eTV 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX UltimeNotizieMostra : Fare clic sul pulsante del volume (in basso a sinistra dello schermo del video)
Compagnie Aeree · XNUMX€ Aeroporto · XNUMX€ Aviation · XNUMX€ Ultime notizie internazionali · XNUMX€ Ultime notizie di viaggio · XNUMX€ Viaggio di lavoro · XNUMX€ Noleggio auto · XNUMX€ Industria dell'ospitalità · XNUMX€ Hotel e resort · XNUMX€ Incontri · XNUMX€ News · XNUMX€ Persone · XNUMX€ Viaggio in treno · XNUMX€ Ricostruzione · XNUMX€ Responsabile · XNUMX€ Turismo · XNUMX€ Trasporti in Damanhur · XNUMX€ Notizie di Travel Wire · XNUMX€ In voga · XNUMX€ Ultime notizie dagli USA

I viaggi di lavoro visti come un vantaggio negli Stati Uniti post-COVID

I viaggi di lavoro visti come un vantaggio negli Stati Uniti post-COVID
I viaggi di lavoro visti come un vantaggio negli Stati Uniti post-COVID
Scritto da Harry Johnson

I lavoratori sono produttivi e meno stressati quando viaggiano per lavoro. Solo un quarto (25%) ha affermato di sentirsi più stressato quando lavora durante un viaggio di lavoro, con il 32% che afferma di non sentirsi diverso e il restante 43% che si sente meno stressato quando lavora durante un viaggio.

Stampa Friendly, PDF e Email
  • Oltre un terzo dei lavoratori statunitensi afferma che le migliori idee imprenditoriali nascono quando sono in viaggio per affari.
  • Solo il 26% dei lavoratori statunitensi pensa che gli incontri faccia a faccia siano morti.
  • Il 74% dei lavoratori statunitensi pensa che i viaggi di lavoro e gli incontri di persona siano necessari per il futuro degli affari.

Secondo un nuovo studio, oltre la metà (53%) dei lavoratori statunitensi pensa che il proprio settore abbia bisogno di incontri di persona per sopravvivere.

L'indagine su 1,000 lavoratori statunitensi ha esaminato l'atteggiamento nei confronti delle riunioni di lavoro e dei viaggi di lavoro. Ha rivelato che solo il 26% dei lavoratori pensa che gli incontri faccia a faccia siano morti, mentre il restante 74% crede che gli incontri di persona siano la chiave per il futuro del business.

Oltre la metà (53%) afferma che è più facile fidarsi delle vendite di persona rispetto a quelle online, con un ulteriore 64% che afferma che la chiave della fiducia è il contatto umano. Oltre a una maggiore fiducia durante gli incontri di persona, il sondaggio ha evidenziato come viaggiare per incontri di persona sia più produttivo: il 60% di US i lavoratori hanno affermato di prepararsi maggiormente per gli incontri di persona rispetto a quelli virtuali.

Il sondaggio ha esaminato gli atteggiamenti generali nei confronti di viaggio di lavoro, scoprendo che la maggior parte dei lavoratori è desiderosa di tornare a viaggiare per lavoro. Il 41% ha affermato di vedere i viaggi d'affari come più di un vantaggio dalla pandemia, con il 40% che afferma che i viaggi d'affari saranno importanti per loro quando cercano un nuovo lavoro. Ha evidenziato come le generazioni più giovani siano desiderose di viaggi d'affari, con oltre la metà (54%) dei giovani di 16-24 anni che afferma che i viaggi d'affari sono più un vantaggio dalla pandemia, rispetto a solo il 13% degli over 55. Oltre a desiderare più esperienze di persona, le generazioni più giovani trovano il viaggio più stimolante. Oltre la metà (53%) della Generazione Z afferma che le migliori idee di business nascono durante i viaggi, rispetto a meno di un quinto (18%) degli over 55.

I lavoratori sono produttivi e meno stressati quando viaggiano per lavoro. Solo un quarto (25%) ha affermato di sentirsi più stressato quando lavora durante un viaggio di lavoro, con il 32% che afferma di non sentirsi diverso e il restante 43% che si sente meno stressato quando lavora durante un viaggio.

Lo studio ha anche esaminato le abitudini di spesa, evidenziando ciò che le persone si sentono a proprio agio a spendere quando viaggiano per lavoro. Ha riscontrato che le persone sono più a loro agio a spendere cibo, con l'83% che afferma di volersi restituire un pasto in un ristorante. Questo diminuisce quando si guarda al servizio in camera, con solo il 57% che si sente a proprio agio nel spendere qualcosa che aveva ordinato nella propria stanza. Poco più di un quarto dei lavoratori (26%) si sentirebbe a proprio agio a consumare alcol da solo, con gli uomini più a loro agio delle donne (16% vs 8%) e la Generazione Z e i millennial più a loro agio degli over 55 (36% vs 9%).

Il cibo rimane in cima alla lista quando si considerano le priorità dei lavoratori quando viaggiano. Il 72% desidera uscire a cena durante un viaggio di lavoro, il 69% desidera soggiornare in un bell'albergo e oltre la metà (55%) desidera visitare le attrazioni turistiche locali. La frequentazione di una palestra è meno popolare (24%), mentre più di un terzo (39%) desidera uscire la sera quando viaggia per lavoro. Analizzando i settori, è emerso che le risorse umane sono i più grandi animali da festa, con il 56% che afferma che una serata fuori è una priorità quando si visita un posto nuovo per affari.

Dopo oltre un anno di lavoro remoto e misto, si è discusso molto sul fatto che la casa o l'ufficio siano i più vantaggiosi per i dipendenti. Molti US lavoratori che dicono viaggio di lavoro è più di un vantaggio ora che mai. In effetti, il 34% ha affermato di avere le sue migliori idee di business quando viaggia per lavoro, dimostrando quanto possa essere stimolante uscire nel mondo e incontrare i contatti di lavoro di persona.

Mentre la comodità di poter saltare su una chiamata Zoom per riunioni meno essenziali può e dovrebbe essere riconosciuta, di solito le migliori idee, le migliori relazioni – e i migliori risultati – si verificano quando le persone viaggiano e si incontrano faccia a faccia.

Stampa Friendly, PDF e Email

Circa l'autore

Harry Johnson

Harry Johnson è stato il redattore degli incarichi per eTurboNews per quasi 20 anni. Vive a Honolulu, nelle Hawaii, ed è originario dell'Europa. Gli piace scrivere e coprire le notizie.

Lascia un tuo commento