eTV 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX UltimeNotizieMostra : Fare clic sul pulsante del volume (in basso a sinistra dello schermo del video)
Ente per il turismo africano · XNUMX€ Ultime notizie europee · XNUMX€ Ultime notizie internazionali · XNUMX€ Ultime notizie di viaggio · XNUMX€ Germania Ultime notizie · XNUMX€ Notizie governative · XNUMX€ Investimenti · XNUMX€ News · XNUMX€ Ricostruzione · XNUMX€ Responsabile · XNUMX€ Tanzania Ultime notizie · XNUMX€ Turismo · XNUMX€ Notizie di Travel Wire

Il governo tedesco estende i finanziamenti alla conservazione della fauna selvatica in Tanzania

Ambasciatore tedesco in Tanzania Regine Hess

Nella moderna Tanzania, gli spazi protetti per la conservazione delle foreste e della fauna selvatica costituiscono il 29% del paesaggio. Il 13% del paese è riservato ai parchi nazionali e alle aree di conservazione della selvaggina per soddisfare in particolare l'industria turistica.

Stampa Friendly, PDF e Email
  • Il governo tedesco ha esteso il suo sostegno finanziario e tecnico al finanziamento della fauna selvatica e della conservazione della natura in Tanzania attraverso la cooperazione bilaterale tra i due stati partner tradizionali nello sviluppo del turismo.
  • Nel celebrare i sessant'anni della sua indipendenza, la Tanzania continua a ricevere sostegno finanziario dalla Germania per la conservazione dei principali parchi naturali e che sono la principale fonte di turismo.
  • In qualità di partner leader per la conservazione della fauna selvatica, il governo tedesco ha firmato l'accordo di sovvenzione del valore di 25 milioni di euro per il finanziamento del progetto di sviluppo sostenibile degli ecosistemi delle aree protette in Tanzania.

I parchi nazionali della Tanzania hanno affermato nella loro recente dichiarazione che l'accordo firmato riguarderà i progetti di conservazione negli ecosistemi di Katavi e Mahale nelle Highlands meridionali e nei circuiti turistici occidentali della Tanzania.

Il progetto di conservazione riguarderà anche il Serengeti Ecosystem Development Conservation Program (SEDCP II). Alcune delle attività che verranno svolte nel Serengeti stanno rafforzando la conservazione delle risorse naturali.

Il governo tedesco è inoltre impegnato a sostenere i cinque parchi di nuova costituzione per la conservazione sostenibile della fauna selvatica e lo sviluppo del turismo in Tanzania e in Africa.

Più di recente, la cooperazione tra Germania e Tanzania si è concentrata sulla protezione dei parchi nazionali di Mahale e Katavi e del loro corridoio.  

Il Parco nazionale del Serengeti e la Riserva di caccia di Selous sono parchi naturali chiave e leader in Africa sotto il sostegno tedesco per la conservazione.

Nel 1958 il Prof. Grzimek e suo figlio Michael hanno iniziato i loro primi studi sulla fauna selvatica nel Serengeti e il loro documentario "Serengeti Shall Not Die".  

Il Serengeti è ora la famosa area protetta dalla fauna selvatica in Africa.

Stampa Friendly, PDF e Email

Circa l'autore

Juergen T Steinmetz

Juergen Thomas Steinmetz ha lavorato ininterrottamente nel settore dei viaggi e del turismo sin da quando era un adolescente in Germania (1977).
Lui ha fondato eTurboNews nel 1999 come prima newsletter online per l'industria mondiale del turismo di viaggio.

Lascia un tuo commento

1 Commenti

  • L'articolo è molto positivo. Dopo aver fatto un tour del Serengeti, mi sono ritrovato più ipnotizzato dall'adattamento pionieristico dell'energia solare e delle energie rinnovabili che vedere gli altri mammiferi che si fanno i fatti loro. Dal momento che la casa passiva è stata introdotta in Germania e il programma di modellazione è migliorato in Nord America, la mia speranza è stata quella di rimuovere in qualche modo ulteriormente l'uso di combustibili fossili nel Serengeti e in Tanzania combinando il meglio della tecnologia moderna mantenendo l'ambiente compatibile per i mammiferi e il turista umano. Sarebbero graditi contatti interessati. Grazie.
    dnb