eTV 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX UltimeNotizieMostra : Fare clic sul pulsante del volume (in basso a sinistra dello schermo del video)
Ultime notizie internazionali · XNUMX€ Notizie governative · XNUMX€ Persone · XNUMX€ Ultime notizie dalle Seychelles

Un'altra vittoria di corte alle Seychelles di Alain St. Ange

Caso giudiziario delle Seychelles
Scritto da Alain St.Ange

Alain St.Ange, uno dei tre candidati per le elezioni presidenziali delle Seychelles 2020 è stato preso di mira dagli attivisti politici schietti Alexander Pierre poco prima delle elezioni del 2020. I post diffamatori per screditare la personalità del turismo che era entrata nella corsa presidenziale nel tentativo di offrire alle Seychelles una via d'uscita dalle sue sfide economiche sono stati fatti "in malafede, erano dannosi e falsi e non esistono scuse ragionevoli per la pubblicazione", ha affermato Alexander Pierre nelle sue scuse si è presentato alla Corte Suprema delle Seychelles.

Stampa Friendly, PDF e Email
  • Alain St.Ange alle Seychelles vince la causa per diffamazione contro Alexander Pierre per i posti nelle elezioni presidenziali.
  • Venerdì 3 settembre Alexander Pierre ha ammesso la propria responsabilità e si è sottoposto a giudizio e ha accettato di rimborsare al sig. St.Ange le sue spese processuali e le spese legali oltre a una lettera di scuse in cui ammette il rammarico per i suoi post pubblicati nell'ottobre 2019 dicendo che erano stati scritti male fede, e che erano maligni e diffamatori. 
  • Il sig. Alexander Pierre ha continuato affermando nel suo documento di scuse presentato al giudice Gustave Dodin il giorno del processo che “Condivido l'indignazione e il disgusto espressi dal sig. St.Ange. Ammetto che è stato del tutto sbagliato e insensibile da parte mia pubblicarlo”. 

È l'avvocato Frank Elizabeth che è apparso per Alain St.Ange e Basil Hoareau per Alexander Pierre.

Frank Elizabeth, l'avvocato di Alain St.Ange, ha detto alla stampa riunita al di fuori della Corte Suprema delle Seychelles che le accuse hanno avuto un impatto sull'andamento elettorale di St.Ange, motivo per cui si è chiesto un giudizio e delle scuse in tribunale.

Alain St.Ange, che solo poche settimane fa ha vinto danni consequenziali contro il governo delle Seychelles presso la Corte d'Appello per il ritiro da parte dell'ex presidente Danny Faure della sua lettera di appoggio che era un requisito per le elezioni UNWTO 2017 per la carica di Segretario Generale ha detto dopo quest'ultima vittoria legale che era importante rivolgersi alla Magistratura quando tutto il resto fallisce. "La Magistratura rimane il custode di tutti i nostri diritti" ha detto St.Ange prima di aggiungere che rivolgersi a loro deve rimanere la linea di condotta quando si è offesi e si sente di essere stati trattati ingiustamente.

Alain St.Ange è stato eletto membro della legislatura delle Seychelles per due mandati prima di essere nominato ministro del governo. Ora è un Consulente del Turismo e uno che è chiamato spesso a tenere conferenze sul turismo dove continua a essere a suo agio a parlare a braccio e con il cuore.

Didascalia foto:- Frank Elizabeth e il suo cliente Alain St.Ange e Alexander Pierre e il suo avvocato Basil Hoareau si rivolgono alla stampa riunita presso la Court House

Stampa Friendly, PDF e Email

Circa l'autore

Alain St.Ange

Alain St Ange lavora nel settore del turismo dal 2009. È stato nominato direttore del marketing per le Seychelles dal presidente e ministro del turismo James Michel.

È stato nominato direttore del marketing per le Seychelles dal presidente e ministro del turismo James Michel. Dopo un anno di

Dopo un anno di servizio, è stato promosso alla posizione di CEO del Seychelles Tourism Board.

Nel 2012 è stata costituita l'Organizzazione regionale delle Isole Vaniglia dell'Oceano Indiano e St Ange è stata nominata primo presidente dell'organizzazione.

In un rimpasto di governo del 2012, St Ange è stato nominato Ministro del turismo e della cultura, che ha rassegnato le dimissioni il 28 dicembre 2016 per perseguire una candidatura a Segretario generale dell'Organizzazione mondiale del turismo.

All'Assemblea Generale dell'UNWTO a Chengdu in Cina, una persona ricercata per il "Circuito degli altoparlanti" per il turismo e lo sviluppo sostenibile era Alain St.Ange.

St.Ange è l'ex ministro del turismo, dell'aviazione civile, dei porti e della marina delle Seychelles che ha lasciato l'incarico nel dicembre dello scorso anno per candidarsi alla carica di segretario generale dell'UNWTO. Quando la sua candidatura o documento di approvazione è stato ritirato dal suo paese appena un giorno prima delle elezioni a Madrid, Alain St.Ange ha mostrato la sua grandezza come oratore quando si è rivolto al raduno UNWTO con grazia, passione e stile.

Il suo commovente discorso è stato registrato come uno dei migliori discorsi di marcatura in questo organismo internazionale delle Nazioni Unite.

I paesi africani ricordano spesso il suo discorso in Uganda per la East Africa Tourism Platform quando era un ospite d'onore.

In qualità di ex ministro del turismo, Sant'Ange era un oratore regolare e popolare ed è stato spesso visto parlare a forum e conferenze per conto del suo paese. La sua capacità di parlare "a braccio" è sempre stata vista come un'abilità rara. Ha detto spesso che parla dal cuore.

Alle Seychelles è ricordato per un discorso pronunciato all'inaugurazione ufficiale del Carnaval International de Victoria dell'isola quando ha ribadito le parole della famosa canzone di John Lennon… ”si può dire che sono un sognatore, ma non sono l'unico. Un giorno vi unirete tutti a noi e il mondo sarà migliore come uno ”. Il contingente di stampa mondiale riunito alle Seychelles quel giorno correva con le parole di Sant'Ange che hanno fatto notizia ovunque.

St.Ange ha tenuto il discorso principale per la "Conferenza sul turismo e gli affari in Canada"

Le Seychelles sono un buon esempio di turismo sostenibile. Non sorprende quindi vedere Alain St.Ange ricercato come relatore nel circuito internazionale.

Membro del Rete di marketing di viaggio.

Lascia un tuo commento