Ultime notizie dall'Afghanistan · XNUMX€ Ultime notizie internazionali · XNUMX€ Ultime notizie di viaggio · XNUMX€ crimine · XNUMX€ Notizie governative · XNUMX€ Diritti umani · XNUMX€ Cosa ce di nuovo · XNUMX€ Persone · XNUMX€ Responsabile · XNUMX€ Sicurezza · XNUMX€ Turismo · XNUMX€ Aggiornamento sulla destinazione del viaggio · XNUMX€ Notizie di Travel Wire · XNUMX€ In voga

I talebani sequestrano 12.3 milioni di dollari in contanti e oro da ex funzionari e li restituiscono alla banca nazionale

I talebani sequestrano $ 12.3 milioni in contanti e oro da ex funzionari, li restituisce alla banca nazionale
I talebani sequestrano $ 12.3 milioni in contanti e oro da ex funzionari, li restituisce alla banca nazionale
Scritto da Harry Johnson

I contanti e i lingotti d'oro sono stati recuperati dai talebani dalle case dei funzionari dell'ex amministrazione afgana e dagli uffici locali dell'ex agenzia di intelligence del governo e sono stati restituiti al tesoro della Da Afghanistan Bank, ha affermato la banca in una nota.

Stampa Friendly, PDF e Email
  • I talebani sequestrano 12.3 milioni di dollari in contanti e oro dalle case e dagli uffici dell'ex amministrazione afghana e dei funzionari della sicurezza.
  • Gli oggetti di valore sequestrati sono stati consegnati dai funzionari talebani alla Da Afghanistan Bank, la banca centrale del paese.
  • Secondo il comunicato della banca, la consegna dei beni dimostra l'impegno dei talebani alla trasparenza.

La Da Afghanistan Bank (DAB), la banca centrale del paese, ha rilasciato oggi una dichiarazione in cui annuncia che i talebani hanno consegnato circa 12.3 milioni di dollari americani in contanti e dell'oro ai funzionari della banca.

I contanti e i lingotti d'oro sono stati recuperati dai talebani dalle case dei funzionari dell'ex amministrazione afgana e dagli uffici locali dell'ex agenzia di intelligence del governo e sono stati restituiti al tesoro della Da Afghanistan Bank, ha affermato la banca in una nota.

"I funzionari dell'Emirato islamico dell'Afghanistan consegnando i beni al tesoro nazionale hanno dimostrato il loro impegno per la trasparenza", Da Afghanistan Bankha detto il comunicato.

Dopo aver conquistato la capitale Kabul il 15 agosto, il Talebani ha annunciato la formazione di un governo provvisorio il 7 settembre, nominando diversi ministri ad interim e un governatore ad interim presso la banca centrale afghana.

Da Afghanistan Bank è la banca centrale dell'Afghanistan. Regola tutte le operazioni bancarie e di gestione del denaro in Afghanistan. La banca ha attualmente 46 filiali in tutto il paese, di cui cinque a Kabul, dove ha sede anche la sede della banca.

I Talebani hanno preso il potere in Afghanistan due settimane prima che gli Stati Uniti completassero il ritiro delle truppe dopo una costosa guerra durata due decenni.

Gli insorti hanno fatto irruzione in tutto il paese, catturando tutte le principali città in pochi giorni, mentre le forze di sicurezza afghane addestrate ed equipaggiate dagli Stati Uniti e dai loro alleati si scioglievano.

L'ex presidente afghano Ashraf Ghani si è accucciato e ha rilasciato poche dichiarazioni pubbliche mentre i talebani spazzavano il paese. Quando i talebani hanno raggiunto la capitale Kabul, Ghani è fuggito dall'Afghanistan, presumibilmente con 169 milioni di dollari in contanti saccheggiati, sostenendo di aver scelto di lasciare il paese per evitare ulteriori spargimenti di sangue.

I talebani hanno cercato di presentarsi come una forza più moderata negli ultimi anni. Da quando hanno preso il controllo, hanno promesso di rispettare i diritti delle donne, perdonare coloro che hanno combattuto contro di loro e impedire che l'Afghanistan venga utilizzato come base per attacchi terroristici. Ma molti afghani sono scettici su queste promesse.

Stampa Friendly, PDF e Email

Circa l'autore

Harry Johnson

Harry Johnson è stato il redattore degli incarichi per eTurboNews per quasi 20 anni. Vive a Honolulu, nelle Hawaii, ed è originario dell'Europa. Gli piace scrivere e coprire le notizie.

Lascia un tuo commento