su diverse rotte chiave per la Giamaica a partire da novembre.
  2. I voli giornalieri tra Kingston e Miami aumentano da uno a 3 entro dicembre e vengono aggiunti 3 voli non-stop a settimana tra Philadelphia e Kingston.
  3. Giamaica Tourism sta tenendo incontri con i leader del settore dei viaggi nei maggiori mercati di origine della Giamaica, negli Stati Uniti e in Canada.

Hanno anche sottolineato che Giamaica ha superato i Caraibi tra i consumatori sulla loro ampia piattaforma American Airlines Vacations e ha confermato che utilizzeranno i loro nuovi, grandi e larghi aerei Boeing 787, su diverse rotte chiave per la Giamaica a partire da novembre. 

Bartlett è stato raggiunto dal Direttore del Turismo, Donovan White; Stratega senior presso il Ministero del turismo, Delano Seiveright e il vicedirettore del turismo per le Americhe, Donnie Dawson. Insieme al presidente del Jamaica Tourist Board (JTB), John Lynch, stanno tenendo una serie di incontri con una serie di leader del settore dei viaggi nei più grandi mercati di origine della Giamaica, gli Stati Uniti e il Canada. Questo viene fatto per aumentare gli arrivi alla destinazione nelle prossime settimane e mesi, nonché per favorire ulteriori investimenti nel settore turistico locale. 

Ministro del Turismo, l'On. Edmund Bartlett, (3° a destra) condivide un momento con Kyle Mabry, Vice President, Global Sales, American Airlines (2° a destra); Marvin Alvarez Ochoa, Direttore delle vendite per i Caraibi, American Airlines (terza a sinistra); Donovan White, Direttore del Turismo, (3° a sinistra); Delano Seiveright, Senior Advisor e Strategist, Ministero del Turismo (a sinistra) e Donnie Dawson, Vice Direttore del Turismo per le Americhe (JTB). Bartlett ha guidato un incontro con il senior management di American Airlines presso la sede centrale a Dallas, in Texas, giovedì 2 settembre 23. 

La gradita notizia arriva nonostante il rallentamento della domanda di viaggi globale innescato dalla diffusione della variante Delta del COVID-19. 

Nelle notizie di benvenuto ai viaggiatori di Kingston, la compagnia aerea ha notato che aumenterà il numero di voli giornalieri tra Kingston e Miami dall'attuale posizione da uno a tre entro dicembre e offrono anche tre voli non-stop a settimana tra Philadelphia e Kingston. 

Le compagnie aeree offrono servizi non-stop tra la Giamaica e le città statunitensi di Miami, Philadelphia, New York JFK, Dallas, Charlotte, Chicago e Boston. 

#rebuildingtravel

Stampa Friendly, PDF e Email

Circa l'autore

Linda S. Hohnholz

Linda Hohnholz è stata caporedattrice di eTurboNews per molti anni.
Ama scrivere e presta attenzione ai dettagli.
È anche responsabile di tutti i contenuti premium e dei comunicati stampa.

Lascia un tuo commento