eTV 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX UltimeNotizieMostra : Fare clic sul pulsante del volume (in basso a sinistra dello schermo del video)
Ultime notizie internazionali · XNUMX€ Ultime notizie di viaggio · XNUMX€ Ultime notizie dalla Nuova Zelanda · XNUMX€ News · XNUMX€ Pakistan Ultime notizie · XNUMX€ Persone · XNUMX€ Responsabile · XNUMX€ Sicurezza · XNUMX€ Sport · XNUMX€ Turismo · XNUMX€ Notizie di Travel Wire · XNUMX€ In voga

New Zealand Cricket annulla bruscamente il tour in Pakistan per problemi di sicurezza

New Zealand Cricket annulla bruscamente il tour in Pakistan per problemi di sicurezza
New Zealand Cricket annulla bruscamente il tour in Pakistan per problemi di sicurezza
Scritto da Harry Johnson

Il Pakistan Cricket Board (PCB) ha affermato che il tour è stato cancellato "unilateralmente" dalla NZC nonostante "accordi di sicurezza infallibili" presi per la serie, che doveva consistere in tre partite di One Day International a Rawalpindi e cinque T20 nella città orientale di Lahore.

Stampa Friendly, PDF e Email
  • Il tour è stato annullato pochi minuti prima della prima partita della squadra neozelandese in Pakistan in 18 anni.
  • Le commissioni di cricket pakistane e neozelandesi hanno dichiarato che la partita di Rawalpindi è stata annullata a causa dell'allarme di sicurezza.
  • Il primo ministro pakistano Imran Khan ha parlato venerdì con la sua controparte neozelandese Jacinda Ardern per rassicurarla sulla sicurezza della squadra.

La squadra neozelandese avrebbe dovuto affrontare oggi il Pakistan nella sua prima partita sul suolo pakistano dopo 18 anni nella città di Rawalpindi, ma il tour era stato annullato poco prima dell'inizio della prima partita, a causa di non specificati "problemi di sicurezza".

Stadio di cricket Rawalpindi

Cricket della Nuova Zelanda (NZC) – il consiglio nazionale dello sport – ha inaspettatamente rilasciato una dichiarazione in cui affermava che stava “abbandonando” il tour a causa dell'allarme di sicurezza del governo pochi minuti prima dell'inizio previsto del gioco.

"A seguito di un'escalation nei livelli di minaccia del governo della Nuova Zelanda per Pakistan, e i consigli dei consulenti di sicurezza della NZC sul campo, è stato deciso che i Black Caps non continueranno con il tour", afferma la dichiarazione del New Zealand Cricket.

Il Pakistan Cricket Board (PCB) ha affermato che il tour è stato cancellato "unilateralmente" dalla NZC nonostante "accordi di sicurezza infallibili" presi per la serie, che doveva consistere in tre partite di One Day International a Rawalpindi e cinque T20 nella città orientale di Lahore.

"Il PCB è disposto a continuare le partite programmate", ha affermato una dichiarazione PCB. "Tuttavia, gli amanti del cricket in Pakistan e in tutto il mondo saranno delusi da questo ritiro dell'ultimo minuto".

Il ministro dell'informazione pakistano, nel frattempo, ha affermato che il primo ministro pakistano Imran Khan ha parlato venerdì con la sua controparte neozelandese Jacinda Ardern per rassicurarla sulla sicurezza della squadra.

"Poco tempo fa, il primo ministro Imran Khan era in contatto con il primo ministro neozelandese e l'ha rassicurata che al team neozelandese era stata fornita una sicurezza infallibile in Pakistan, e il PCB ha affermato che il team di sicurezza neozelandese ha espresso soddisfazione per gli accordi di sicurezza pakistani”, ha affermato il ministro dell'Informazione Fawad Chaudhry.

"Le nostre agenzie di intelligence sono tra i migliori sistemi di intelligence al mondo e secondo loro il team neozelandese non deve affrontare alcun tipo di minaccia".

In una dichiarazione, l'amministratore delegato del New Zealand Cricket David White ha affermato che era impossibile continuare con il tour dati i consigli sulla sicurezza che gli erano stati dati.

NZC ha anche detto che si stavano prendendo accordi per la partenza della squadra di cricket maschile della Nuova Zelanda Pakistan.

La mossa sarà vista come un duro colpo per gli sforzi del Pakistan Cricket Board per riportare il cricket internazionale completo con tutte le squadre in Pakistan, dopo che la squadra del paese è stata costretta a giocare in esilio per sei anni a seguito di un attacco del 2008 alla squadra di cricket dello Sri Lanka in Lahore.

Rimangono ora le domande sul fatto che la squadra di cricket maschile dell'Inghilterra continuerà con i piani per il suo tour in Pakistan il mese prossimo.

Stampa Friendly, PDF e Email

Circa l'autore

Harry Johnson

Harry Johnson è stato il redattore degli incarichi per eTurboNews per quasi 20 anni. Vive a Honolulu, nelle Hawaii, ed è originario dell'Europa. Gli piace scrivere e coprire le notizie.

Lascia un tuo commento