eTV 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX UltimeNotizieMostra : Fare clic sul pulsante del volume (in basso a sinistra dello schermo del video)
Ultime notizie europee · XNUMX€ Notizie governative · XNUMX€ Health News · XNUMX€ News · XNUMX€ Comunicati stampa · XNUMX€ Ricostruzione · XNUMX€ Notizie di sostenibilità · XNUMX€ Turismo · XNUMX€ Notizie di Travel Wire

In che modo le organizzazioni turistiche possono incoraggiare pratiche sostenibili?

eccetera
eccetera

La Commissione europea per i viaggi (ETC), che rappresenta 33 organizzazioni turistiche nazionali in Europa, ha pubblicato il nuovo Manuale per incoraggiare le pratiche del turismo sostenibile, una guida che spiega come le organizzazioni turistiche nazionali e locali possono incoraggiare le parti interessate del turismo a tutti i livelli a costruire pratiche di turismo sostenibile in le loro operazioni quotidiane. 

Stampa Friendly, PDF e Email
  • I decisori politici, le organizzazioni di gestione delle destinazioni, l'industria del turismo, le comunità locali e i visitatori hanno ciascuno un ruolo da svolgere nella trasformazione del settore
  • Il nuovo manuale ETC fa chiarezza su come le organizzazioni turistiche possono incoraggiare pratiche sostenibili
  • Il COVID-19 ha influenzato sia le aziende che i consumatori a pensare in modo diverso, con la sostenibilità ora come un driver importante nelle decisioni di acquisto

Con una rinnovata attenzione all'adozione di pratiche che riducano gli impatti negativi del turismo a seguito di COVID-19, il manuale contiene preziosi casi di studio di entità e destinazioni in tutto il mondo che hanno forgiato con successo pratiche turistiche più sostenibili dal punto di vista economico, sociale e ambientale nel passato anni.

I venti casi di studio inclusi nel manuale evidenziano i modi in cui le destinazioni europee e di altre destinazioni mondiali stanno integrando approcci sostenibili nel loro settore dei viaggi e del turismo, insieme ai punti chiave per le organizzazioni nazionali del turismo (NTO) e le organizzazioni per la gestione delle destinazioni (DMO).

Mettendo in pratica i principi, il Commissione europea per i viaggi (ETC) ritiene che le organizzazioni turistiche nazionali e locali europee abbiano un ruolo importante da svolgere nel riunire le parti interessate per sviluppare una visione condivisa per l'attuazione del turismo sostenibile.

Questa visione li incoraggia a lavorare con partner commerciali e accademici, nonché con il settore pubblico e le associazioni industriali per generare informazioni preziose e identificare modi per aiutare i visitatori europei a fare scelte più rispettose dell'ambiente e della comunità prima e durante i loro viaggi. 

Il manuale riconosce inoltre che le organizzazioni di viaggi e turismo, in particolare le piccole e medie imprese (PMI), che desiderano agire, hanno spesso difficoltà a destreggiarsi nella complessa gamma di schemi di accreditamento, sistemi di monitoraggio, meccanismi di finanziamento, campagne e anche le apparecchiature che esistono nello "spazio" della sostenibilità. Esempi di pratiche responsabili, insieme a una serie di raccomandazioni pratiche, sono presentati nel manuale, che è ora disponibile per il download gratuito dal sito web di ETC.

Commentando la pubblicazione, Luís Araújo, presidente di ETC, ha dichiarato: “Le destinazioni hanno un ruolo cruciale da svolgere nel rafforzare la posizione dell'Europa e guidare la trasformazione verso un mondo post-pandemia. A tal fine, ETC si aspetta che questo manuale favorisca la condivisione delle conoscenze e agisca da veicolo per NTO e DMO per rendere le loro destinazioni più sostenibili e resilienti a lungo termine. Questo manuale fornirà una piattaforma per condividere casi di studio e azioni basati sull'evidenza che potrebbero essere implementati dalle destinazioni per incoraggiare sia la domanda che l'offerta turistica ad agire in modo responsabile. Riteniamo che questo manuale sosterrà le destinazioni europee nei loro sforzi per costruire un settore turistico più rispettoso dell'ambiente e che andrà ugualmente a beneficio delle economie e delle comunità locali negli anni a venire”.

Il COVID-19 costringe le aziende e il pubblico a pensare in modo diverso

La motivazione per l'adozione di pratiche che riducono gli impatti negativi del turismo è sempre stata forte, tuttavia, la pandemia ha fornito un catalizzatore per un grande cambiamento con un numero sostanziale di tendenze della domanda e dell'offerta che mostrano che la sostenibilità è un importante driver delle decisioni di acquisto dei viaggiatori e un punto chiave di competitività tra le imprese turistiche europee. La pandemia ha costretto coloro che sono coinvolti nel settore turistico a cercare di capitalizzare queste tendenze e incorporare principi sostenibili in destinazioni di tutte le dimensioni.

Il manuale è disponibile gratuitamente.

Stampa Friendly, PDF e Email

Circa l'autore

Juergen T Steinmetz

Juergen Thomas Steinmetz ha lavorato ininterrottamente nel settore dei viaggi e del turismo sin da quando era un adolescente in Germania (1977).
Lui ha fondato eTurboNews nel 1999 come prima newsletter online per l'industria mondiale del turismo di viaggio.

Lascia un tuo commento