eTV 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX UltimeNotizieMostra : Fare clic sul pulsante del volume (in basso a sinistra dello schermo del video)
Ultime notizie internazionali · XNUMX€ Ultime notizie di viaggio · XNUMX€ Viaggio di lavoro · XNUMX€ Industria dell'ospitalità · XNUMX€ Ultime notizie di Malta · XNUMX€ Cosa ce di nuovo · XNUMX€ Turismo · XNUMX€ Aggiornamento sulla destinazione del viaggio

Nomadi digitali benvenuti a Malta per soggiorni prolungati con il nuovo permesso di soggiorno

Foto per gentile concessione di MTA/Residenza Malta
Scritto da Linda S. Hohnholz

Malta, un arcipelago nel Mediterraneo, sta ora accogliendo i nomadi digitali provenienti da paesi extraeuropei con un permesso di soggiorno per nomadi lanciato di recente destinato a dare ai cittadini di paesi terzi, anche dagli Stati Uniti e dal Canada, l'opportunità di lavorare a distanza da Malta per un periodo temporaneo . Questa iniziativa sarà aperta solo ai candidati vaccinati COVID-19.

Stampa Friendly, PDF e Email
  1. Questo nuovo permesso è destinato a raggiungere nuove nicchie al di fuori dell'Europa, poiché la mobilità globale continua a crescere e guadagnare popolarità.
  2. Le persone che possono lavorare da remoto utilizzando la tecnologia e gli imprenditori con un talento per viaggiare e scoprire nuovi paesi e culture sono i benvenuti.
  3. Sempre più persone con un lavoro regolare che attualmente lavorano da casa stanno esplorando modi per combinare questo nuovo modo di lavorare con i viaggi a medio e lungo termine.

Malta ospita già una significativa comunità di nomadi digitali, composta principalmente da cittadini dell'UE che non richiedono alcun permesso a causa della libertà di movimento. Il nuovo permesso ha lo scopo di raggiungere nuove nicchie al di fuori dell'Europa, poiché la mobilità globale continua a crescere e guadagnare popolarità, post-COVID.

"Malta è saltata sul carro dell'aumento della domanda di lavoro a distanza a livello globale, poiché la pandemia ha spostato gli obiettivi e sono state stabilite nuove tendenze", ha affermato Charles Mizzi, amministratore delegato di Residency Malta, l'agenzia governativa che gestisce il permesso.

Foto per gentile concessione di MTA/Residenza Malta

“Le persone che possono lavorare da remoto utilizzando la tecnologia e gli imprenditori con un talento per viaggiare e scoprire nuovi paesi e culture sono i benvenuti”, ha continuato Mizzi. “Se ci sono lezioni apprese dalla pandemia è che le persone sono disposte a muoversi più che mai. Malta è un paese che ha molto da offrire – dal clima piacevole e dallo stile di vita insulare mediterraneo, alla sua ricca storia e patrimonio, alla gente ospitale, all'eccellente infrastruttura a banda larga e all'accesso a servizi sanitari di livello mondiale. In effetti, i nomadi si sentiranno a loro agio nel momento in cui atterrano qui. E poiché l'inglese è una lingua ufficiale e la lingua per fare affari, comunicare con la gente del posto si rivelerà un compito facile”.

Coloro che desiderano lavorare da Malta, per un periodo temporaneo fino a un anno (rinnovabile), devono essere vaccinati, dimostrare di poter lavorare a distanza, indipendentemente dal luogo. Dovrebbero lavorare per un datore di lavoro registrato al di fuori di Malta, svolgere attività commerciali per una società registrata al di fuori di Malta e di cui sono partner o azionisti; oppure offrire servizi di libero professionista o di consulenza a clienti la cui stabile organizzazione si trova all'estero. Il processo è semplice e Residency Malta promette un servizio efficiente che i nomadi più esigenti si aspettano.

Foto per gentile concessione di MTA/Residenza Malta

"Le persone sono in movimento e Malta sta capitalizzando su questa tendenza globale", ha affermato Johann Buttigieg, amministratore delegato dell'Autorità per il turismo di Malta. “I nomadi digitali non sono più una nicchia nel mercato turistico. Sempre più persone con un lavoro regolare che attualmente lavorano da casa dopo il COVID stanno esplorando modi per combinare questo nuovo modo di lavorare con i viaggi a medio e lungo termine e la scoperta di altre culture. Riteniamo che questo cambiamento di paradigma verso il lavoro da remoto sia destinato a durare, quindi non c'è momento migliore di questo per attirare imprenditori che desiderano migrare temporaneamente, così come gli avvoltoi della cultura nomade digitale in movimento in tutto il mondo. Malta è una destinazione ideale, un'isola mediterranea sicura e cosmopolita di lingua inglese. L'unico strumento necessario è un buon laptop per connettersi alla forte infrastruttura a banda larga nazionale del paese".

Prova di vaccinazione: americani e canadesi devono utilizzare l'app Verifly

INFORMAZIONI SU VERIFLY 

VeriFLY è sviluppato e gestito dal fornitore di soluzioni di autenticazione biometrica e garanzia dell'identità, Daon. VeriFLY offre ai viaggiatori un modo semplice e sicuro per confermare i requisiti COVID-19 della loro destinazione. Dopo aver creato un profilo sicuro sull'app VeriFLY, Daon verifica che i dati del cliente corrispondano ai requisiti di un paese e visualizza un semplice messaggio di esito positivo o negativo. Questo semplice messaggio semplifica il processo di check-in e verifica della documentazione prima della partenza. L'app fornisce inoltre ai viaggiatori promemoria quando la loro finestra di viaggio sta per scadere o una volta scadute le credenziali. Scopri di più visitando daon.com/verify.

Maggiori informazioni sul permesso di soggiorno per nomadi di Malta possono essere trovate su residencymalta.gov.mt/overview.  

A proposito di Malta

Le soleggiate isole di Malta, nel mezzo del Mar Mediterraneo, ospitano una notevole concentrazione di patrimonio edilizio intatto, inclusa la più alta densità di siti del patrimonio mondiale dell'UNESCO in qualsiasi stato nazionale. La Valletta, costruita dagli orgogliosi Cavalieri di San Giovanni, è uno dei siti UNESCO e Capitale Europea della Cultura per il 2018. Il patrimonio in pietra di Malta spazia dalla più antica architettura indipendente in pietra del mondo, a una delle sistemi difensivi più formidabili e comprende un ricco mix di architettura domestica, religiosa e militare di epoca antica, medievale e della prima età moderna. Con un clima straordinariamente soleggiato, spiagge attraenti, una vivace vita notturna e 7,000 anni di storia intrigante, c'è molto da vedere e da fare. visitmalta.com

Stampa Friendly, PDF e Email

Circa l'autore

Linda S. Hohnholz

Linda Hohnholz è stata caporedattrice di eTurboNews per molti anni.
Ama scrivere e presta attenzione ai dettagli.
È anche responsabile di tutti i contenuti premium e dei comunicati stampa.

Lascia un tuo commento