Ultime notizie di viaggio · XNUMX€ Health News · XNUMX€ Cosa ce di nuovo · XNUMX€ Notizie di Travel Wire · XNUMX€ Ultime notizie dagli USA · XNUMX€ Notizie varie

(AGGIORNAMENTO) CDC ha emesso un messaggio urgente per qualsiasi americano vaccinato con Pfizer

Vaccino Moderna COVID-19 sospeso in Giappone dopo due morti

Il presidente degli Stati Uniti Biden e i professionisti medici negli Stati Uniti hanno avuto annunci diversi in merito a una terza vaccinazione di richiamo COVID-19 Oggi il Centro per il controllo e la prevenzione delle malattie negli Stati Uniti ha rilasciato una raccomandazione esatta per la vaccinazione di richiamo oggi, almeno per la Pfizer vaccino.

Stampa Friendly, PDF e Email

AGGIORNAMENTO: un aggiornamento di Booster Shot su Moderna e Johnson Johnson è stato pubblicato oggi.
Clicca qui leggere.

  • Oggi, il direttore del CDC Rochelle P. Walensky, MD, MPH, ha approvato la raccomandazione del CDC Advisory Committee on Immunization Practices (ACIP) per una dose di richiamo del vaccino Pfizer-BioNTech COVID-19 in alcune popolazioni e ha anche raccomandato una dose di richiamo per quelle in contesti professionali e istituzionali ad alto rischio.
  • L'autorizzazione della Food and Drug Administration (FDA) e le linee guida per l'uso del CDC sono importanti passi avanti mentre lavoriamo per stare al passo con il virus e proteggere gli americani. 
  • Questa guida provvisoria aggiornata del CDC consente a milioni di americani che sono a più alto rischio di COVID-19 di ricevere una vaccinazione di richiamo Pfizer-BioNTech COVID-19 per aumentare la loro protezione. 

CDC consiglia:  

  • persone di età pari o superiore a 65 anni e residenti in strutture di assistenza a lungo termine dovrebbero ricevere una dose di richiamo del vaccino COVID-19 di Pfizer-BioNTech almeno 6 mesi dopo la serie primaria Pfizer-BioNTech,   
  • persone di età compresa tra 50 e 64 anni con condizioni mediche sottostanti dovrebbero ricevere una dose di richiamo del vaccino COVID-19 di Pfizer-BioNTech a almeno 6 mesi dopo la serie primaria Pfizer-BioNTech,
  • persone di età compresa tra 18 e 49 anni con condizioni mediche sottostanti può ricevere una dose di richiamo del vaccino COVID-19 di Pfizer-BioNTech almeno 6 mesi dopo la serie primaria Pfizer-BioNTech, in base ai loro benefici e rischi individuali, e
  • persone di età compresa tra 18 e 64 anni che sono a maggior rischio di esposizione e trasmissione di COVID-19 a causa dell'ambiente lavorativo o istituzionale puòricevere una dose di richiamo del vaccino COVID-19 di Pfizer-BioNTech almeno 6 mesi dopo la loro serie primaria Pfizer-BioNTech, in base ai loro benefici e rischi individuali.
     

Molte delle persone che ora sono idonee a ricevere una vaccinazione di richiamo hanno ricevuto il vaccino iniziale all'inizio del programma di vaccinazione e beneficeranno di una protezione aggiuntiva. Con il predominio della variante Delta come ceppo circolante e i casi di COVID-19 in aumento significativo negli Stati Uniti, un colpo di richiamo aiuterà a rafforzare la protezione contro le malattie gravi in ​​quelle popolazioni che sono ad alto rischio di esposizione a COVID-19 o alle complicanze da grave malattia. 

Il CDC continuerà a monitorare la sicurezza e l'efficacia dei vaccini COVID-19 per garantire raccomandazioni appropriate per mantenere tutti gli americani al sicuro. Valuteremo anche con simile urgenza i dati disponibili nelle prossime settimane per formulare rapidamente ulteriori raccomandazioni per altre popolazioni o persone che hanno ricevuto i vaccini Moderna o Johnson & Johnson.

Dott. Walensky disse:

In qualità di direttore del CDC, è mio compito riconoscere dove le nostre azioni possono avere il maggiore impatto. In CDC, abbiamo il compito di analizzare dati complessi, spesso imperfetti, per formulare raccomandazioni concrete che ottimizzino la salute. In una pandemia, anche con incertezza, dobbiamo intraprendere azioni che prevediamo faranno il massimo bene.

Credo che possiamo soddisfare al meglio le esigenze di salute pubblica della nazione fornendo dosi di richiamo per gli anziani, le persone nelle strutture di assistenza a lungo termine, le persone con condizioni mediche preesistenti e per gli adulti ad alto rischio di malattia da esposizioni professionali e istituzionali a COVID-19 . Ciò si allinea con l'autorizzazione del richiamo della FDA e rende questi gruppi idonei per un colpo di richiamo. Oggi, l'ACIP ha esaminato solo i dati per il vaccino Pfizer-BioNTech. Affronteremo, con lo stesso senso di urgenza, le raccomandazioni per i vaccini Moderna e J&J non appena tali dati saranno disponibili.

Sebbene l'azione di oggi sia stata un passo iniziale relativo ai colpi di richiamo, non distrarrà dal nostro obiettivo più importante della vaccinazione primaria negli Stati Uniti e in tutto il mondo. Voglio ringraziare l'ACIP per la loro ponderata discussione e deliberazione scientifica sui dati attuali che hanno informato la mia raccomandazione.

Stampa Friendly, PDF e Email

Circa l'autore

Juergen T Steinmetz

Juergen Thomas Steinmetz ha lavorato ininterrottamente nel settore dei viaggi e del turismo sin da quando era un adolescente in Germania (1977).
Lui ha fondato eTurboNews nel 1999 come prima newsletter online per l'industria mondiale del turismo di viaggio.

Lascia un tuo commento

Commenti

  • SMH…sto prendendo tempo per rispondere a queste tariffe!!! Immagino che il vaccino non abbia raggiunto il numero massimo di morti come previsto...
    Quindi, i falsi giornalisti devono spingere questa stupida narrativa di andare a prendere il booster! È davvero triste vedere così tante persone ingannate nel credere a questa bugia!